Elenco Tornei
Storico Tornei
InterAziendale 2016/17
Open 2016/17
Dati Torneo
 Riepilogo
 Calendario
 Classifica
 Marcatori
 Disciplina
 Fair-Play
 Squadre
 Qualificate
 Comunicati
 Il Punto
 Regolam. e Formula
 Campi
 Premiazioni
 Statistiche
 Best Player
 Video
 Area Riservata
Convenzioni
No banner in farm
Informazioni
 Chi Siamo
 Contattaci
 In caso d'infortunio
 Arbitri MSP
 Smartphone
 Convenzioni
 Modelli Vari
 Previsioni Meteo
 Archivio Pagine
Cerca
PRIMAVERA 2005 CRONACA
Giornata Data Ora Campo Squadre Ris. Opzioni
Girone Unico
Finale 1-2 posto

       
MER 08/06/2005 20:00 Campo 1 Vodafone Reds
Locci Massimiliano
- Team Mossa
Oliva Antonino
1 - 1
[4-3 dopo i rigori]
Apri in PDF     
CRONACA DELLA PARTITA - [1168 view]
Angelo
10/06/2005
08:42

3.873 batt.

Finale: Team Mossa-Vodafone Reds 3-4 (d.c.r.)

Arbitra: Diana

L’incontro inizia con un minuto si silenzio e Team Mossa col lutto al braccio, per la scomparsa del padre di Massimo Fontana, a cui facciamo le più sentite condoglianze. Al 3’ Locci approfitta di una punizione dal vertice sinistro dell’area e scarica un destro sotto la traversa che Ottonello vede a malapena 1-0. Comincia così l’incubo di Team Mossa che impiega quasi tutto il primo tempo a pareggiare e poi anziché insistere e continuare a schiacciare l’avversario nella propria metacampo (sono stati 15’ di buon gioco con buone occasioni dove, trascinati da Deiana, abbiamo visto la vera Team Mossa), rafforza le marcature su Locci e Podda e aspetta, senza crederci a sufficienza, l’occasione per stendere l’avversario. Da parte sua Vodafone Reds nella ripresa è già contenta del risultato, ha visto quanto sono pericolosi gli avversari nei 15’ prima del pareggio, spera sempre nel contropiede di Locci, seppur ben marcato, e poi pensa giustamente: perdere 2 finali consecutive ai rigori non è statisticamente molto probabile. Si va ai rigori e la spuntano i Reds (quest’anno hanno vinto ai rigori a tutti i livelli) capovolgendo l’esito dell’ultimo torneo dove loro che lo dominarono persero a vantaggio di Tiscali. Stavolta son stati più fortunati ma devo dire non hanno rubato nulla e hanno meritato questo risultato, tenendo anche conto che con Locci presente nessuno li ha mai battuti, ma un torneo non si vince con un solo giocatore per quanto bravo e forte fisicamente come Massimiliano; Maxia, Masci, Podda, Pes ma soprattutto Atzei sono giocatori di prima qualità e l’hanno dimostrato per tutta la competizione.

In cronaca:
3’ Locci approfitta di una punizione dal vertice sinistro dell’area e scarica un destro sotto la traversa che Ottonello vede a malapena 0-1.
6’ Moretti manca la conclusione al volo da buona posizione.
9’ altra punizione di Locci che Ottonello stavolta devia con prontezza.
10’ Entra in campo Seidita e con una girata al volo di sinistro sfiora l’incrocio.
13’ Deiana spreca di testa da pochi passi
14’ ancora Deiana ci prova con un bel sinistro dal limite con Maxia che para in 2 tempi
15’ ancora Maxia (oggi particolarmente concentrato) su Seidita.
18’ punizione di Seidita, palo pieno a Maxia battuto.
IN QUESTA FASE E’ FORCING TEAM MOSSA.
19’ Bomba di Oliva dalla lunghissima distanza che Maxia para in angolo.
20’ Oliva, stavolta dal limite mette dentro la palla del pareggio 1-1.
22’ Melas viene ammonito per fallo su Locci. E’ stato un primo tempo francamente troppo nervoso!!!

Secondo tempo:
3’ Si riparte con punizione di Locci, è palo!
5’ Deviazione di Dessì su traversone da sinistra, di poco a lato.
6’ Altra conclusione insidiosa di Dessì, Maxia, plateale ma efficace, mette in angolo.
7’ Moretti sfiora di testa e mette di poco a lato.
10’ destro di Oliva dalla distanza, palla fuori di 1m.
16’ Moretti e Seidita sprecano una buona opportunità ostacolandosi al momento della conclusione.
18’ Maxia smanaccia su conclusione di Oliva (buona la sua gara).
22’ diagonale a lato di Deiana.

