Elenco Tornei
Storico Tornei
InterAziendale 2016/17
Open 2016/17
Dati Torneo
 Riepilogo
 Calendario
 Classifica
 Marcatori
 Disciplina
 Fair-Play
 Squadre
 Qualificate
 Comunicati
 Il Punto
 Regolam. e Formula
 Campi
 Premiazioni
 Statistiche
 Best Player
 Video
 Area Riservata
Convenzioni
No banner in farm
Informazioni
 Chi Siamo
 Contattaci
 In caso d'infortunio
 Arbitri MSP
 Smartphone
 Convenzioni
 Modelli Vari
 Previsioni Meteo
 Archivio Pagine
Cerca
MARACANA' 2005/06 CRONACA
Giornata Data Ora Campo Squadre Ris. Opzioni
Girone Unico
14a giornata

       
GIO 16/03/2006 19:00 Campo 1 Team Mossa
Melis Enrico
Seidita Massimiliano
gioco scorretto Migali Tonio
- Tiscali Int. Network
Ciancilla Walter
Abbinante Simone
Salis Fabio
2 - 7
Apri in PDF   
CRONACA DELLA PARTITA - [889 view]
Angelo
16/03/2006
23:00

6.147 batt.
Tiscali tinet – Team Mossa 7 - 2
Arbitra: Rais

Sa oghe t.c. - Servizi Stampa Sardegna e Bridgestone hanno vinto le rispettive gare e Tiscali Tinet se vuol conservare la testa della classifica deve battere Team Mossa, in caduta libera con 4 sconfitte nelle ultime 5 gare. Tiscali Tinet dimostra subito di essere una squadra forte e matura dominando i primi 15’ e mettendo al sicuro il risultato grazie al solito gioco corale ma anche attraverso le prestazioni degli uomini nuovi di quest’anno: Ciancilla e Abbinante. Questa Tiscali proprio in questo è diversa da quella che arrivò terza lo scorso torneo, nella personalità appunto, accresciuta anche dall’arrivo di elementi come dicevamo forti tecnicamente e di grande esperienza. Se questo basterà per vincere il torneo è presto per dirlo ma i presupposti ci sono tutti (Ruben è inutile che ti tocchi le palle). Team Mossa ha cercato di opporsi alla superiorità che Tiscali Tinet ha dimostrato specialmente in mezzo al campo ma Deiana e Seidita erano troppo distanti e Melis Enrico, oggi bravo e sfortunato, è entrato a partita oramai compromessa. C’e comunque da dire che Team Mossa meritava qualche segnatura in più, i pali e un Corda, particolarmente tonico glieli hanno negati, ma è certo che con Oliva faro di centrocampo sono ben altra cosa sopratutto in queste gare molto ostiche. Voglio inoltre congratularmi con le due compagini per la correttezza e la sportività dimostrate in una partita così importante per il proseguo del loro torneo.

Cronaca:
2’ Abbinante ha una palla sul destro a 20m dalla porta, non ci pensa molto su, ed è palo pieno.
4’ Pasticcio difensivo in area Team Mossa, un rimpallo favorisce Ciancilla che da 3 metri non perdona 1-0.
5’ Bella azione di Castaldo conclusa con destro che Ottonello M. para con sicurezza.
7’ Argiolas salva sulla linea un goal fatto di Ciancilla solo a pochi passi dalla porta.
11’ Abbinante serve una gran palla a Ciancilla che si inserisce centralmente a velocità supersonica e batte Ottonello M. in uscita 2-0.
12’ Deiana cerca di riportare avanti la propria squadra, una sua conclusione esce non di molto a lato.
13’ Punizione di Melis Enrico, tocco volante di Seidita ma Corda è attentissimo e intercetta.
16’ Bellissima azione Ciancilla- Maccioni-Abbinante con quest’ultimo che salta il diretto avversario e batte imparabilmente di destro 3-0.
18’ Melis prova con destro dalla distanza, ma Corda mette in angolo.

Ripresa:
2’ Seidita impegna Corda con una violenta conclusione, sul proseguo ancora Seidita mette in mezzo per Melis E. che al volo di destro mette alle spalle di Corda, gran bel goal!!! 3-1.
4’ Ancora Melis, che dalla sinistra fa partire un gran destro che non sorprende Corda ben piazzato.
6’ Ottonello mette sopra la traversa un’insidiosa conclusione di Castaldo.
7’ Deiana controlla bene una palla al limite poi conclude con un bel destro che incoccia in pieno il palo.
8’ Inserimento di Salis F. che serve Ciancilla il quale, dopo un tunne, batte di sinistro Ottonello in uscita 4-1.
11’ Seidita impegna Corda in una parata a terra.
12’ Bravo Ottonello che mette in angolo una pericolosissima conclusione di Salis.
13’ Melis Enrico, scatenato, colpisce l’ incrocio dei pali con un destro, con destro degno di miglior sorte.
16’ Melas si incunea in area sulla sinistra tutto solo, Corda gli esce incontro e mette in angolo, con Melas che sull’intervento (fortuito) di Corda cade si infortuna alla spalla ed esce dal terreno di gioco.
17’ Castaldo ci prova dal limite, non è fortunato, il suo destro colpisce il palo.
18’ Deiana prepara il suo destro da fuori area, Corda sarebbe battuto ma lo salva il palo.
20’ Azione di rimessa di Tiscali tinet, Salis F. batte Ottonello con destro piazzato, ma per la verità mezza Team Mossa era ferma per un colpo al viso ai danni di Dessì, che peraltro con la consueta sportività che lo contraddistingue, non protesta nemmeno 5-1.
21’ Palla al centro e Seidita gestisce benissimo una palla al, limite poi batte di destro dove Corda non può arrivare 5-2.
22’ Migali viene ammonito per gioco scorretto ai danni di Salis.
24’ Azione velocissima Salis-Catalano-Ciancilla che sorprende la difesa avversaria 6-2.
24’ Melis Enrico si infortuna al ginocchio ed esce portato a spalla dai compagni.
25’ Ciancilla va via sulla destra poi si sposta la palla sul suo piede e batte imparabilmente Ottonello nell’angolo lontano 7-2.

I MIGLIORI
Team Mossa
Melis E. che sforuna proprio oggi che ha giocato una gara molto coriacea con un goal, un palo e tante altre occasioni, il migliore dei suoi, speriamo si riprenda al più presto il simpatico Enrico a cui facciamo i migliori auguri. Deiana ha colpito 2 pali e corso per svariati Km ma il suo impegno non ha trovato riscontro nella bontà del gioco della propria squadra. Lo stesso discorso vale per Seidita che si rende pericoloso, segna, Corda gliene nega un paio, ma il tutto è estemporaneo e slegato dal gioco che sino a qualche mese fa eravamo abituati a vedere. Nonostante le sette reti subite Ottonello M.se la cava bene quasi sempre incolpevole. Infine Melas che finchè è rimasto in campo è stato certamente il più efficace dei difensori

Tiscali tinet
Ciancilla vuole spaccare il mondo e si vede subito, l’affronto del sorpasso nella classifica marcatori lo gasa e i risultati sono immediati. Abbinante è in questo momento il faro di questa squadra e oggi lo dimostra disputando la sua più bella partita del torneo, veramente complimenti. Bene Vacca dietro preciso e ben piazzato come al solito e Manca V. vivace soprattutto nel primo tempo. Per finire Corda che da sicurezza a tutta la squadra con interventi precisi e anche coraggiosi. Non solo cronache, ma anche grandi parate per il mio caro Abramo!
©2004-2021 Alberto Tiddia - Riproduzione vietata.