Elenco Tornei
Storico Tornei
InterAziendale 2016/17
Open 2016/17
Dati Torneo
 Riepilogo
 Calendario
 Classifica
 Marcatori
 Disciplina
 Fair-Play
 Squadre
 Comunicati
 Il Punto
 Regolam. e Formula
 Campi
 Premiazioni
 Statistiche
 Best Player
 Video
 Area Riservata
Convenzioni
No banner in farm
Informazioni
 Chi Siamo
 Contattaci
 In caso d'infortunio
 Arbitri MSP
 Smartphone
 Convenzioni
 Modelli Vari
 Previsioni Meteo
 Archivio Pagine
Cerca
TELECOM C5 - ESTATE 2010 CRONACA
Giornata Data Ora Campo Squadre Ris. Opzioni
Girone Unico
5a giornata

       
MER 16/06/2010 19:00 Newton  Ennio e LeStorieTese
Tiddia Alberto
Ladu Luca
Meloni Oscar
Murtas Luca
Bernagozzi Enrico
-  PFM 2010
Pantaleo Filippo
Oppo Massimiliano
11 - 4
Apri in PDF     
CRONACA DELLA PARTITA - [1308 view]
Angelo
16/06/2010
22:16

6.549 batt.
Gara impari per la presenza in Telecom Cbs di soli 4 giocatori, compreso il portiere Frau, al fischio d’inizio. Si allontana la possibilità di passare alle semifinali ai danni di Corazzata RJM attraverso una vittoria a questo punto davvero improbabile. Dispiace in particolere per Nicola Secchi presente come sempre per seguire la squadra che rimaneggiata non potrà giocarsi la qualificazione.
Andiamo alla cronaca della gara che verrà diretta dal Sig. Diana di Cagliari ( Santa Restituta).

Cronaca:
1’Grande conclusione di Pantaleo, primo intervento di rilievo del portierone (specialista del C5) Bargone.
2’ Bellissimo anche l’intervento volante di Frau su conclusione a botta sicura di Tiddia.
6’ Ladu salta avversario diretto e portiere poi, a porta spalancata, riesce a mettere incredibilmente a lato.
7’ Bargone si tuffa sulla sua destra e devia la conclusione violenta di Pantaleo.
9’ Dopo un paio di miracoli da parte di Frau su Tiddia e Meloni, quest’ultimo serve Murtas che tutto solo apre le marcature per E.s.t. 
1-0.
10’ 11’ Tiddia sigla una doppietta nel giro di un minuto, in entrambe le occasioni a porta vuota, entrambe su servizi di un Meloni particolarmente altruista 3-0.
12’ Gran diagonale rasoterra di Pantaleo piega le mani a Bargone e termina in rete, riducendo le distanze per i bianco azzurri 3-1.
14’ Banchiero dopo un timeout va via sulla sinistra e serve Pantaleo tutto solo in mezzo all’area, Pippo da quella posizione non da scampo a Bargone e porta il risultato incredibilmente sul 3-2.
17’Ladu coglie in pieno il palo alla destra di Frau su calcio di punizione.
18’ Bernagozzi servito da Anedda buca Frau da 2 passi, 4-2. Palla al centro ed è ancora Pantaleo a sorprendere Bargone con un missile a mezza altezza. che si insacca a fil di palo. Incredibile risultato ancora in bilico 4-3, dopo quasi 20’.
20’ Bargone esce sui piedi di Oppo, salvando rete e risultato.
22’ Tiddia in contropiede serve Meloni che poco prima del fischio dell’intervallo riporta E.s.t. a 2 lunghezze di vantaggio 5-3.

Nella ripresa verrà ristabilita la parità numerica con l’arrivo di Cogotti.
Sino ad ora Pantaleo&co hanno giocato alla morte rendendo la vita difficile ai ragazzi di Ennio. Crediamo che come spesso capita in questi casi, l’uomo di vantaggio non stia giovando ai bianco-rossi, che mancano in maniera evidente di concentrazione.



