Elenco Tornei
Storico Tornei
InterAziendale 2016/17
Open 2016/17
Dati Torneo
 Riepilogo
 Calendario
 Classifica
 Marcatori
 Disciplina
 Fair-Play
 Squadre
 Qualificate
 Comunicati
 Il Punto
 Regolam. e Formula
 Campi
 Premiazioni
 Statistiche
 Best Player
 Video
 Area Riservata
Convenzioni
No banner in farm
Informazioni
 Chi Siamo
 Contattaci
 In caso d'infortunio
 Arbitri MSP
 Smartphone
 Convenzioni
 Modelli Vari
 Previsioni Meteo
 Archivio Pagine
Cerca
MARACANA' OPEN 2013/14 CRONACA
Giornata Data Ora Campo Squadre Ris. Opzioni
Girone Unico
13a giornata

       
VEN 31/01/2014 20:00 Newton  Millennium
[autorete]
Battistini Andrea
-  Elastomeccanica
Puddu Antonello
Cabras Davide
Mereu Daniele
gioco scorretto Cabras Davide
2 - 4
Apri in PDF     
CRONACA DELLA PARTITA - [937 view]
Marco
31/01/2014
23:55

6.892 batt.
Tredicesima ed ultima giornata della prima fase dell'Open che si chiude in via Newton con la vittoria di Elastomeccanica su Millennium per 4-2. Ha portato bene la seconda maglia di color bianco agli "Elastomeccanici", autori di una prova di spessore che ha permesso loro di superare GG1 al terzo posto, in attesa del recupero degli Esuberi. Aghi della bilancia, come spesso succede in una partita per diversi tratti equilibrata e ben giocata dalle due squadre, la concretezza in fase di finalizzazione delle azioni corali di qualità da una parte, ed un calo nell'organizziazione e tensione difensiva nella ripresa per i ragazzi di Millennium. Questi ultimi hanno davvero sprecato occasioni importanti, ed anche se le idee nello sviluppo del gioco non sono certo mancate, serviranno più precisione e cattiveria sotto porta e stabilità nel reparto arretrato con continuità per giocarsela anche nel complicato incombente proseguo del torneo.
Ha diretto l'incontro il sign. Carta


Primo tempo

Primi minuti di studio con le due squadre ben disposte in campo e una prima conclusione di una certa pericolosità per Cubeddu, il quale innescato sulla destra da Congiu spara sopra la traversa
All'8° Elastomeccanica si porta in vantaggio con un'azione sviluppata sulla destra e ottimamente finalizzata da Puddu, bravo nel controllo al limite e nel preciso tiro vincente dell'1-0
10° Tentativo di reazione per Millennium con Sideri che taglia bene su cross dalle retrovie, ma tutto solo di fronte a Contini non trova lo specchio col sinistro.
Poco prima anche S. Battistini si era reso pericoloso con una percussione sulla destra e una conclusione diretta all'angolino sulla quale Contini non si era fatto sorprendere
11° Ancora S. Battistini tocca sotto porta in area sugli sviluppi di un corner dalla sinistra, ma la palla sporcata da una deviazione non entra d'un soffio
13° Bellissima botta di controbalzo dalla lunga distanza per Boi, pallone che spiove insidiosamente scavalcando la traversa non di molto
16° Calcio di punizione dalla media distanza per Millennium: velenoso sinistro a giro di Isoni sulla cui traiettoria lo sfortunato Cabras tocca mettendo fuori causa il proprio portiere e provocando l'autogol del pareggio 1-1
17° Sassata di Coiana da fuori area, Saba para efficacemente. Estremo difensore di Millennium che si ripete poco dopo per ben due volte su S. Battistini andato alla conclusione prima dalla distanza, poi sotto misura
23° Assist illuminante di Congiu sulla destra per Cabras che mette in rete con precisione chirurgica facendosi perdonare alla grande lo sfortunato autogoal precedente 2-1
25° A fine primo tempo Boi si avventa su una respinta di Contini e prova a batte quest'ultimo da posizione defilata, ma l'estremo difensore è bravo a recuperare la posizione e neutralizzare il pericolo. Si va dunque al cambio campo con una più cinica Elastomeccanica in vantaggio di una lunghezza.

