Elenco Tornei
Storico Tornei
InterAziendale 2016/17
Open 2016/17
Dati Torneo
 Riepilogo
 Calendario
 Classifica
 Marcatori
 Disciplina
 Fair-Play
 Squadre
 Comunicati
 Il Punto
 Campi
 Premiazioni
 Statistiche
 Best Player
 Video
 Area Riservata
Convenzioni
No banner in farm
Informazioni
 Chi Siamo
 Contattaci
 In caso d'infortunio
 Arbitri MSP
 Smartphone
 Convenzioni
 Modelli Vari
 Previsioni Meteo
 Archivio Pagine
Cerca
MEMORIAL GIGI MASSONI - FEMMINILE CRONACA
Giornata Data Ora Campo Squadre Ris. Opzioni
Girone Unico
Finale 1-2 posto

       
GIO 21/06/2007 19:00 Ferrini-2 Tiscallu
Desogus Vitalia
Piga Valentina
- Leonesse indomabili
2 - 0
Apri in PDF      
CRONACA DELLA PARTITA - [2891 view]
Dante
21/06/2007
08:03

9.336 batt.
Ci siamo! Finale del torneo di calcio a 5 Tiscali edizione 2007. Torneo dedicato al caro Gigi che viene ricordato prima dell’inizio delle partite con un minuto di raccoglimento e altri gesti di affetto.
Alle 19:15, concedendo un po’ di ritardo per combattere il caldo fastidioso, scendono in campo le Leonesse Indomabili e le Tiscallu. Il palio c’e’ la coppa del campione, quella che fino a questo momento è sempre finita tra le braccia di Vale Piga e compagne. Staremo a vedere se Fiore, Juna & co, saranno capaci di strappare il titolo alle blasonate avversarie quest’anno.
 
Arbitra l’elegante brizzolato Pusceddu.
 
Al 4’ clamorosa occasione per le Leonesse. Fiore Pilleri prova dalla destra con un tiro incrociato, la palla diventa un passaggio per la Troise che si tuffa in allungo e devia verso la rete. La Caletti si trova nella traiettoria e salva di muso. Peccato per Troise e Leonesse, sarebbe stato un ottimo inizio.
Un'altra bella discesa di Pilleri al 7’. Salta la Scano e conclude col suo piedino destro. Palla sul fondo a pochi passi dal palo alla sinistra di Caletti.
Sempre le Leonesse, ottimo il loro avvio. La supertifata Caiazzo, tutti i maschietti dotati di birretta in tribuna sono per lei, si invola sulla sinistra e conclude col un potente tiro. Caletti è ancora attenta e abbranca in presa.
Nonostante una netta supremazia delle ragazze in blu, al 12’ passano le Tiscallu. Desogus riceve  spalle alla porta a seguito di un calcio d’angolo, si accentra e col destro supera Giorgia Cannavacciuolo. 1-0 Tiscallu.
Entra la Porcu e si rende subito protagonista al 16’. Conclusione dalla distanza che si spegne di poco alta sulla traversa. Niente da fare per mister Abbinante, come si dice fortunato in amore, sfortunato nel gioco…
Al 18’ la Troise recupera una palla a centrocampo e va via ad una avversaria per poi servire la Caiazzo con la Caletti in uscita. Giulietta riesce ad anticipare il portiere avversario battendo di destro, ma la palla finisce ancora a lato.
Ancora la Caiazzo al 20’. Il suo tiro in corsa trova la deviazione in angolo della Caletti, molto concentrata e precisa quest’oggi.
Risponde la Pala un minuto dopo, supera in progressione la Pilleri e ci pensa troppo prima di tirare favorendo il rientro dell’avversaria che mette sul fondo. Pilleri alla Gattuso, ma cosa hai mangiato a pranzo????
Si conclude cosi’ il primo tempo che ha visto le Leonesse credere nell’impresa e cercare piu’ volte la porta avversaria trovando pero’ sempre la Caletti sulla propria strada verso il goal. Le Tiscallu hanno piu’ pensato a difendersi e organizzarsi visto le tante assenze, ma in una delle pochissime occasioni hanno saputo portarsi in avanti nel punteggio. Naturalmente ha siglato la rete la fredda Desogus.
 
