Elenco Tornei
Storico Tornei
InterAziendale 2016/17
Open 2016/17
Dati Torneo
 Riepilogo
 Calendario
 Classifica
 Marcatori
 Disciplina
 Fair-Play
 Squadre
 Qualificate
 Comunicati
 Il Punto
 Regolam. e Formula
 Campi
 Premiazioni
 Statistiche
 Best Player
 Video
 Area Riservata
Convenzioni
No banner in farm
Informazioni
 Chi Siamo
 Contattaci
 In caso d'infortunio
 Arbitri MSP
 Smartphone
 Convenzioni
 Modelli Vari
 Previsioni Meteo
 Archivio Pagine
Cerca
MARACANA' INTERAZIENDALE 2016/17 CRONACA
Giornata Data Ora Campo Squadre Ris. Opzioni
1a Divisione
8a giornata

       
MAR 07/03/2017 18:00 DonBosco-A  Carabinieri Sardegna
Paulis Alessandro
proteste Pibiri Andrea
-  Algida Soccer
Spano Alessio
Cardu Alessandro
Flumini Roberto
proteste Flumini Roberto
1 - 4
Apri in PDF     
CRONACA DELLA PARTITA - [477 view]
Andrea
07/03/2017
22:11

6.748 batt.

Il ritorno dell'Algida ferma i Carabinieri

Al Don Bosco finisce 1-4: prima vittoria nella seconda fase del torneo per gli arancioni


Algida Soccer porta a casa la prima vittoria della seconda fase del Torneo Interaziendale. Al Don Bosco, gli arancioni hanno battuto per 1-4 i Carabinieri Sardegna. Primo tempo di marca Algida che ha fatto sua la prima frazione con ripartenze sempre pericolose. I rossoblu sono cresciuti nella fase finale della prima frazione e nell'avvio dei secondi venticinque minuti quando hanno cercato di tenere il ritmo della gara con azioni manovrate mentre gli avversari hanno cercato il contropiede e il lancio lungo da una fascia all'altra per aprire il gioco. Gara nervosa nel finale. La sfida è stata diretta dal signor Piras dell'MSP Sardegna.


Primo tempo
1' – Partono subito i Carabinieri con Paulis che conclude dal limite dell'area, Rocca si allunga e devia in angolo
3' – Cardu largo sulla fascia sinistra serve d'esterno destro Alessio Spano che calcia al volo a pochi passi dall'area di rigore ma la palla sorvola la traversa
5' – GOL! Avanzata solitaria dalla sua metà campo di Flumini che arriva a pochi mentri dall'area fa partire un destro forte e preciso che si insacca sotto il sette sul secondo palo. Quarto gol in campionato e 0-1!
8' – Pibiri vede l'inserimento in area di rigore di Paulis e lo serve in orizzontale, il numero 11 anticipa Rocca ma il suo tiro centra la traversa
11' – GOL! Fallo in area di rigore per Alessio Spano. Sul dischetto di presenta Cardu che spiazza Carbisiero. Ottavo gol per lui e 0-2!
13' – Gran botta di Pibiri che dalla metà campo cerca di sorprendere Rocca ma la palla finisce larga alla sinistra del portiere
14' – Calcio di punizione per Algida dal limite dell'area: scherma per gli arancioni con Flumini che serve Alessio Spano poco fuori dall'area di rigore che conclude di potenza ma la palla si stampa sulla traversa
15' – GOL! Ivan Spano parte sulla sinistra, palla al centro dell'area per Alessio Spano che colpisce di prima intenzione: palla sotto la traversa e 0-3!
19' – Carbisiero respinge da terra una conclusione di Alessio Spano da breve distanza
20' – Michele Vaquer largo sulla destra, il suo velenoso diagonale viene respinto da Rocca
22' – Cross di Pibiri da destra per Michele Vaquer che al centro dell'area schiaccia di testa ma manda a lato
23' – GOL! Calcio d'angolo dalla sinistra calciato da Pibiri per Paulis che di testa anticipa tutti e schiaccia in rete per il suo sesto gol in campionato. 1-3!


