Elenco Tornei
Storico Tornei
InterAziendale 2016/17
Open 2016/17
Dati Torneo
 Riepilogo
 Calendario
 Classifica
 Marcatori
 Disciplina
 Fair-Play
 Squadre
 Qualificate
 Comunicati
 Il Punto
 Regolam. e Formula
 Campi
 Premiazioni
 Statistiche
 Best Player
 Video
 Area Riservata
Convenzioni
No banner in farm
Informazioni
 Chi Siamo
 Contattaci
 In caso d'infortunio
 Arbitri MSP
 Smartphone
 Convenzioni
 Modelli Vari
 Previsioni Meteo
 Archivio Pagine
Cerca
MARACANA' 2005/06 CRONACA
Giornata Data Ora Campo Squadre Ris. Opzioni
Girone Unico
4a giornata

       
VEN 18/11/2005 18:00 Campo 1 Team Mossa
Melis Enrico
Oliva Antonino
- Telecom 4 Mori
Pili Umberto
3 - 2
Apri in PDF   
CRONACA DELLA PARTITA - [617 view]
Dante-Abramo
18/11/2005
09:26

5.633 batt.
I finalisti dello scorso anno contro una delle squadre veterane del torneo. Questo il posticipo del venerdì sera che chiude la quarta giornata di un sempre più avvincente torneo. La classifica dice che Bridgestone è in fuga e un paio di squadre inseguono aspettando un loro passo falso. Team Mossa cercherà dunque di ottenere i 3 punti per rimanere agganciata al gruppo delle inseguitrici mentre 4 Mori ha una buona occasione per balzare nella zona alta della classifica raggiungendo gli avversari di stasera a quota 7 punti.
 
La cronaca:
Primo Tempo:
Team Mossa orfano di Seidita (lieve contrattura per lui) imposta bene con Oliva e Migali centrali, da segnalare Melas e Melis esordienti in questo torneo …Benvenuti!!
Avvio veloce… e passano al 5’ i 4 Mori!.. su suggerimento di Pantaleo, Pili U. con un tocco da sotto anticipa bene Ottonello. 0-1!
Risposta immediata del Team Mossa con Oliva che dal limite dell’area lascia andare un fendente che impegna severamente Bargone con una respinta di pugni.
Raddoppio dei 4 Mori scatenati in avanti , su suggerimento di Secci “scappato” in contropiede, si ripete Pili, che stoppa dribbla Ottonello e insacca alto sul palo opposto al 7’ per lo 0 – 2!
Al 10’ mossa tattica del mister Fois che prova la variante Tiddia, non punito dopo il polemico abbandono di campo della scorsa partita.
Al 13’ si sveglia il Team Mossa,cross di Oliva che mette al centro e Pantaleo reattivo salva d’anticipo due avversari pronti al tap-in vincente…
18 Ancora Oliva da centro campo cerca di scuotere i suoi… bel tiro dalla distanza che si spegne di poco a lato …e 4 Mori in affanno costretti a chiudersi in difesa, lasciando un solitario Tiddia
E al 19’ arriva il goal del Team Mossa grazie all’esordiente Melis che su suggerimento centrale del solito ottimo Oliva, riesce a girarsi, mirare e trovale l’angolo basso alla destra di Bargone,… 1 – 2!
Ottima occasione al 22’ ! Sempre Team Mossa scatenata con Migali impegna severamente Bargone che para a terra con un bel tiro dalla destra.
Finisce il primo tempo con il Team Mossa in avanti con tutta la voglia di recuperare lo svantaggio, un 4 Mori in affanno dovrà trovare nel secondo tempo la concentrazione giusta per confermare un risultato importantissimo al fine di poter figurare tra le grandi.
 
Secondo tempo:
sempre Team in avanti che ci prova da tutte le parti con Melas e Oliva sempre molto dinamici. I 4 Mori riprovano la tattica del primo tempo lasciando Tiddia in panca, nonostante tutto, il gioco ristagna senza offrire occasioni degne di nota.
Buona occasione al 14’ per il Team mossa discesa di Deiana sulla fascia, tiro centrale di poco deviato che finisce a lato, ci riprova subito dopo Oliva che dal vertice della area impegna con un dritto su primo palo Bargone in una respinta coi pugni che finisce sopra la traversa…
Punizione di Oliva 19’, tiro fortissimo che si stampa sul viso del povero Banchiero appostato in barriera mandandolo KO, salva però la porta di Bargone. (il mister Fois sghignazza in panchina ..”così impari ad arrivare in ritardo..!” )
Forcing del Team Mossa e Barricate difensive da parte dei 4 Mori, che pero al 23’ all’occasione di chiudere la partita con Banchiero. Servito da angolo di Tiddia si trova solo davanti ad Ottonello, ma preso dalla fretta perde “l’attimo fuggente” buttando a lato.
Moretti solo davanti Bargone al 22’ spreca l’occasione del pareggio. Dopo un’ottimo controlla…sbaglia il tocco appoggiando semplice per la presa di Bargone.
Quasi in zona Cesarini, al 23’ per la precisione, goal di Oliva per il 2- 2 ! Toglie così le castagne dal fuoco al Team Mossa: su inserimento di Melas respinta di Bargone e Oliva che ribadisce reattivo in rete per il meritato pareggio!.
Incredibile 3- 2 al 24’ del Team Mossa ancora con Melis, su errato controllo difensivo di Secci sfrutta l’indecisione depositando in rete il goal dell’insperata vittoria…
 
Commento finale:
Partenza in 4° per i 4 Mori che sfruttano al meglio la prime occasioni portandosi in pochi minuti sul 2 -0, poi però subiscono l’iniziativa di un Team mossa che ha il merito di crederci fino alla fine, provandoci da tutte le posizioni grazie al solito Oliva e anche agli ottimi nuovi esordi di Melas e Melis. I 4 Mori recriminano anche per quell’occasione di Banchiero che avrebbe potuto chiudere la parità. Team Mossa oltre al solito carattere che gli aveva consentito di agguantare Vodafone negli ultimi minuti, nonostante la brutta partenza, con l’ingresso in campo dei nuovi Melis e Melas e di Deiana nel secondo tempo conquista l’intera posta restando attaccata al gruppo delle inseguitrici.
 
Marcatori
primo tempo: 5’ Pili (4M), 7’ Pili (4M), 19’ Melis (TM)
secondo tempo: 23’ Oliva (TM), 24’ Melis (TM)
 
I Migliori: Oliva e Melis per il Team Mossa. Non la miglior partita per il numero 11 celeste, ma quando è il momento di fa trovare pronto. Buonissimo esordio per il veloce e tecnico Melis autore di una doppietta che regala la partita alla sua squadra.

Per 4 Mori ottima prova di Pili, soprattutto nel primo tempo. Merita il posto d’onore anche Frau molto dinamico e propositivo nel gioco offensivo e puntuale nelle chiusure difensive.

©2004-2021 Alberto Tiddia - Riproduzione vietata.