Elenco Tornei
Storico Tornei
InterAziendale 2016/17
Open 2016/17
Dati Torneo
 Riepilogo
 Calendario
 Classifica
 Marcatori
 Disciplina
 Fair-Play
 Squadre
 Qualificate
 Comunicati
 Il Punto
 Regolam. e Formula
 Campi
 Premiazioni
 Statistiche
 Best Player
 Video
 Area Riservata
Convenzioni
No banner in farm
Informazioni
 Chi Siamo
 Contattaci
 In caso d'infortunio
 Arbitri MSP
 Smartphone
 Convenzioni
 Modelli Vari
 Previsioni Meteo
 Archivio Pagine
Cerca
MARACANA' INTERAZIENDALE 2016/17 CRONACA
Giornata Data Ora Campo Squadre Ris. Opzioni
Girone A
6a giornata

       
LUN 19/12/2016 19:00 Newton  A-DEV
Sirigu Gianluigi
Garau Davide
-  Blues Polizia
Solinas Fabrizio
3 - 1
Apri in PDF     
CRONACA DELLA PARTITA - [731 view]
Angelo
19/12/2016
21:40

5.953 batt.

A-Dev saluta il 2016 con una vittoria.

 

Blues resta in sei uomini negli ultimi 15 minuti e cede ai più freschi e giovani avversari.
 

La gara non aveva nessun valore ai fini della classifica, in quanto le due formazioni non sono riuscite a qualificarsi al girone “Master” e si riaffronteranno nella 2° Divisione, sperando che la gara allora, potrà vedere entrambe le squadre schierate con il miglior organico. Oggi la gara è stata divertente, Blues sino a quando è stata in parità numerica l’ha giocata alla pari, si è arresa solo nel finale, quando si è trovata in inferiorità numerica. Vanno comunque elogiate entrambe le formazioni anche per le condizioni metereologiche non da allerta, ma certamente non agevoli. Andiamo a descrivere in cronaca la gara diretta dal Sig. Piras del MSP Sardegna.
 
Cronaca.
 
1° T.
2’ Prima conclusione a rete dell'incontro, è un sinistro dalla distanza di Garau, Cocorda blocca a terra con sicurezza.
3’ Arriva immediata la risposta dei Blues, una conclusione di Varsi che Ena blocca senza difficoltà.
10’ Bel servizio in profondità di D'Angelo, bello anche lo stop a seguire di De Gregorio è però bravo Ena a far due passi in avanti e intercettare.
11’ Gran destro dalla distanza di Solinas che esce di un soffio dal palo allasinistra di Ena
12’ Risponde A-Dev con Garau, collo pieno da fuori area che Cocorda, ben piazzato, mette di pugno in angolo.
16’ Blues in vantaggio grazie a una violenta conclusione di Solinas da fuori aria che si infila imparabilmente fra palo e portiere. 1-0.
17’ Incursione sulla sinistra di Garau che conclude con un sinistro in corsa che termina appena alto sopra la traversa.
25’ Lancio da metà campo di Meloni per Pisano al centro dell'area, quest'ultimo non arriva al controllo, la sfera sfila e assume una traiettoria pericolosissima che Cocorda riesce a mette in angolo con la punta delle dita.
26 Solinas fa tutto da solo, ruba palla, salta un avversario e da posizione centrale calcia in corsa di collo pieno, la sfera sfiora il palo alla sinistra di Ena.
 
2°T
2’ Incomprensione in area di rigore dei Blues Cocorda per poco non mette la palla dentro la propria rete.
3’ Scambio sullo stretto fra Barabino e Sirigu la conclusione di quest'ultimo coglie in pieno la base del palo.
4’ Bell’ intervento di Ena che blocca in due tempi in sinistro da fuori aria di Varsi.
6’ Punizione all'altezza del vertice dell'area, splendido destro a girare di Sirigu che si insacca sotto l'incrocio lontano, 1-1 ed esplosione della panca arancione.
8’ Lancio dalle retrovie, si inserisce centralmente in aria Barabino cheal momento di concludere viene contratto da tergo e cade a terra, per
il signor Piras è tutto regolare……
14’ Bell’ azione di A-Dev con lancio dalla destra e Sirigu che calcia al volo a questo punto gol fantasma perché la palla entra dall'esterno della rete nel sacco, il signor Piras in un primo momento segnala il gol per poi tornare sulla sua decisione su segnalazione dello stesso Sirigu. Bel gesto di fairplay.
17’ Siluro su punizione di Simone Varsi, molto bravo Ena ad arrivarci con la punta delle dita e a mettere in angolo.
18’ Angolo di Garau, bel colpo di testa di Sirigu e palla di poco a lato.
19’ Azione manovrata di A-Dev con Sirigu che fa da sponda per Barabino controllo e destro immediato dall’interno dell’area, bravo Cocorda a respingere di pugno.
20’ Conclusione di Varsi da fuori area, Santoro nel tentativo di liberare sfiora l'autorete.
21’ Angolo di Garau, splendida conclusione al volo di Santoro, ancora una volta reattivo Corda che respinge.
22’ Perfetto lancio di Santoro che pesca Sirigu tutto solo sul secondo palo, il tocco di quest'ultimo non da scampo a Cocorda 2-1.
23’ A-Dev chiude la gara grazie a Garau che controlla al limite dell'area, poi si libera di un avversario e con un sinistro “chirurgico” la mette alle spalle dell'incolpevole Cocorda 3-1.
25’ Cocorda blocca terra in violento destro di Sirigu da fuori aria.
 
Blues.
Come già detto Blues era troppo rimaneggiata oggi per poter esprimere un gioco all’altezza del suopotenziale. Non hanno demeritato però i singoli, con Cocorda certamente fra i migliori, salvando la sua porta in almeno ¾ intrerventi decisivi. Benino Cuccu che per emergenza gioca centrale difensivo. Solita generosità di D’Angelo, con lui in campo il risultato era ancora in parità. Bene Varsi in entrambe le fasi, forse qualche conclusione di troppo, ma sta nelle sue caratteristiche e in due occasioni ha impegnato Ena. Solinas sia per intensità agonistica che per pericolosità delle sue giocate risulterà il migliore.
 
A-Dev.
Contrariamente ai Blues loro sono scesi in numero impresionante, ben 14 giocatori che si sono alternati nei 50’. Ena senza far niente di straordinario, para il parabile dando sicurezza al reparto. Buone le prove di Dessi’ nella ripresa, di Santoro che arriva dalle retrovie alla conclusione pericolosa e serve l’assist per il goal del vantaggio. Si impegna a fondo Barabino a cui viene negato un evidente rigore, il Sig. Piras al termine ci confesserà di non aver visto perché coperto.
 
Uomo Alan
Gianluigi Sirigu
. Ancora un’ottima prestazione dell’avanti degli arancio. Oggi doppietta decisiva, col un goal su punizione che è una vera perla. Altra perla è il gesto di fairplay sul goal fantasma. Si sta dimostrando leader in campo di questa matricola. Complimenti.
 
Buone feste.
©2004-2022 Alberto Tiddia - Riproduzione vietata.