All’inizio del secondo tempo ancora Desaparacide la Argiolas, la Sirigu, la Melis e la Vinci. Perché ci avete fatto questo???? Ancora al lavoro o già pronte per lo shopping sotto le stelle di questa sera? Chissà, vai a capirle le pivelle!
Molto piu’ seria Giovannona Tore, che anche se non puo’ giocare è splendida nella divisa blu delle Tiscallu e nell’incitare le compagne con un po’ di sofferenza. Complimenti!
Intanto Michelino oggi festeggia la scarpa d’oro di Totti indossandone la magliette, anche se ad essere onesti rassomiglierebbe piu’ a Mancini (quello della Roma) visto che riscaldando la Caletti nel pre partita si è leggermente sporcato! Gli fa compagnia Cecilia che invece è proprio una brava bambina, in quanto molto calma e linda! Federico, suo fratello, invece è concentratissimo a gustarsi le parate di mamma Rita.
Riccardo, il figlio di Dany Porcu, è invece in giro a fare casino inseguito dal papa’ Roberto che gli fa da guardia! (Bamba questa? scusa Roby spero mi faccia entrare lo stesso domani a lavoro!)
Intanto si arriva al 7’ senza che l’ambulanza porti via nessuno per svenimenti da afa. C’e’ un altro tiro di prima al volo della Caiazzo. L’esecuzione è perfetta, ma il tiro è centrale e la Caletti interviene ancora a dire di no all’ariete di Mister Abbinante.
Al 10’ la Porcu prova ancora a scuotere le compagne. Ha carattere da vendere la ragazza, brava! Lo fa con un atro tiro dalla distanza che non sortisce esito migliore rispetto ai precedenti. Palla sul fondo con la Caletti in controllo.
Al 13’ un boato accompagna la rete di Vale Piga, ragazza alla quale tutti siamo affezionati perché ha sempre qualcosa da raccontarti e lo sa raccontare strappandosi piu’ di un sorriso. Angolo della Desogus sul quale la Piga interviene mettendo di prima sul sette sinistro della Cannavacciuolo. 2-0 Tiscallu. Meritatissima la rete di Valentona che ha disputato un gran torneo alla Oriali!
Al 16’ sugli sviluppi di un angolo si accende una mischia in area Tiscallu. La Troise prova a deviare a colpo sicuro ma non trova la palla.
La Caletti si supera ancora al 17’. La conclusione è di una scatenata Juna Manca che ha abbandonato il reparto difensivo nel tentativo di riaprire la partita. La mamma di Cecilia è pero’ stasera insuperabile!
Sul ribaltamento di fronte la Desogus se ne va in contropiede. Giunta a pochi passi da Cannavacciuolo prova a spiazzarla con un tocco di destro che coglie la base del palo e finisce fuori.
Ancora un po’ di sfortuna per le Leonesse al 21’. A seguito di un batti e ribatti in area alla fine Juna Manca scavalca la Caletti con un pallonetto che pero’ sul quale la palla prende l’effetto sbagliato. La sfera finisce infatti a pochi centimetri dal palo ma per via dell’intensa rotazione sbagliata finisce sul fondo. Le Leonesse meriterebbero una rete.
Pilleri splendidamente al volo di collo dalla distanza. La palla da’ l’impressione di essere finita dentro la rete, ma è invece ancora sul fondo. Peccato, la Pilleri raccoglie comunque i tanti applausi del folto pubblico venuto finalmente ad occupare le calde tribune della ferrini.
Abbianante regala un tributo alla Caiazzo a un minuto dalla fine. Applauditissima Giulietta che speriamo non abbia intenzione di trasferirsi in California come Beckham.
 
La partita si conclude dunque cosi’. Un secco 2-0 regala l’ennesimo titolo alle Tiscallu. Titolo che è piu’ che meritato visto che le ragazze in rosso hanno vinto tutte le partite del girone oltre che la finale odierna. Le Leonesse oggi hanno avuto una grande chance visto che le avversaria hanno dovuto rinunciare al Bomber Argiolas e alla brava Sirigu. La sfortuna e una prodigiosa Caletti hanno pero’ stabilito che non era ancora arrivato il momento. Conosciamo il temperamento di Fiore, Juna, Giovanna e le altre, sappiamo che ci riproveranno.
 
Le migliori:
Per le Leonesse grande prova di Juna Manca che anche quest’oggi si è sacrificata in difesa visto che la Tore era ancora indisponibile. Nelle poche sortite offensive ha creato piu’ di una preoccupazione alle avversarie.
Pilleri gioca concentrata, con la grinta che la contraddistingue ed è spesso pericolosa in attacco con conclusioni forti e insidiose.
Troise quando parte in velocità fa male alla difesa avversaria, sotto porta deve affinare il tocco da rapace, ma ha i meriti di essersi trovata nella posizione giusta al momento giusto.
La Caiazzo è il centro boa della squadra di Abbinante. Ha qualche palla buona ma trova sulla sua strada una Caletti capace di neutralizzare ogni tentativo del centravanti Leonesse.
La Porcu ci crede molto e lo testimonia l’impegno e anche qualche critica costruttiva verso il modo di giocare della squadra che non puo’ che farle onore.
Bravissime anche tutte le altre, dalla Vacca alla Canavacciuolo fino alla Aresu. Ottimo torneo
 
