Elenco Tornei
Storico Tornei
InterAziendale 2016/17
Open 2016/17
Dati Torneo
 Riepilogo
 Calendario
 Classifica
 Marcatori
 Disciplina
 Fair-Play
 Squadre
 Qualificate
 Comunicati
 Il Punto
 Regolam. e Formula
 Campi
 Premiazioni
 Statistiche
 Best Player
 Video
 Area Riservata
Convenzioni
No banner in farm
Informazioni
 Chi Siamo
 Contattaci
 In caso d'infortunio
 Arbitri MSP
 Smartphone
 Convenzioni
 Modelli Vari
 Previsioni Meteo
 Archivio Pagine
Cerca
MARACANA' INTERAZIENDALE 2015/16 CRONACA
Giornata Data Ora Campo Squadre Ris. Opzioni
1a Divisione
6a giornata

       
MER 17/02/2016 19:00 DonBosco-A  Tiscali GG1
Mattana Andrea
Tolu Davide
proteste Mattana Andrea
-  Segugio.it
Piras Nicola
gioco scorretto Ascenzi Andrea
2 - 1
Apri in PDF     
CRONACA DELLA PARTITA - [933 view]
Marco
17/02/2016
23:45

5.658 batt.

GG1 ESCE DALLA CRISI

 

 

2-1 CONTRO SEGUGIO: TOLU E MATTANA FIRMANO IL RITORNO AL SUCCESSO 


In una serata estremamente fredda e ventosa GG1 interrompe la serie negativa delle ultime settimane imponendosi di misura su Segugio.IT.
2-1 lo score di una partita estremamente equilibrata e giocata a discreto ritmo da due compagini tanto accorte quanto propositive. Segugio non avrebbe forse demeritato il pareggio, ma si sbilancia una volta di troppo facendosi sorprendere in contropiede sul versante destro, mancando poi di lucidità in un paio di importanti occasioni soprattutto nel finale. La prova odierna rappresenta l'ennesima dimostrazione che ogni minima distrazione in questa prima divisione può davvero risultare letale. GG1 solida, paziente e sempre sul pezzo, è apparsa più concreta ed attenta in quei dettagli che come spesso succede fanno la differenza. 
 
Di seguito la cronaca dell'incontro diretto nell'impianto dei salesiani di Don Bosco dal sign. Spano
 
 
Primo tempo
 
3' Mariani prova ad approfittare del forte vento per sorprendere Sarritzu direttamente da calcio d'angolo, l'estremo difensore si fa peró trovare pronto alla respinta 
6' Bel movimento di Piras che riceve sulla destra ed incrocia sul palo lungo, palla fuori d'un soffio
9'Piras ruba palla sulla trequarti e si porta alla conclusione immediata che termina ancora a lato per questione di centimetri.
13' Insidiosissimo diagonale di De Michele dal limite, ma anche questo tentativo risulta fuori specchio 
16' Fiammata di Ascenzi che se ne va in slalom ed all'ingresso in area viene arginato da una coraggiosissima uscita bassa di Dassì 
18' Segugio in vantaggio con un mancino di Piras dalla trequarti, palla telecomandata all'incrocio 1-0
19' Immediato pareggio di Tolu con una rasoiata da fuori area sulla quale risulta altrettanto  determinante il velo di Contu che manda fuori tempo Sarritzu 1-1
23' Contu ancora pericoloso, controlla in area spalle alla porta, si gira in un fazzoletto e calcia trovando la risposta di Sarritzu 
24' Lisci parte centralmente palla a piede e calcia dal limite senza troppe pretese,  tentativo fuori misura 
 
Ripresa
 
2' Tiro-cross di Murtas dal vertice dell'area, palla tesa appena sfiorata da Mattana che non riesce ad indirizzare a rete
4' Sventagliata dalle retrovie di Lecca per Mereu che tenta la rovesciata con palla alta sopra la traversa 
6' De Michele ci prova dal limite, diagonale lento ma insidioso che attraversa pericolosamente l'area e si spegne sul fondo 
9' Tolu intercetta palla sulla trequarti e serve Mariani che spara sul palo lungo senza centrare lo specchio
12' Gg1 in vantaggio sugli sviluppi di una proiezione in fascia sinistra di De Michele, precisissimo ed invitantissimo il cross in mezzo per Mattana che tutto solo mette in rete 2-1
15' Doppio ottimo intervento di Dessì prima su discesa arrembante di Mereu, poi su tiro ravvicinato di Panduccio
19' Gg1 pericolosa con una serie di scambi tra Zaccheddu e Puddu la cui conclusione viene provvidenzialmente respinta da Farigu
21' Geniale filtrante di Mattana in profondità per Zaccheddu il quale ripropone per Puddu che tira in corsa sul l'esterno della rete
23' Occasionissima per il pareggio divorata da Piras che sotto porta su preziosissimo assist di Mereu non manda a bersaglio la zampata
24' Nel finale gli animi si scaldano eccessivamente: un rigore chiesto da Gg1 e comunque non concesso dal sign Spano per atterramento di De Michele scatena la reazione di Segugio. Si crea una mischia generale che purtroppo si ripete poco dopo, in seguito ad un' entrataccia sullo stesso De Michele ad opera di Ascenzi che nella circostanza viene espulso.
 
