Elenco Tornei
Storico Tornei
InterAziendale 2016/17
Open 2016/17
Dati Torneo
 Riepilogo
 Calendario
 Classifica
 Marcatori
 Disciplina
 Fair-Play
 Squadre
 Qualificate
 Comunicati
 Il Punto
 Regolam. e Formula
 Campi
 Premiazioni
 Statistiche
 Best Player
 Video
 Area Riservata
Convenzioni
No banner in farm
Informazioni
 Chi Siamo
 Contattaci
 In caso d'infortunio
 Arbitri MSP
 Smartphone
 Convenzioni
 Modelli Vari
 Previsioni Meteo
 Archivio Pagine
Cerca
MARACANA' INTERAZIENDALE 2016/17 CRONACA
Giornata Data Ora Campo Squadre Ris. Opzioni
2a Divisione
7a giornata

       
GIO 02/03/2017 19:00 DonBosco-A  Ass.Forestali Onlus
Siuni Daniele
gioco scorretto Cocco Gianluca
gioco scorretto Montisci Marco
-  A-DEV
Cubeddu Marco
2 - 1
Apri in PDF     
CRONACA DELLA PARTITA - [917 view]
Danilo
02/03/2017
20:40

5.871 batt.

Ass.Forestali imbriglia A-Dev e vola in classifica

Prova di cuore ed organizzazione dei forestali, A-Dev un po' pasticciona.


Ass.Forestali agguanta la seconda vittoria consecutiva e conquista la terza posizione in classifica, mentre per A-Dev si tratta della terza sconfitta nella 2° divisione. Quella di oggi è stata una gara molta tattica, dove Ass.Forestali, sfruttando la maggior esperienza, ha fatto girare bene la palla cercando di rischiare il meno possibile e di colpire all'occasione giusta, cosa che è puntualmente successa ad inizio di ripresa. A-Dev dopo qualche fiammata inziale ( un palo clamoroso e un salvataggio sulla linea ) invece si è intestardita nel cercare il lancio lungo sulla prima punta che è stata ben chiusa dall'esperta e attenta difesa dei Forestali. Reazione d'orgoglio dopo lo svantaggio, ma la maggiore esperienza di Ass.For alla fine ha pesato. Onore quindi a questi " ragazzini " terribili della Forestale, che senza portiere di ruolo e con un solo cambio, hanno avuto la meglio sui freschissimi e numerosissimi avversari. Per A-Dev invece serve una riflessione, squadra ed entusiasmo ci sono, forse urge aggiustare qualcosa dal punto di vista tattico, non tutto è perduto, ci sono ottimi segnali.
Vediamo più nel dettaglio in cronaca l'andamento della gara.

Primo Tempo

3° Lancio lungo di Dessì da sinistra verso la destra a pescare l'inserimento del velocissimo Atzori, rasoterra destro dal limite, Puxeddu.U respinge con i piedi.
6° Ass.Forestali fa girare bene la palla, aspettando il momento giusto per colpire. A-Dev porta un pressing leggero e cerca la ripartenza.
12° Punizione dalla 3/4 di sinistra, destro violento di Meloni respinto dalla difesa, la palla torna ancora sui piedi dello stesso Meloni che calcia di prima intenzione, Puxeddu.U sicuro in due tempi.
14° Ottimo filtrante dalla 3/4 centrale di Siuni che pesca lo scatto di Deidda che calcia di prima intenzione in corsa dal limite dell'area, palla che termina di poco a lato.
16° Brivido per Ass.Forestali, Meloni serve sulla sinistra Sirigiu, che si porta il pallone sul destro e calcia a giro dal limite, la palla coglie in pieno il palo e termina poi, poco fuori l'area di rigore, sui piedi di Atzori che spara un destro ad incrociare che sfior a il 2° palo ed esce.
21° Lancio lungo dalla propria difesa di Santoro a pescare lo scatto sull'out di destra di Meloni che beffa con un morbido pallonetto Puxeddu.U in uscita, ma Angioni.G salva la palla sulla linea scacciando la minaccia.

Secondo Tempo

RETE! ASS.FORESTALI IN VANTAGGIO! Punizione dal limite dell'area centrale, Siuni va alla battuta ed esplode un rasoterra violento che s'infila all'angolino basso sul 1° palo. 1-0
8° Prova a reagire A-Dev, Meloni serve in verticale Pisanu, che poco fuori l'area di rigore aggancia e calcia con il destro in girata, facile per Puxeddu.U che respinge con i piedi.
9° Forcing di A-Dev: Cassitta in anticipo a sinistra, avanza palla al piede e crossa in mezzo per Meloni che al limite dell'area calcia con il destro, conclusione svirgolata che termina a lato.
11° Punizione violenta dal limite dell'area destra di Meloni, conclusione centrale, Puxeddu.U alza sopra la traversa.
14° RETE! RADDOPPIO ASS.FOR! Errore in disimpegno di A-Dev e palla regala sulla 3/4 centrale a Siuni, splendido collo esterno destro dalla distanza che batte sul palo interno e s'infila alle spalle di Ena. 2-0
17° A-Dev si riversa in avanti, ma non riesce a trovare il passaggio decisivo. Ass.For si difende con ordine.
19° Siuni avanza sulla sinistra e cambia gioco al limite destro per Cocco che mette in mezzo sul 2° palo per Angioni.P che sfiora di un soffio la deviazione vincente, la palla esce.
22° RETE! A-DEV TORNA A CONTATTO! Punizione da centrocampo e palla scagliata in mezzo da Sirigu che pesca Cubeddu spalle alla porta, il n°18 si coordina magnificamente e segna con una rovesciata spettacolare, gara riaperta! 2-1
24° A-Dev tutta in attacco, ma con poca lucidità.

I singoli

Ass.Forestali Onlus


Il migliore in campo Alan di oggi è Angioni.G, salva un goal praticamente già fatto con uno scatto che lo porta indietro di dieci anni, per il resto governa la difesa da autentico leader, non sbaglia mai una chiusura e fa sempre respirare bene la squadra. Siuni è il vero cecchino della squadra, doppietta che vale tre punti ( e quasi il best player ) e tanto lavoro a centrocampo. Ottima prova  anche per Montisci e Cocco, si sacrificano tanto in difesa, ma non disdegnano qualche rapida discesa palla al piede. Bene anche Puxeddu.U tra i pali, non è il suo ruolo, ma si è fatto sempre trovare pronto. Bene anche Angioni.P, vero allenatore in campo della squadra.

A-Dev

Il migliore dei suoi è Meloni, cerca di muoversi tra le linee e ci riesce bene per un tempo, va vicinissimo al goal, ma gli viene salvato sulla linea proprio sul più bello, cala un po' nella ripresa. Atzori è un martello sulla fascia, velocissimo riesce a fare entrambe le fasce, sfiora il goal in più occasioni, ultimo ad arrendersi. Dessì gioca spesso d'anticipo riuscendo ad avere la meglio, schierato come centrale difensivo, gioca una gara attenta e pulita, incolpevole sul goal subito. Cubeddu cerca di dare fisico a centrocampo, trova invece una rete splendida in acrobazia. Sirigiu gioca da prima punta, ma predica nel deserto, spesso preso in mezzo dai centrali avversari, prende un palo, ma cala alla distanza. Stesso discorso per Barabino, preso in mezzo, ci mette la grinta e il coraggio, non è bastato. Bene anche Cassitta sulla sinistra.
©2004-2022 Alberto Tiddia - Riproduzione vietata.