Per le Tiscallu partiamo da una Rita Caletti che è stata la sorpresa del torneo. Credo non avesse mai giocato in porta, ha mostrato un talento e dei miglioramenti impressionanti. Peccato abbia già un lavoro e una famiglia a cui badare diversamente sarebbe anche pronta per il professionismo!
La Piga. Grande torneo il suo, è donna di sport e si vede. Sempre in campo a prendere e dare calci, mai nessuna parola mai nessuna protesta. E’ efficacissima anche quando si prende il sole in mezzo al campo, oggi ha anche realizzato una splendida rete (che michelino si è perso, ma fa nulla!). Brava, Brava, Brava.
La Desogus. È la stella, non a caso premiata ancora come miglior giocatore, ma è sempre a disposizione delle compagne con umiltà e spirito di squadra. Un esempio da seguire,
La Pala, la Staico e la Scano completano la squadra. Pronte a darsi il cambio e dare il massimo in campo. Sempre efficaci e sempre con il sorriso stampato in faccia…che aggiungere altro!
 
Ringraziando tutti e tutte per collaborazione e partecipazione vi diamo appuntamento alla prossima, anche se non sappiamo quando sarà. Un bacio,
Abramo, Alberto, Angelo, Dante.
Valentona
22/06/2007
09:52
Grazie Dante,
troppo buono ...
complimenti a voi tutti per l'organizzazione ...ci siamo davvero divertite tanto, a parte la vittoria :)
Il clima era non solo torrido per il caldo ma di vera amicizia proprio come amava Gigi.

a proposito ...grazie Gigi...qualcuno da lassù mi ha fatto segnare ;)

Giody
22/06/2007
10:27

Grazie a tutti mi sono divertita tanto e finalmente sono tornata a giocare dopo lo stop forzato.
bella serata peccato per il caldo che ci ha messoa dura prova speriamo di fare altri tornei  e magari con più squadre sarebbe ancora più divertente e movimentato.

Grazie Gigi..... 

Claudia
22/06/2007
10:44

Complimenti a tutti e tutte per questo bel torneo...
COMPLIMENTI SOPRATUTTO a tutte le mie compagne Tiscallu!
Siete state spaziali!!!

Dopo 4 tornei vinti su 4 posso permettermi di dire che indipendentemente dalle formidabili giocatrici che abbiamo, esattamente come ce ne sono nelle altre formazioni......ciò che ci ha sempre fatto arrivare fino alla fine, ciò che ci distingue da sempre.....è la voglia di divertirci, ridere e giocare tutte insieme!!

ciao a tutti...e grazie!

Alberto
22/06/2007
11:44
Alberto
22/06/2007
12:04
Grazie al contributo della fotografa Lolly abbiamo pubblicato altre foto:
4a giornata - http://www.alantornei.com/default.asp?page=torneo07&sez=foto-partita&IDCom=4
5a giornata - http://www.alantornei.com/default.asp?page=torneo07&sez=foto-partita&IDCom=5
che sommate a quelle presenti arrivano ad un totale di quasi 140!!!
Angelo
22/06/2007
12:56
Voglio complimentarmi per l'ottima finale vista ieri, fra 2 squadre che seppur rimaneggiate ( pesanti le assenze del capocannoniere C.Argiolas da una parte e del forte centrale difensivo G. Tore dall'altra) hanno dato vita ad una gara equilibrata e combattuta nonostante le condizioni climatiche proibitive, che non hanno però precluso la possibilità di alcune pregevolissime giocate, il gran goal di V. Piga su tutte.

Grandissimo servizio fotografico di Alberto con foto molto belle e luminose ( giocare sotto il solo qualche vantaggio lo porta) ma sopratutto varie nella loro scelta.
Fiore
22/06/2007
13:29

Ciao,
anche io vorrei scrivere due righe per ringraziare tutti quelli che ci hanno permesso di giocare questo torneo in ricordo dell'amico Gigi, sono sicura che gli sarebbe piaciuto vederci giocare così bene come ieri.
Ringrazio le mie ragazze e tutte le avversarie.
E grazie a Dante che mi ha fatto tanto sorridere grazie alle sue cronache,
è normale che sia così .. 
ormai dopo tutti questi anni .. ha capito come siamo fatte e capisce cosa ci vogliamo sentir dire... : )

Alla prossima,
Fiore


La fotografa
25/06/2007
16:05
Grazie Gigi....
è stato bello anche se non ho partecipato come giocatrice essere in campo in ogni partita del torneo femminile per fermare con le fotografie i momenti più carini delle partite...
ciao 
Lolly
©2004-2021 Alberto Tiddia - Riproduzione vietata.