Ripresa:
1’ Meloni pienamente a suo agio in funzione assistman, finge la conclusione e serve l’accorrente Tiddia che dalla sinistra trova l’angolo lontano, 6-3.
5’ Pantaleo ancora pericoloso con un destro che sibila accanto al palo sinistro della porta difesa da Bargone.
6’ Bargone salva col ginocchio sul gran destro ravvicinato del solito Pantaleo, questa sera davvero in gran spolvero.
8’ Ennio minaccia di spedire Ladu in tribuna, proprio mentre Bargone immolava i suoi gioielli uscendo coraggiosamente su Oppo
10’ Murtas impreziosisce la sua prova con un’altra importante marcature, diagonale rasoterra che passa sotto il corpo di Frau 7-3.
13’ Bargone di piede salva sul solito sinistro di Oppo e fa ripartire Tiddia che salta in velocità Cogotti ed appoggia in rete sull’uscita di Frau 8-3.
14’ Meloni fa tutto da solo, anche con grande eleganza bisogna ammetterlo e col consueto altruismo, serva l’accorrente Ladu che deve solo spingere in rete 9-3.
15’ – 18’ Una serie di pregevoli e decisi interventi di Frau evitano che il risultato assuma dimensioni esagerate e francamente immeritate per i ragazzi guidati da Nicola Secchi.
19’ Show di Meloni che sembra Maicon sulla linea di fondo dove slalomeggia come neanche riusciva a fare in gioventù. Il suo sinistro termina sul palo.
20’ “Sfoddata” (termine da Champion league) di Ladu sotto la traversa, niente da fare per il pur bravo Frau 10-3.
21’ Tiddia serve in area Meloni che fa sedere Frau con una finta poi appoggia nella rete sguarnita 11-3
24’ Oppo su punizione buca la barriera e porta a 4 le marcature della sua squadra 11-4.


Il commento finale in questo genere di gare è arduo, quindi per non inoltrarmi in un terreno “scivoloso” evito il commento e passo direttamente a parlare dei:

SINGOLI

ENNIO E LA STORIE TESE.
Bargone 6,5
Conferma il buon momento, anche senza le prodezze della gara precedente.
Anedda 6.
Il suo Mister lo utilizza poco, nonostante lui si disimpegni con ordine ed offraun assist vincente per Bernagozzi.
Tiddia 6,5
Quattro reti che lo portano ad una sola lunghezza da Sirigu. Non ci è sembrato però molto voglioso (giustamente aggiungerei).
Murtas 6,5
Buona gara, il migliore nella prima fase, quando non si veniva a capo dei rimaneggiati avversari, la sua concretezza ha contribuito a limitare i danni.
Bernagozzi 6
Altro giocatore di sostanza. Fa la sua parte pur senza strafare. Sarà pedina utile nella fase finale.
Aresu Luigi 6,5
Ordinato come sempre e ben piazzato in difesa. Nel caos difensivo della prima parte della gara, quando non ha giocato, crediamo sarebbe stato più utile alla causa.
Ladu 6,5
Conferma il buon momento, anche se un po’ di egoismo ed un goal “mangiato” a porta vuota, macchiano un po’ la prestazione. 
Ennio pare lo abbia già messo sul mercato.
Meloni 7-
Ottimo nella metà campo avversaria, dove ha giocato con fantasia ed eleganza. Nella propria metà campo, come sempre aggiungerei, si è visto poco, altrimenti avrebbe preso 8.

TELECOM CBS
Frau 7
Ne toglie tante. Nella parte centrale della ripresa davvero a “carrettoni”.
Banchiero 6,5
Ottimo e “stoico” nel primo tempo, dove copre e si propone per 25’. La fatica nella ripresa lo limita inevitabilmente.
Cogotti 6
Gioca solo la ripresa, ma non con la stessa intensità con cui i compagni hanno giocato la prima parte. Non gioca da tanto e deve recuperare la condizione.
Oppo 6,5
Cerca di rendersi pericoloso e ci riesce spesso con suo sinistro. Non è un corridore, ma si sacrifica in un gioco a tutto campo.
Pantaleo 7,5
Migliore in campo, per approccio alla gara, per qualità delle marcature e soprattutto per aver giocato con gran voglia. Crediamo si sia anche piuttosto divertito. Coppettaa Pippo Pantaleo.

Ciao a tutti.
Anonimo
16/06/2010
22:37
PFM non è mai stata in 3 (Frau compreso) ma hanno iniziato in 4. Il migliore in campo è stato sicuramente Frau. Saluti.
Angelo
17/06/2010
09:24
Corretto. Mi scuso per l'imprecisione.
Di sicuro quando si danno giudizi non c'è nulla. Il giudizio in quanto tale è opinabile. Quindi per te Frau
(bravissimo ripeto) e per me Pantaleo.
Buona giornata anonimo.
Aresu Flavio
17/06/2010
09:59
il migliore in campo è stato Flavio , nemmeno una protesta piccola piccola, veramente bravo
cià
©2004-2021 Alberto Tiddia - Riproduzione vietata.