Elenco Tornei
Storico Tornei
InterAziendale 2016/17
Open 2016/17
Dati Torneo
 Riepilogo
 Calendario
 Classifica
 Marcatori
 Disciplina
 Fair-Play
 Squadre
 Qualificate
 Comunicati
 Il Punto
 Regolam. e Formula
 Campi
 Premiazioni
 Statistiche
 Best Player
 Video
 Area Riservata
Convenzioni
No banner in farm
Informazioni
 Chi Siamo
 Contattaci
 In caso d'infortunio
 Arbitri MSP
 Smartphone
 Convenzioni
 Modelli Vari
 Previsioni Meteo
 Archivio Pagine
Cerca
MARACANA' OPEN 2015/16 CRONACA
Giornata Data Ora Campo Squadre Ris. Opzioni
Girone Unico
18a giornata

       
GIO 17/03/2016 20:00 DonBosco-B  Real Doppio Stile
Moretti Alessandro
Placido Michele
Cabras Giuseppe
Usai Gianluigi
gioco scorretto Carta Nicola
proteste Moretti Alessandro
gioco scorretto Poddesu Alessandro
-  Simius Team
Congiu Francesco
Manfredi Luigi
6 - 2
Apri in PDF     
CRONACA DELLA PARTITA - [720 view]
Maurizio
17/03/2016
22:50

5.395 batt.

Vittoria tennistica per Real Doppio Stile

Punteggio troppo severo per Simius Team



Real Doppio Stile si aggiudica con un punteggio tennistico una gara una bella gara, condizionata anche dall’acquazzone che si è abbattuto sul rettangolo di gioco, più combattuta di quanto possa far pensare il risultato finale, visto che Simius Team gioca e crea quanto e forse più degli avversari, ma pecca di precisione e freddezza sotto porta, ed attacca spesso in modo sconsiderato scoprendo il fianco alle ripartenze di Real, che a differenza degli avversari è più cinica e davanti al portiere sbaglia decisamente di meno.
Simius Team fallisce cosi il momentaneo aggancio al terzo posto della classifica, mentre il successo permette a Real Doppio Stile di consolidare la quinta piazza della graduatoria.
 
 
Dopo il minuto di raccoglimento in memoria del piccolo Luca Puscedu, la gara inizia in 7 contro 6, visto che Simius Team è a corto di uomini, ed in attesa dei ritardatari inizia in inferiorità numerica.
Inferiorità che dura appena 3 minuti, quando Cardia entra in campo e ristabilisce l’equilibrio numerico, senza essersi perso nulla di importante, visto che solo al 4° arriva la prima conclusione degna di nota, con Crobeddu che blocca sicuro a terra il destro dal limite di Moretti.
Al 5° Placido batte un angolo dalla sinistra pescando dalla parte opposta Moretti, che calcia alla perfezione di destro al volo senza lasciare scampo a Crobeddu: 1 a 0
All’8°Mamusa ingaggia un 1 vs 1 con Mariotti, lo supera in velocità ma dal limite calcia alto sulla traversa.
Al 10° Manfredi di ritrova al limite la palla tra i piedi, e senza pensarci troppo libera un violento sinistro che si incunea nella fitta difesa avversaria e si infila nell’angolo basso alla destra di Canetto: 1 a 1
Il pari dura pochissimo, perché trenta secondi dopo Cabras riceve palla in area ed seppur con una cattiva coordinazione tocca di quel tanto che basta per ingannare Crobeddu, che non riesce più ad intervenir: 2 a 1
Simius attacca ma si espone alle ripartenze avversarie, ed al 14° su una di queste Moretti riceve palla sul lato destro del campo, si invola verso la porta avversarie e dal limite con un preciso destro non lascia scampo a Crobeddu: 3 a 1
Al 17° Moretti ha la palla buona per allungare ulteriormente le distanze, ma tutto solo dal limite calcia di destro a lato.
Al 22° ci prova Mariotti con un destro fiacco che esce al largo della porta avversaria.
Al 23° Congiu dall’out di sinistra serve palla al limite a Manfredi, che esplode un sinistro tanto bello quanto sfortunato, visto che la sfera si stampa sul sette alla destra di Canetto.
 
Il secondo tempo, complice anche la pioggia che scende copiosa, stenta a decollare, perché da una parte Real si accontenta di gestire il risultato e preferisce non scoprirsi, mentre dall’altra Simius fatica a trovare spazi per impensierire Canetto, che solo al 6° deve impegnarsi per respingere a lato il destro su punizione laterale di Manfredi.
Al 10° esce alto sulla traversa l’incornata di Cuccu dal limite.
Real mette fuori il naso dalla propria metacampo solo all’11°, ma è subito pericolosissima, visto che Crobeddu deve impegnarsi non poco per respingere in angolo il bel destro dal limite di Mamusa.
Al 13° passa alto sulla traversa anche il sinistro dal limite di Lampus.
Al 13° Poddesu calcia un violento destro dal limite che Crobeddu può solo deviare a lato, ma lo fa proprio dove è appostato Placido, che sotto porta non sbaglia il tap-in vincente: 4 a 1
Un minuto dopo Cardia vede stamparsi sulla traversa il bel destro dal limite.
Un minuto dopo Real sviluppa una veloce ripartenza con Poddesu che riceve palla in area e premia il rimorchio di Placiudo, che di destro insacca senza difficoltà: 5 a 1
Al 17° ci prova Lampu con un bellissimo sinistro dalla distanza che manca di un soffio lo specchio dei pali.
Al 20° va in goal anche Usai, che sull’ennesima ripartenza dei suoi sfrutta in area l’assit di Moretti e di destro insacca: 6 a 1
Al 22° Congiu riceve palla in area dopo un insistita azione dei suoi e di sinistro non lascia scampo a Canetto: 6 a 2

Per Simius Team bella gara di Manfredi, bravo e decisamente sfortunato nelle tante iniziative create.
Bene anche Lampus, anche lui in credito con la sorte per alcune grandi conclusioni che avrebbero meritato maggiore fortuna.
Buonissima gara anche di Congiu, una presenza costante a supporto della manovra lungo l’out di destra.
Buona gara di Mariotti, che a comando del pacchetto arretrato regola e detta i tempi di gioco ai suoi.
 
Per Real Doppio Stile bene Carta, che regola con sicurezza tutto il reparto difensivo.
Bella gara di Mamusa, pivot avanzato sul quale si appoggiano quasi sempre le manovre offensive dei suoi.
Ottima gara di Placido, due reti e tanta sostanza lungo l’out di destra.
Moretti  è decisivo, soprattutto nella prima frazione, visto che con le continue accelerazioni risulta praticamente imprendibile per gli avversari, che quasi mai riescono a prenderne le misure.
Per questo va a lui la coppa di Uomo Alan della gara odierna.

 
©2004-2021 Alberto Tiddia - Riproduzione vietata.