Elenco Tornei
Storico Tornei
InterAziendale 2016/17
Open 2016/17
Dati Torneo
 Riepilogo
 Calendario
 Classifica
 Marcatori
 Disciplina
 Fair-Play
 Squadre
 Qualificate
 Comunicati
 Il Punto
 Regolam. e Formula
 Campi
 Premiazioni
 Statistiche
 Best Player
 Video
 Area Riservata
Convenzioni
No banner in farm
Informazioni
 Chi Siamo
 Contattaci
 In caso d'infortunio
 Arbitri MSP
 Smartphone
 Convenzioni
 Modelli Vari
 Previsioni Meteo
 Archivio Pagine
Cerca
MARACANA' INTERAZIENDALE 2015/16 CRONACA
Giornata Data Ora Campo Squadre Ris. Opzioni
1a Divisione
6a giornata

       
MAR 16/02/2016 18:00 Newton  Fluorsid Group
Argiolas Maurizio
Pani Federico
-  Algida Soccer
Demartis Danilo
Flumini Roberto
Geri Roberto
Casula Alessandro
Spano Danilo
Spano Ivan
2 - 11
Apri in PDF     
CRONACA DELLA PARTITA - [656 view]
Angelo
16/02/2016
21:27

4.315 batt.

Goleada Algida su quel che resta di Fluorsid.

 

Gli arancio di CASULA agguntano la seconda piazza

 
Non c’è stata gara vera. La squadra sempre rimaneggiata e disorganizzata che sta affrontando stancamente questa stagione non è la Fluorsid che conosciamo. Urge un chiarimento interno e un’immediato riscatto. L’organico per rilanciarsi c’è e speriamo anche l’orgoglio del gruppo. Algida da parte sua, conferma tutto quello che di buono sta facendo in questa stagione ed in questa seconda fase in particolare. Poco più di un allenamento per loro, sorpresi anch’essi per l’inconsueta arrendevolezza avversaria. Vediamo nel dettaglio le azioni più significative della gara diretta dal  Sig. Tesio del MSP Sardegna.
 
Cronaca:
 
1° Tempo
2’ Avvio di gara molto confusionario in area Fluorsid, un pasticcio che porta all’assegnazione di un calcio di rigore per fallo su Flumini, lo stesso fantasista degli arancio trasforma la massima punizione. 1-0.
6’ Reazione Fluorsid con servizio di Adamu per Littera, il quale colpisce male dall’interno dell’area e spreca.
8’ Casula scende palla al piede indisturbato, poi fa partire un sinistro che colpisce il palo alla sinistra di Scalas e poi termina in rete . 2-0.
10’ Flumini serve in profondità Demartis, Pani intercetta ma lascia la sfera sulla linea del limite, si avventa lo stesso Demartis che calcia col sinistro e Scalas è battuto per la terza volta in 10 minuti. 3-0.
14 Buona combinazione di Fluorsdi che cerca di riordinare le idee. Argiolas per Nappi che serve l’accorrente Littera, destro che sfiora il palo alla destra di Pisano.
17’ Argiolas in area per Littera, subito in mezzo per l’inserimento di Nappi, Pisano salva in uscita.
18’ Geri dalla destra pesca Flumini solo sul versante opposto, sinistro “chirurgico” che si infila nell’angolo lontano. 4-0.
19’ Fluorsid accorcia subito con Argiolas che batte Pisano con un destro dalla linea mediana del campo. 4-1.
21’ Gran goal di Demartis che che dalla destra riesce a far partire un un rasoterra con l’esterno del mancino che termina angolatissimo alle spalle di Scalas. 5-1.
 
Ripresa:
2’ Si riparte con un’azione personale di Spano D. che vince un contrasto in area poi piazza la palla nell’angolo lontano portando il riusltato sul 6-1.
6’ Scalas esce e salva su Spano ancora una volta solo in area. Angolo.
10’ Arriva gloria anche per Spano I. che al termine dell’ennesima incursione, calcia di destro dal limite, leggera deviazione di un difensore, quel che basta per mettere fuori causa Scalas. 7-1.
13’ Palla persa da Scalas, Casula lancia Geri solo nella metacampo avversaria. 8-1. E’ buio pesto per una svogliata Fluorsid.
15’ Lampo d’orgoglio per i bianchi con Littera che allarga per Adamu palla in mezzo per Pani che, pur non colpendo molto pulito, riesce a girare in rete. 8-2.
17’ Punizione di Demartis che buca la barriera e si insacca in rete 9-2.
19’ Palla buona per Putzu che blocca sul secondo palo ma alza troppo la mira al momento di concludee.
20’ Fluorsdi abbandona la propria metacampo, Geri in azione di caontropiede tocca sull’uscita di Scalas e  porta il risultato sul 10-2.
22’ Punizione per Algida trasformata da Flumini con Fluorsid che polemicamente non mette neppure la barriera. 11-2 e Tesio fischia la fine di una gara che era diventata davvero imbarazzante.
 
I SINGOLI
 
Fluorsid
Una giornata da cancellare e dalla quale ripartire. Si può ancora raddrizzare la stagione senza escludere clamorose rimonte…ma si deve averne la voglia e noi personalmente siamo convinti che arriverà.
 
Algida
Tutti bravi oggi. Non possiamo non nominare il solito Casula, giocatore universale di altissimo livello, il fantasista Flumini autore di una tripletta ed infine l’uomo Alan odierno Demartis Danilo che ha mostrato ancora una volta tutte le sue doti tecniche, splendida la sua seconda marcatura.
 
Un saluto.
 
 
 
 
 
 
 
©2004-2020 Alberto Tiddia - Riproduzione vietata.