Secondo tempo
4' – Avanzata centrale di Alessio Spano che al limite dell'area allarga a sinistra per Ivan Spano. Il numero 9 cerca il destro a giro che si spegne a lato di poco
7' – Carabinieri pericolosi in due occasioni: prima con il tiro dalla lunga distanza di Gianmarco Vaquer che centra in pieno la base del palo; sulla respinta Pibiri in area di rigore leggemente spostato sulla sinistra calcia all'esterno della porta
10' – Doppio prodigioso intervento di Carbisiero prima sulla conclusione dal limite dell'area di Casula devia con i pugni e poi sulla girata di Flumini si allunga e respinge
13' – Cardu sale sulla sinistra, assist al centro dell'area per Flumini, Carbisiero è attento e respinge con i piedi
14' –Pibiri, lasciato solo in area di rigore, conclude in rete ma trova Rocca che gli chiude lo specchio della porta
15' – Flumini vede Carbisiero fuori posizione e cerca di sorprenderlo con un pallonetto ma la palla centra ancora una volta la traversa
16' – GOL! Contropiede di Cardu sulla sinistra, il numero 7 va fino in fondo, alza la testa e serve al centro Alessio Spano che da terra manda in rete per la sua doppietta personale (rete numero 13 nel torneo) e 1-4!
18' – Piras estrae il giallo ai danni di Flumini (Algida Soccer)
19' – Pibiri libera il destro dalla lunga distanza, la palla esce larga sulla sinistra
20' – Algida Soccer colpisce ancora una volta da sinistra con Ivan Spano sale sulla fascia cerca al centro dell'area Alessio Spano che conclude debolmente. Poco dopo, Piras estrae il secondo cartellino giallo della sfida: ammonito Paulis (Carabinieri Sardegna).
Dopo cinque minuti carichi di tensione, Piras chiude la contesa. Algida Soccer porta a casa la prima vittoria nella seconda fase e sale a quota 5 punti. I Carabinieri Sardegna restano fermi a 12 punti.

I migliori
Carabinieri Sardegna
Con alcuni interventi prodigiosi, Carbisiero salva i rossoblu da una sconfitta più larga. Deidda e Flamini sono i due uomini più arretrati: soffrono le avanzate delle ali arancioni e non riescono a bloccare al meglio il gioco sulle fasce. Poco più avanti, Gianmarco Vaquer gioca bene nel primo tempo sull'out sinistro quando cerca e trova lo spazio giusto per le sua avanzate. In avanti, Pibiri e Paulis giocano qualche metro indietro rispetto a Michele Vaquer. I due cercano spesso la conclusione dalla lunga distanza e sono i primi a correre incontro al pallone quando Algida imposta il gioco. Michele Vaquer è l'osservato speciale. Su di lui gli occhi del pacchetto difensivo avversario. Prende palla e fa guadagnare qualche metro ai suoi compagni quando porta a spasso i difensori.

Algida Soccer
Rocca è attento: quando viene chiamato in causa, l'estremo difensore interviene e tiene la sua squadra in vantaggio. Ivan e Danilo Spano giocano una buona gara: il primo si porta avanti e crea spesso qualche pericolo in zona gol mentre il secondo raddoppia spesso su Vaquer e gli chiude lo spazio di gioco. A metà campo, Flumini al centro costruisce e fa da riferimento centrale alla squadra. Apre la partita con un preciso destro ma ogni tanto perde qualche pallone importante. Sull'out sinistro, Cardu è quasi imprendibile. Il numero 7 si fa notare per le sue progressioni, realizza lo 0-2 e disegna l'assist per la quarta rete. Alessio Spano è il più avanzato dei suoi. Pericoloso sin dai primi minuti della sfida mette a segno una doppietta che chiude la sfida.

Uomo partita ALAN
L'Algida torna al successo anche grazie alla sua difesa ben rappresentata da Alessandro Casula. Il numero 19 riesce a bloccare il capocannoniere Vaquer con un importante lavoro di squadra e a liberare gli avanti arancioni dal compito difensivo lasciandoli più liberi di creare occasioni da gol. È lui il migliore in campo al Don Bosco.
 
©2004-2019 Alberto Tiddia - Riproduzione vietata.