Elenco Tornei
Storico Tornei
InterAziendale 2016/17
Open 2016/17
Dati Torneo
 Riepilogo
 Calendario
 Classifica
 Marcatori
 Disciplina
 Fair-Play
 Squadre
 Qualificate
 Comunicati
 Il Punto
 Regolam. e Formula
 Campi
 Premiazioni
 Statistiche
 Best Player
 Video
 Area Riservata
Convenzioni
No banner in farm
Informazioni
 Chi Siamo
 Contattaci
 In caso d'infortunio
 Arbitri MSP
 Smartphone
 Convenzioni
 Modelli Vari
 Previsioni Meteo
 Archivio Pagine
Cerca
MARACANA' OPEN 2013/14 CRONACA
Giornata Data Ora Campo Squadre Ris. Opzioni
Girone A
2a giornata

       
MER 19/02/2014 20:00 Provincia-1  SIS e TEC
[autorete]
Autuori Raffaele
Cau Gianni
Porcu Giampaolo
-  Elastomeccanica
[autorete]
Congiu Fabrizio
Vargiu Ignazio
4 - 3
Apri in PDF     
CRONACA DELLA PARTITA - [643 view]
Stefano
19/02/2014
22:14

5.843 batt.

Partita equilibratissima fino alla fine: una palla persa a centrocampo compromette il risultato per Elastomeccanica, ne approfitta Sis&Tec che grazie al gol vittoria di Porcu, porta a casa vittoria che vale doppio perchè permette il sorpasso in classifica.

Primi cinque minuti di studio con le due squadre fanno fatica ad arrivare al tiro.
Al 6° prima azione degna di nota: Scalici riceve al vertice destro e di potenza calcia sul primo palo,G Nonnis di piede respinge.
8° GIANNI CAU!!! SIS&TEC 1–0 ELASTOMECCANICA
Eurogol di Cau che, emulando Balotelli contro il Bologna sabato sera, calcia quasi da fermo dalla lunga distanza: traiettoria indecifrabile che sorprende Palmas e punteggio sbloccato.
9° D Nonnis servito sulla corsia sinistra prova ad incrociare sul palo opposto, palla che sfiora lo specchio.
10° FABRIZIO CONGIU!!! SIS&TEC 1–1 ELASTOMECCANICA
Congiu riporta il punteggio in parità con una bella girata a due metri dalla porta, sfruttando così un bel cross a mezza altezza proveniente dalla sinistra.
Dopo i due gol in due minuti, la partita attraversa una fase di stallo,simile alla fese iniziale: le due squadre son cortissime e si affidano a giocate dei singoli o lanci in profondità.
Al 16° occasione Elastomeccanica con Cabras che colpisce di testa da pochi passi, G Nonnis resta in piedi, intuisce e respinge.
18° AUTOGOL!!! SIS&TEC 2–1 ELASTOMECCANICA
Frau scende palla al piede per vie centrali, giunto sulla tre quarti apre sulla sinistra per Porcu che di prima mette basso e forte in mezzo, sul pallone interviene Cabras che devia sfortunatamente nella propria porta anticipando l'intervento in uscita di Palmas.
20° Azione personale di D Nonnis che prova a sorprendere dal limite Palmas con un tiro a giro, palla poco sopra la traversa.
24° Scambio stretto sulla fascia destra tra D Nonnis e Cau con quest'ultimo che va al tiro: pallone centrale, facile preda di Palmas.

Frazione che si apre subito col gol del secondo pareggio.
2° IGNAZIO VARGIU!!! SIS&TEC 2–2 ELASTOMECCANICA
Cambio di gioco di F Congiu dalla destra per Vargiu sulla sinistra , il n° 18 si coordina alla grande e calcia con estrema precisione in porta: G Nonnis non può nulla e nuovamente punteggio di parità.
3° Ancora F Congiu dalla destra verticalizza per Vargiu in area che si gira e calcia: stavolta decisiva la respinta di G Nonnis.
Vargiu conquista punizione al limite destro, sulla palla si porta Cabras col mancino che impegna Nonnis in calcio d'angolo: dagli sviluppi, bella girata al volo di G Congiu ma risposta altrettanto bella di G Nonnis che concede un nuovo corner.
10° Occasione velleitaria di Cau su punizione dalla lunga distanza: palla che resta bassa ma attaccante che non inquadra lo specchio.
11° AUTOGOL!!! SIS&TEC 2–3 ELASTOMECCANICA
Dinamica identica della prima autorete a squadre invertite: tiro cross basso di Scalici dalla destra e deviazione sfortunata di Pisano nella propria porta. La marcatura propone per la prima volta nel match, il vantaggio Elastomeccanica.
16° Autuori dal limite spara in porta, rasoterra smorzato dalla difesa e palla facile preda di Palmas.
17° RAFFAELE AUTUORI!!! SIS&TEC 3–3 ELASTOMECCANICA
Traversone proveniente dalla sinistra sul secondo palo, decisivo il piattone sul secondo palo di Autuori, che stabilisce per la terza volta la parità.
22° Scalici gira debolmente di testa un bel cross dalla tre quarti destra di Mereu.
23 ° Autuori mette in mezzo per l'accorrente Cau che arriva con un secondo di ritardo nell'impatto col pallone: occasione ghiotta del gol vittoria che sfuma.
24° GIAMPAOLO PORCU!!! SIS&TEC 4–3 ELASTOMECCANICA
Zanza recupera un preziosissimo pallone in mezzo al campo e in superiorità numerica allarga per Porcu sulla destra: piatto sul palo lontano e gol vittoria.

ELASTOMECCANICA
Tra le file dei giocatori in divisa nera, stasera merita una citazione Cabras: sfortunato in occasione dell'autorete, prova a rifarsi in tutti i modi, spingendo tanto sulla corsia e calciando, non appena può, col suo velenoso mancino. Buona, ma non incisiva come accaduto spesso, la gara di Scalici che propizia il gol (o meglio l'autogol) col quale Elasto passa in vantaggio: partita di alti e bassi, non da ricordare. Gol e buona gara per Vargiu: ha nei piedi il pallone della doppietta, ma spara in bocca all'estremo avversario. Fabrizio Congiu è il migliore tra Elasto: sigla un bel gol nella prima frazione, si fa notare in mezzo al campo come assist man e nel finale coadiuva i compagni nella linea difensiva.

SIS&TEC
Partita non entusiasmante per i ragazzi guidati da Pretta: ad un minuto dalla fine arriva il gol vittoria grazie al pallone recuperato da Zanza in mezzo al campo e dal quale parte l'assist per Porcu. Prova validissima per G Nonnis tra i pali, il suo istinto impedisce che la partita prenda la piega sbagliata. Poca lucidità sotto porta per l'altro Nonnis, Daniele, a secco stasera e fermo a quota sette reti. Incisiva la prestazione di Autuori: nella ripresa la sua gara sale di livello, nel finale mette a segno il gol e con un assist perfetto, regala a Cau il match point che l'attaccante non concretizza.
Proprio Cau si distingue tra gli effettivi in campo, sicuramente per lo stupendo gol siglato nella prima frazione, ma anche per le pungenti sortite offensive.

La stellina di migliore in campo oggi va all'autore del gol vittoria: GIAMPAOLO PORCU. Il 27enne centrocampista è una spina sul fianco per la difesa avversaria, si propone sempre sulla corsia destra e dal suo destro arriva non solo il gol del definitivo 4-3 ma anche una serie di preziosi cross, uno di questi causa l'autogol del 2-1 con in quale si chiude la prima frazione.
©2004-2020 Alberto Tiddia - Riproduzione vietata.