Elenco Tornei
Storico Tornei
InterAziendale 2016/17
Open 2016/17
Dati Torneo
 Riepilogo
 Calendario
 Classifica
 Marcatori
 Disciplina
 Fair-Play
 Squadre
 Qualificate
 Comunicati
 Il Punto
 Regolam. e Formula
 Campi
 Premiazioni
 Statistiche
 Best Player
 Video
 Area Riservata
Convenzioni
No banner in farm
Informazioni
 Chi Siamo
 Contattaci
 In caso d'infortunio
 Arbitri MSP
 Smartphone
 Convenzioni
 Modelli Vari
 Previsioni Meteo
 Archivio Pagine
Cerca
MARACANA' OPEN 2015/16 CRONACA
Giornata Data Ora Campo Squadre Ris. Opzioni
Girone Unico
17a giornata

       
GIO 10/03/2016 20:00 DonBosco-A  Simius Team
Cardia Marco
Manfredi Luigi
Congiu Francesco
-  SIS e TEC
Locci Massimiliano
gioco scorretto Locci Massimiliano
7 - 2
Apri in PDF     
CRONACA DELLA PARTITA - [741 view]
Andrea
10/03/2016
22:31

6.446 batt.

Simius Team vince e convince

Al Don Bosco, SIS & TEC battuta 7-2. Triplette per CARDIA e MANFREDI


Vittoria convincente per la Simius Team che batte per 7-2 la Sis e Tec nella gara valida per la diciassettesima giornata del torneo Open. Un primo tempo ben giocato da entrambe le squadre con la Sic passata subito in vantaggio prima del ritorno della Simius con il pareggio e con le reti che hanno messo al sicuro il risultato. Nei secondi venticinque minuti, il copione si ripete: dopo una ottima partenza dei giocatori in maglia biancorossa, i blu sono tornati in partita e hanno messo in cassaforte il risultato.
La gara, giocata al Don Bosco, è stata arbitrata dal signor Tesio.

Primo tempo
3' – Prima azione per la Simius: schema su calcio di punizione con Manfredi che calcia dalla trequarti, assist per Cinus che defilato sulla sinistra gira in rete, Nonnis respinge con i piedi
6' – GOL! Sic e Tec si porta in vantaggio: Locci, dalla trequarti leggermente spostato sulla destra trova il diagonale giusto che si insacca alle spalle di Crobeddu. 0-1!
6' – GOL! Pochi secondi per il pareggio immediato della Simius: errore in fase di impostazione della Sic, Cardia è il più lesto di tutti e ne approfitta, scatta palla al piede per linee centrali e beffa Nonnis in uscita 1-1!
9' – Locci prende palla sulla sinistra e punta la porta avversaria, Congiu lo contrasta ma il numero 4 tenta il tiro sul quale Crobeddu è attento
10' – GOL! Traversone da sinistra di Cinus per Congiu che in area di rigore ha il tempo di fermare la palla, far fuori Nonnis con una finta e batterlo mandando la palla sul palo lontano. Seconda rete per il numero 11 nel torneo 2-1!
11' – Sic e Tec pericolosa con la doppia occasione di Deidda: prima un diagonale che esce di poco alla sinistra si Crobeddu; poco dopo una conclusione dalla trequarti centrale che finisce a lato
13' – GOL! Coast to coast di Manfredi che prende palla sulla sua metà campo e parte nel binario destro, vince un contrasto con un avversario, al limite dell'area con Nonnis in uscita lo anticipa mandando la palla sul palo lontano 3-1!
15' – GOL! Azione Sic e Tec in area di rigore avversaria, la palla arriva sui piedi di Locci che conclude con un rasoterra sul primo palo. Doppietta personale e rete numero 4 per l'attaccante 3-2!
17' – Sic ancora pericolosa con Locci che, in area di rigore, serve Deidda spalle alla porta: il numero 9 si gira ma manda a lato
22' – GOL! Altro errore in fase di impostazione per la Sic e Tec: Cardia è il più lesto e dal limite destro dell'area manda la palla sul palo lontano. 4-2!