Rigori:
Deiana (T. Mossa) tira altissimo sulla traversa 1-1
Podda (Vodaf. Reds) colpisce il palo alla sinistra di Ottonello 1-1
Oliva (T. Mossa) secco all’angolo. 2-1
Atzei (Vodaf. Reds) di piatto alla sinistra di Ottonello 2-2
Seidita (T. Mossa) di piatto alla sinistra di Maxia 3-2
Locci (Vodaf. Reds) anche lui piazza di piatto 3-3
Dessì (T. Mossa) tenta la conclusione violenta alla sinistra di Maxia che però vola e ci arriva 3-3
Pes (Vodaf. Reds) deciso col sinistro, sale la festa dei compagni! 4-3

TEAM MOSSA:
Ottonello 6,5 Paolantoni 6,5 Podini 7 Dessì 7 Melas 7- Moretti 6,5 Deiana 7,5 Oliva 7 Argiolas 6,5 Seidita 7 Fontana 6,5

VODAFONE REDS:
Maxia 7,5 Ibba 7- Polizia 7 Maccioni 6,5 Masci 7 Pes 7,5 Atzei 7 Podda 6,5 Locci 7

CONSIDERAZIONI E SALUTI FINALI NEL PUNTO DI SABATO 11 c.m.

Podini
06/06/2005
12:16
Per Massimo Sedita: Non sono daccordo con te mio immenso campione e stimatissimo amico.Non devi abbatterti, sai che per noi sei fondamentale ed insodùstituibile, ti ammiro più dei miei capelli...Semmai sono io quello che fa ridere in campo, mi dispiace per te e per tutti i compagni ma più di così non riesco a fare.Per sdebitarmi delle mie prestazioni pessime offro a tutti i partecipanti al torneo una settimana in pensione completa al Tanka di Villasimius.Ogni promessa di Podini è debito...ciao
Ruben
07/06/2005
14:04
Avendo tanti amici in Vodafone non posso che fare il tifo per loro: fortunatamente avete perso qualche partita... non andrà come lo scorso torneo!
I Rossi
09/06/2005
16:42
Grazie Ruben il gemellaggio continua,siete una bella squadra sotto ogni profilo.
Moresco
09/06/2005
16:48
Fantastica Finale ......Scusate se abbiamo Vinto.
TOTTI
09/06/2005
16:59
complimenti a tutti.....
TOTTI
09/06/2005
17:36
Non sono bastate "seidita" ai team mossa ber battere quei leoni della vodafone, dalle facce esili acqua e sapone ma con una forta grinta e molto uniti, hanno ancora una volta lasciato il segno, IBBA non ha mai giocato a pallone (e si vede) ma la sua grinta e volonta` lo assomigliano al popolare gattuso, POLIZIA ha fatto posto di blocco in difesa agli attaccanti, MACCIONI attaccato come una zecca all'avversario, MASCI partiva in difesa ma lo trovavi a centrocampo e in attacco "l'imprevedibile", PES e` lui la "freccia sarda" e` stato richiesto come locomotiva per un treno super veloce sardo, CUBEDDU il saggio, il dottore, il geometra in campo, ci e` mancato molto in finale e i centrocampisti se ne sono accorti tanto non avendo modo di rifiatare, PODDA a lui si ispira il "sirbone sardo" corre ovunque, sguizza fuori a sorpresa, a lui si e` ispirato il film "PROVA A PRENDERMI", LOCCI e` lui il "viagra" della squadra quando lui c'e` la squadra infila di piu'... in rete, e` lo scatto e` la risposta, la squadra e` intorno a te, MAXIA il portiere che non deve chiedere mai ma che parla sempre, dal rilancio facile su locci, ha vinto pure un peluche per aver toccato per tre volte il filo sul campo, magica la sua parata sul 4o rigore del team mossa, CIVILE e` anche merito suo la nostra vittoria sostituisce maxia per infortunio dando il massimo grazie marco.
claudio
10/06/2005
18:26
Sicuramente questa non è stata la miglior partita del torneo, ma , essendo una finale, ci poteva stare. Vorrei aprire un dibattito e, magari, un sondaggio per chiedere a tutti gli atleti, tifosi, presidenti ed affini quale sia stata, secondo loro, la miglior partita del torneo. Secondo me la semifinale Vodafone Reds-Tiscali gran spettacolo. Ciao e buone vacanze
laspinanelluovo
13/06/2005
11:20
si...anche per me la partita piu' bella e' stata vodafone reds-tiscali.....
aa
20/07/2005
19:31
aa
Anonimo
27/09/2005
11:11
Prova inserimento commento della cronaca.
©2004-2021 Alberto Tiddia - Riproduzione vietata.