Elenco Tornei
Storico Tornei
InterAziendale 2016/17
Open 2016/17
Dati Torneo
 Riepilogo
 Calendario
 Classifica
 Marcatori
 Disciplina
 Fair-Play
 Squadre
 Qualificate
 Comunicati
 Il Punto
 Regolam. e Formula
 Campi
 Premiazioni
 Statistiche
 Best Player
 Video
 Area Riservata
Convenzioni
No banner in farm
Informazioni
 Chi Siamo
 Contattaci
 In caso d'infortunio
 Arbitri MSP
 Smartphone
 Convenzioni
 Modelli Vari
 Previsioni Meteo
 Archivio Pagine
Cerca
MARACANA' INTERAZIENDALE 2016/17 CRONACA
Giornata Data Ora Campo Squadre Ris. Opzioni
2a Divisione
4a giornata

       
GIO 09/02/2017 19:00 Newton  New Team Poste
Muggironi Roberto
gioco scorretto Podda Davide
-  AM Decimomannu
Rais Emanuele
Manni Roberto
Pettinari Claudio
2 - 4
Apri in PDF     
CRONACA DELLA PARTITA - [468 view]
MarcoF
09/02/2017
20:41

5.560 batt.

AM, LA CORSA CONTINUA

Gli aquilotti gialloneri rimangono primi a punteggio pieno: a farne le spese, stavolta, è il New Team Poste.


Quarta vittoria su quattro gare sin qui disputate: l'AM Decimomannu non si ferma più, e attende ora l'esito della gara della PolPen, l'unica in grado di agganciare i gialloneri. Anche oggi è stata una vittoria sofferta, con il New Team Poste che, grazie ad una doppietta di Muggironi, aveva inizialmente ribaltato la gara. Gli avieri, però, hanno tenuto duro e, dopo aver pareggiato i conti, hanno trovato il fatale uno-due nel finale di gara, riuscendo a battere un comunque ottimo Siriu.

Di seguito, la cronaca del match diretto dal sig. Loviselli, dell'MSP Sardegna.

PRIMO TEMPO:
In avvio, i ritmi sono piuttosto blandi. Dopo un primo tentativo dalla distanza di Lai, è l'AM Decimomannu a rompere gli indugi al 5', con Emanuele Rais che finalizza nel migliore dei modi una bell'azione personale. [GOAL AM DECIMOMANNU! 0-1]
Il goal però, non riesce a scuotere le due compagini, che per quasi dieci minuti non riescono a rendersi pericolose, trovando anzi serie difficoltà nel superare la linea della trequarti avversaria. L'unico che riesce a concludere verso la porta avversaria è Giorgi, ma il suo destro al volo viene deviato in angolo.
Di lì a poco, arriva la risposta del talentuoso Carcangiu, che con un bel doppio passo si libera dell'avversario e, dal limite, calcia sul primo palo, senza però inquadrare lo specchio della porta.
Al 16' arriva poi il primo lampo della gara di Muggironi, il quale fa le prove generali del goal, liberandosi molto bene in area ma calciando sull'esterno della rete. Infatti, dopo un doppio tentativo giallonero con Rais e Carcangiu, Roberto Muggironi pareggia i conti a pochi minuti dal duplice fischio con una precisa conclusione dalla distanza che si spegne nel sette. [GOAL NEW TEAM POSTE! 1-1]

SECONDO TEMPO:
Lo stesso Roberto Muggironi, in avvio di ripresa, porta in vantaggio i suoi: dopo aver ricevuto palla appena oltre la linea di centrocampo, il centrocampista verdeblu si invola defilandosi sulla sinistra per poi battere Piga con un mancino potente sul primo palo. [GOAL NEW TEAM POSTE! 2-1]
Il vantaggio dura però solo sei minuti, dato che arriva, pronta, la risposta di Emanuele Rais, che risolve con un facilissimo tap-in a portiere battuto un'azione confusa generata da una conclusione di Pettinari deviata da un avversario. [GOAL AM DECIMOMANNU! 2-2]
Il New Team non ci sta, e in questa fase di gara dà fondo alle sue risorse per riportarsi avanti. Al 36' l'occasione più clamorosa con Podda che, in acrobazia, tenta di ribadire in rete un bolide di Muggironi respinto da Piga, ma Pettinari salva davanti alla linea di porta. Altre due occasioni capitano fra i piedi di Manca, che però prima viene anticipato da Piga in uscita, e poi conclude alto sopra la traversa. In mezzo, un doppio lampo giallonero, con Manni
che coglie una clamorosa traversa a pochi passi da Siriu e Novi che, dopo aver rubato palla a Zedda, viene chiuso in angolo dallo stesso Siriu.
Il New Team Poste sembra aver terminato le batterie, e l'AM prende campo, portandosi frequentemente a ridosso dell'area avversaria. Siriu prova, in tutti i modi, a difendere il pareggio, compiendo parate straordinarie, come quella del 43' quando, completamente sbilanciato, si oppone con i piedi ad una conclusione di Novi passata in mezzo ad una selva di gambe e deviata due volte.
Ma alla fine, anche il portierone verdeblu deve alzare bandiera bianca: un minuto dopo, infatti, sugli sviluppi di un corner, Claudio Pettinari si inserisce con i tempi giusti e, lasciato completamente solo, con un colpo di testa trova un palo-rete che porta nuovamente in vantaggio i suoi. [GOAL AM DECIMOMANNU! 2-3]
Pochi minuti più tardi, arriva anche il colpo di grazia, con Roberto Manni che finalizza con un semplice tocco davanti alla porta una bella discesa sulla destra di Carcangiu. [GOAL AM DECIMOMANNU! 2-4]

IL MIGLIORE:
Emanuele Rais
(AM Decimomannu), con una doppietta ed una clamorosa traversa, dimostra di essere l'uomo più pericoloso. È il vero fulcro del gioco dei gialloneri, e lavorando bene spalle alla porta riesce spesso a premiare gli inserimenti da centrocampo, in particolare del due Novi - Carcangiu.

NOTE DI MERITO:
Per il New Team Poste, Sergio Siriu è sicuramente il migliore. Un'autentica saracinesca, è costretto ad alzare bandiera bianca solo ad una manciata di minuti dalla fine. Anche Roberto Muggironi è sicuramente un giocatore importante per la sua squadra, ma oggi è andato ad intermittenza. Quando si accende, è in grado di fare qualsiasi cosa, e la doppietta di oggi lo testimonia. Infine, Davide Podda cerca di offrire sempre una soluzione in più là davanti: non sempre ci riesce, ma va senza dubbio premiato l'impegno.

Per l'AM Decimomannu, Matteo Carcangiu come al solito crea diversi grattacapi alla retroguardia avversaria, grazie alla sua velocità e al suo dribbling. Dalla parte opposta, Alberto Novi va invece a corrente alternata, alternando buone giocate a tratti di gara più anonimi. Ma comunque, nel complesso, è una prestazione positiva. Antonio Piga e Claudio Pettinari riescono a tenere su la baracca con, rispettivamente, delle parate e delle chiusure decisive.
©2004-2019 Alberto Tiddia - Riproduzione vietata.