Elenco Tornei
Storico Tornei
InterAziendale 2016/17
Open 2016/17
Dati Torneo
 Riepilogo
 Calendario
 Classifica
 Marcatori
 Disciplina
 Fair-Play
 Squadre
 Qualificate
 Comunicati
 Il Punto
 Regolam. e Formula
 Campi
 Premiazioni
 Statistiche
 Best Player
 Video
 Area Riservata
Convenzioni
No banner in farm
Informazioni
 Chi Siamo
 Contattaci
 In caso d'infortunio
 Arbitri MSP
 Smartphone
 Convenzioni
 Modelli Vari
 Previsioni Meteo
 Archivio Pagine
Cerca
PRIMAVERA 2005 CRONACA
Giornata Data Ora Campo Squadre Ris. Opzioni
Girone Unico
8a giornata

       
GIO 05/05/2005 19:00 Campo 1 Vodafone Reds
Podda Antonio
Cubeddu Giuseppe
- Team Mossa
Fontana Massimo
Argiolas Claudio
Deiana Stefano
Moretti Sandro
Seidita Massimiliano
4 - 7
Apri in PDF      
CRONACA DELLA PARTITA - [747 view]
Angelo
05/05/2005
22:00

3.530 batt.

NOVITA': Disponibili 3 video della partita (leggere all'interno della cronaca)

Arbitra: Diana

Manca Massimiliano Locci e la grande sfida dell’ottava giornata perde subito di fascino, peccato per il duello Seidita – Locci rimandato, chissà, alla semifinale. Vodafone Reds però non ci stà a fare la vittima predestinata e trascinata da un ottimo Atzei, passa per due volte in vantaggio col pericolosissimo Podda e viene raggiunta allo scadere del primo tempo. Poi nella ripresa, un po’ la stanchezza (nessun cambio a disposizione), un po' l’entrata in partita di alcuni avversari (Moretti, Argiolas e Seidita) taglia le gambe ai Reds che però non si arrendono alla superiorità avversaria, e chiudono con quattro reti all’attivo. Team Mossa con questa vittoria è matematicamente vincitore del girone eliminatorio mentre Vodafone Reds viene risucchiata (anche se ha ancora un certo vantaggio) dal gruppone delle squadre che si giocano i restanti tre posti qualificazione.

In cronaca:
1’ palla al centro, si crea subito una mischia nell’area di Team Mossa che Podda risolve con un tocco sull’uscita di Ottonello 0-1
2’ Melas esce per infortunio muscolare.
6’ Moretti dal limite, il suo tiro è deviato in angolo.
7’ sugli sviluppi dell’angolo Fontana gira di sinistro in rete da posizione ravvicinata 1-1
12’ Dessì, sinistro in corsa di prima intenzione di poco a lato.
14’ controllo e tiro, tutto al volo di poco alto.
17’ Ibba istintivamente ferma una palla in area con la mano, rigore.
18’ Seidita si incarica ma mette a lato sulla destra del portiere. ( Guarda il video)
19’ Ottonello ferma un bel destro di Atzei.
20’ Podda tutto smarcato in mezzo all’area riceve e supera Ottonello che gli era uscito incontro 1-2 ( Guarda il video)
24’ traversone di Moretti che Fontona devia con la nuca di quel di quel tanto che basta per mettere fuori causa Maxia 2-2

Secondo tempo:
3’ contropiede velocissimo di Seidita che conclude con un tirocross che Moretti manca di un niente.
6’ punizione di Deiana messa bene in angolo dal rientrante Maxia.
9’ Argiolas prende palla in mezzo al campo e dopo essersi portato a spasso Cubeddu lascia partire un bel destro angolato che Maxia non raggiunge 3-2 ( Guarda il video)
11’ Deiana conclude con gran destro di poco alto, una bella azione corale della sua squadra.
13’ contropiede di Moretti che serve Fontana per la rete del 4-2
16’ Deiana mette dentro dopo un infinito batti e ribatti in area Vodafone 5-2
17’ Civile, subentrato in porta a Maxia, devia sulla traversa un violento destro dalla distanza di Seidita.
19’ su angolo di Atzei, Podda si getta a pelo d’erba e mette di testa in rete (molto bello) 5-3
20’ Cubeddu mette dentro dal limite una palla vacante nella difesa avversaria e riapre momentaneamente la partita 4-5
21’ Seidita controlla un lungo rinvio dal centrocampo e mette in rete di piatto destro 6-4
25’ stessa identica azione del 3’ della ripresa ma questa volta sul tirocross di Seidita, Moretti è puntuale e mette dentro (meritata la sua rete, è stato a mio avviso il migliore dei suoi) 7-3.

TEAM MOSSA
Ottonello 6,5 Paolantoni 6,5 Melas s.v. Deiana 7- Dessì 6,5 Moretti 7,5 Seidita 6,5 Argiolas 6,5 Fontana 7

VODAFONE REDS
Maxia 6,5 Ibba 6 Masci 6,5 Polizia 6,5 Atzei 7,5 Cubeddu 6,5 Podda 7

©2004-2021 Alberto Tiddia - Riproduzione vietata.