Secondo tempo
1' – Sic parte forte: Deidda al limite dell'area calcia di esterno, Crobeddu vola e manda in angolo. Poco dopo, doppia occasione per Zanda: prima colpisce di testa sull'angolo dalla sinistra e poi conclude da fuori area ma il suo tiro si spegne sul fondo
4' – Ancora Zanda pericoloso: recupera la palla, si porta al limite dell'area ma il suo destro finisce sul palo alla sinistra di Crobeddu
5' – Verticalizzazione per Deidda, il numero si presenta davanti al portiere, lo mette a sedere con una finta, cerca il tiro ma l'estremo difensore è reattivo e respinge la sfera con la mano di richiamo
10' – GOL! Simius in avanti, Manfredi riceve palla sulla tre quarti, fa fuori due avversari e trova il varco giusto per liberare un tiro a mezza altezza che finisce tra il palo e Nonnis. 5-2!
13' – GOL! Azione di Cardia dalla sinistra, palla che arriva al solito Manfredi che in area di rigore conclude rasoterra sul secondo palo. Tripletta e rete numero 20 nel torneo per il numero 21. 6-2!
15' – Inizia una leggera pioggia che accompagnerà le squadre fino al termine della gara. In cronaca, ancora Crobeddu protagonista con una parata sul tiro di Deidda dal limite dell'area di rigore. Sulla respinta del portiere, il numero 9 manda alto.
16' – GOL! Simius in avanti, palla da sinistra per Manfredi ben appostato in area, assist per l'accorrente Cardia che con un rasoterra realizza. Terza gioia personale anche per il numero 20 e sesto gol stagione. 7-2!
19' – Cartellino giallo per Locci (Sic e Tec) per gioco scorretto
24' - Locci prova l'ultima occasione della sfida ma il suo tiro finisce a lato.
Tesio chiude la contesa. Per la Simius Team arriva la prima vittoria dopo due gare e si porta a quota 37 punti insieme alla FC Esintermedia (che lunedì sfiderà la Virtus Arangino). Per la Sic e Tec arriva la terza sconfitta consecutiva e in classifica resta ancorata a 24 punti

I singoli
Simius Team
Ottima prestazione per Crobeddu: il portiere si fa sentire, tiene concentrati i suoi e vola sulla conclusione di Deidda nel secondo tempo. In difesa, buono l'apporto di Mariotti. Qualche metro più avanti Cuccu cerca di spezzare il gioco avversario. Congiu e Cinus giocano bene sulle fasce: il primo ha compiti più difensivi ma soprattutto nella prima parte della gara si presenta spesso in avanti; il secondo gioca avanti e serve palloni interessanti ai suoi compagni. Cardia realizza in una sola gara l'intero bottino dei suoi gol che da tre diventano sei


Sis e Tec
Nonnis prova due uscite disperate e subisce due gol. Ha vissuto serate migliori. Chessa e Depau sulle fasce hanno il loro bel fare contro gli attacchi avversari. Perdono qualche marcatura e lasciano spazi che i blu possono sfruttare. Anche per loro ci sarà un'altra occasione. Bella gara per Locci, il migliore della Sic e Tec. Mette a segno il gol che apre la sfida e la rete del 3-2. Un po' di nervosismo nelle ultime fasi della gara. Chillotti si dimostra giocatore utile anche in avanti, soprattutto nelle prime fasi della gara. Accanto a lui, Deidda si rende pericoloso in qualche azione e prova qualche conclusione da fuori area. Il miglior Zanda lo si vede all'inizio del secondo tempo: pericoloso dalla media distanza.


Uomo partita ALAN
La palma di migliore in campo va a Luigi Manfredi. Il numero 21 è il più attivo dei suoi: presente in quasi tutti i gol della sua squadra è pronto a dare una mano anche in fase difensiva. Sul 3-1 si rende imprendibile: pendolino.
©2004-2021 Alberto Tiddia - Riproduzione vietata.