Questo il poco edificante epilogo di una partita macchiata da atteggiamenti che realmente divergono rispetto allo spirito di lealtà e sportività su cui si fonda il nostro torneo.
 
 
 
Singoli
 
Segugio.IT: Sarritzu efficace quando chiamato in causa, incolpevole in occasione dei gol subiti. Complessamente bene Lecca e Murtas nella prima mezz'ora sia in fase di contenimento che di riproposizione. Mereu molto attivo in fase di rifinitura. Piras a volte deve far reparto da solo e non è facile, risulta l'uomo più pericoloso, va a segno ma nel finale fallisce una clamorosa occasione per il gol del pareggio
 
 
A.S. Gg1: Bella prova di Dessì che soprattutto in un paio di circostanze dimostra senso della posizione in mezzo ai pali e tempismo nelle uscite. In difesa spicca un solido Casu, ma anche Zaccheddu si disimpegna con personalità. Contu propizia il primo gol con un astuto velo e risulta autore di diversi spunti tatticamente intelligenti. Tanta quantità e qualità in mezzo alla campo per Tolu che va anche a segno. Mariani appoggia la manovra con continuità. Mattana utilissimo con sponde e filtranti, fa salire la squadra e centra il bersaglio da tre punti. Il migliore in campo Alan  è De Michele che sale in cattedra nella ripresa trascinando la squadra con la sua velocità ed imprevedibilità, propizia il gol vittoria con un suo spunto sulla fascia e lotta a tutto campo senza risparmiarsi nel momento decisivo.
   
Melis Giuseppe
18/02/2016
11:33
Ciao a tutti, ieri non ero presente e non mi permetto di giudicare o giustificare gli atteggiamenti ritenuti poco leali e sportivi da parte del commentatore o di chi altro ritenga opportuno esprimere il proprio giudizio. Certamente posso affermare che in tanti anni di partecipazione a questo torneo il nostro gruppo si è sempre contraddistinto per rispetto delle regole e degli avversari e raramente si è reso protagonista di episodi che abbiano leso la lealtà e la sportività che sono alla base dello sport, di questo torneo e dell'organizzazione dello stesso.
Ripeto, non giustifico i fatti accaduti e certamente chi si è reso protagonista di quanto accaduto ieri si è già fatto un esame di coscienza sapendo e capendo fino in fondo che quanto accaduto può e non deve ledere l'immagine della squadra e dell'azienda che rappresentiamo così come sembrare irrispettoso di avversari e organizzatori.
Detto ciò non credo che Mutuionline prima e Segugio ora possa eesere tacciata di anti-sportività o slealtà e questo non lo accettiamo. Abbiamo sempre partecipato tenendo ben presente quali fossero i principi del torneo e dello sport mantenendo sempre un comportamento consono e rispettoso di tutti e di tutto (credo che le espulsioni si possano contare sulle dita di di una mano in 5/6 anni).
Quanto successo ci servirà certamente di lezione e sono certo che non si verificherà una seconda volta.
Ciao a tutti 

 
Angelo
18/02/2016
12:12
Marco nella sua considerazione voleva solo mettere in evidenza che per ben due volte le squadre hanno dato vita a delle piccole ma, a nostro avviso, evitabili mischie. Poi chiaramente tutto è rientrato ma ha fatto bene Marco a segnalarlo proprio perché ciò è accaduto con due squadre notoriamente disciplinate e di elevata cultura sportiva, così come giustamente ricorda Giuseppe nel suo commento. Crediamo che sia giusto richiamare sempre i nostri principi guida, a maggior ragione dobbiamo farlo con le squadre che normalmente si distinguono in senso positivo.
Buon proseguimento.
 
©2004-2020 Alberto Tiddia - Riproduzione vietata.