Elenco Tornei
Storico Tornei
InterAziendale 2016/17
Open 2016/17
Dati Torneo
 Riepilogo
 Calendario
 Classifica
 Marcatori
 Disciplina
 Fair-Play
 Squadre
 Qualificate
 Comunicati
 Il Punto
 Regolam. e Formula
 Campi
 Premiazioni
 Statistiche
 Best Player
 Video
 Area Riservata
Convenzioni
No banner in farm
Informazioni
 Chi Siamo
 Contattaci
 In caso d'infortunio
 Arbitri MSP
 Smartphone
 Convenzioni
 Modelli Vari
 Previsioni Meteo
 Archivio Pagine
Cerca
MARACANA' INTERAZIENDALE 2015/16 PUNTO
IL PUNTO NUMERO 5 - [765 view] Apri in PDF
Angelo
19/03/2016
09:00

Carrefour verso la riconquista del trofeo Francesco Zara ma attenti alla Marina che naviga ad appena una lunghezza.

 

Le due in testa si giocheranno il titolo nelle restanti tre giornate. Alle loro spalle Ass. Forestali, Cra regione e Telecom, nonostante l’eta media elevata, lottano per la terza coppa in palio e per evitare un pericoloso playoff. 
 

Carrefour, detentrice del Trofeo Francesco Zara, è al comando della 2° divisione praticamente dall’inizio della seconda fase. Due soli pari contro Dama e Marina, poi solo vittorie spesso sonanti, grazie ad un attacco particolarmente prolifico, con una media di quasi 5,5 goal a partita, anche grazie all’esplosione dell’attaccante Giorgio Ciccarelli che assieme a Fabio Pinna forma una coppia d’attacco di tutto rispetto.
La Marina insegue ad un solo punto ed è certamente la maggior sorpresa di questa seconda fase, visto che nel girone iniziale non aveva fatto molto bene arrivando addirittura ultima. Nella seconda fase, trascinata da Daniele Di Candia, sta invece giocando un ottimo calcio a 7 ed è in piena corsa per la conquista della seconda divisione. Il loro calendario nelle ultime giornate non è complicatissimo, vedremo dove riusciranno ad arrivare.
Il Cra regione Sardegna è una delle squadre più collaudate della stagione, ha un buon collettivo e, in Marco Cavallet, uno dei più temibili finalizzatori dell’intero Maracanà. Un po staccata dalle prime due e con appena un punto di vantaggio sulla più imediata inseguitrice, deve ancora lottare ma se portasse a casa per la terza volta una coppa, sarebbe ancora una volta un successo meritato. Con il loro potenziale e l’esperienza accumulata in questi anni, non si possono esclure exploit nelle fasi finali.
Ass.for.Onlus in seconda divisione dopo sei anni. Squadra molto esperta, grintosa ed anche molto tecnica in alcuni elementi, è partita molto bene nella seconda fase che ha guidato per alcune settimane. Ora sta vivendo un momento no, anche in concomitanza con alcune assenze di rilievo, vedi quella di Roberto Belloli nelle ultime giornate. La qualificazione è ancora da conquistare, le ultime giornate andranno giocate con grande intelligenza, la coppa per il terzo posto è ancora un tragiardo raggiugibile.
Telecom CBS non è abituata, diciamolo subito, a lottare nelle ultime giornate per una coppa o per arrivare alle fasi finali che ha agguantato una sola volta. Questo mette ancora più in evidenza l’eccellente stagione dei non più “verdi” telefonici che hanno giocato sino ad oggi con grande passione, confermando ancora una volta un gruppo molto affiatato che si diverte e prova ad arrivare il più lontano possibile. Il portiere Giuseppe Verafede in questa stagione è il loro valore aggiunto. Complimenti e in bocca al lupo per lo sprint finale.
Quattro punti sotto il gruppo di testa sopra descritto, abbiamo AM Decimo che non riesce a dare continuitù ai propri risultati, falcidiata dalle assenze, deve ancora conquistare almeno la certezza di partecipare ai playoff, che certamente meriterebbero ma che, con un calendario davvero complicato, dovranno ancora sudare per riuscire ad assicurarselo.
AM Decimo si dovrà infatti guardare le spalle da un gruppo di quattro squadre che ancora matemeticamente possono sperare di arrivare allo spareggio: AdE, Esercito, Italcementi e FinTes. Queste tre ultime giornate saranno un mini torneo fra queste quattro squadre per cercare di agguantare gli avieri e portar via loro l’ultimo posto disponibile per il playoff. AdE e FinTes sembrano al momento vivere uno stato di forma migliore mentre Esercito e Italcementi se riuscissero a schierare sempre la formazione migliore, da qui alla fine, ci sembrano le più attrezzate. Vedremo a vedere come va a finire, certamente bisognerà giocarsela sino alla fine.
Chiudono la classifica Cral Ctm, Dama, New team poste e Sirti. Nessuna di queste squadre, ad inizio torneo, pensave di arrivare troppo avanti ma certamente di giocarsela sino alla fine poteva essere pensabile. Quando vengono a manca troppo spesso pedine importanti non è facile fare punti. L’importante è però riuscire a partecipare con serità  e riuscire a divertirsi il più possibile. Quasi sempre queste ultime squadre sono state in partita anche quando hanno perso e questo è a parer nostro, l’aspetto più importante. A tute loro l’augurio che il prossimo anno possa andare meglio.
                                                                                          TOP 7 2° DIVISIONE
                                                                                 
  G. VERAFEDE (Telecom Cbs)
                 
                                                                     F. OPPO (Telecom Cbs)
                                                                                                           C. PASSINO (Cra regione)
 
                                                       R. BELLOLI (Ass.forestali)                      D. DI CANDIA (Marina)
                           
                                                                      G. CICCARELI ( Carrefour)
                                                                                                   M. CAVALLET (Cra regione)

A disposizione:
 
Pili R. (Ass.forestali)
Angioni G. (Ass forestali) 
Imperatore A. (AdE)
Montisci S. (Telecom)
Provenzano D. (Cra Regione)
Ortu Y. (Italcementi)
Pinna F. (Carrefour)
 
 
                                           
 I MIGLIORI OVER 40 DEL MARACANA’
 
  PILI R. (Ass.forestali)
 
F. FADDA (Blues)             OPPO F. (Telecom)
 
                                                               A. CASULA  (Algida)                            DEMURTAS I. (Ris cc)
                                     
                                                                        R. BELLOLI (Ass.forestali)
                                                                                                         M. CAVALLET (Cra Regione)
 
 
A disposizione
 
Paluma M. (FinTes)
Angioni G. (Ass.forestali)
Piras G. (Ris Cc)
Montisci S. (Telecom)
Vercelli M. (Arma Cc)
Pinna F. (Carrefour)
Ruzzu P. (Telecom)
 
 
 
Buon finale di torneo a tutti e soprattutto:
Buona Pasqua a voi ed ai vostri cari
ALANtornei
 
 
                                                        
©2004-2024 Alberto Tiddia - Riproduzione vietata.