Ripresa

Pronti-via ed Elastomeccanica allunga ancora con una splendida azione corale che ha preso forma dal suggerimento di Coiana per un Congiu imprendibile sulla destra, da quest'ultimo un colpo morbido a scavalcare il portiere e propiziare l'incornata vincente di Mereu 3-1
2° Millennium che cerca di rispondere con la stessa moneta, sviluppando una bell'azione manovrata confezionata dai fratelli Battistini e disinnescata da Luppoli, decisivo ad opporsi alla conclusione a botta sicura di Boi
5° Millennium può tornare in partita: Cubeddu interviene fallosamente su S. Battistini in piena area di rigore, il sign. Carta decreta il penalty ma A. Battistini calcia clamorosamente alle stelle ed il risultato non cambia
Isoni ci prova prima con un destro da fuori area che non centra lo specchio d'un soffio, poi sfodera una potente rasoiata dalla sinistra, ma sulla diagonale all'altezza del palo lungo Boi inavvertitamente respinge invece di correggere in rete
10° S. Battistini alimenta fuori area per Boi che calcia di potenza facendo tremare la traversa
15° Stavolta è Isoni a proporre per S. Battistini che fa partire la botta di prima intenzione e palla che schizza sul fondo per questione di centimetri.
16° Nuovo passaggio con tempismo perfetto di Congiu per Cabras, il quale fa filtrare per Puddu che in solitudine ha tutto il tempo per battere Saba con un vellutato pallonetto 4-1
18° Dialogano bene i fratelli Battistini favorendo il destro di Boi che viene disinnescato da Contini
21° Altro spunto sulla sinistra di Isoni che colpisce in diagonale, pallone teso ed angolatissimo sul palo lungo con Contini che si distende per la respinta entrando anche in contatto con un avversario, A. Battistini legge bene la dinamica dell'azione ed appostato nel migliore dei modi deposita in rete il 4-2
Nel finale ultima occasione per S. Battistini che su traversone sempre da sinistra di Isoni manca lo specchio sotto porta


Singoli

Millennium: S. Battistini è stato il più attivo e propositivo tra i suoi, ha giocato molti palloni con buona personalità dando la sensazione di cercare un cambio di marcia. Ottimi spunti sulla sinistra anche per un volenteroso Isoni, soprattutto nel secondo tempo. Luci ed ombre per A. Battistini che dialoga bene col fratello ed è l'unico a trovare la porta, ma con poca cattiveria agonistica spreca anche abbastanza come in occasione del rigore fallito. Stesso discorso per Boi che comunque fa intravvedere buone potenzialità offensive, anche se stasera non le esprime al meglio. In difesa buon primo tempo per Concu, poi si spegne un po' col calo della tensione dell'intero reparto nella ripresa.


Elastomeccanica: Buona prova del portiere Contini, magari a tratti non sicurissimo nella gestione di qualche pallone, ma nel complesso efficace in diverse parate. Grande quantità per Mereu che in appoggio alle manovre offensive trova anche gloria personale. Cabras è uno dei grandi protagonisti della partita, tabellino alla mano nel primo tempo fa praticamente tutto lui e in generale non si fa mancare nulla: ammonizione, autogol, gol e assist, tanta sostanza, determinazione, corsa sulla fascia, per una prestazione che lo manda molto vicino al premio best player. Luppoli e Cassai rocciosi e accorti in difesa, non tirano mai indietro la gamba. Puddu è il grande terminale offensivo, per lui cinismo e concretezza da vero animale d'area di rigore.

Migliore in campo Alan

Premio best player a Congiu che da autentico faro del centrocampo lascia la sua impronta in tutti i goal e nella maggior parte delle azioni più significative della sua squadra. Ottimo rifinitore, mostra grande intelligenza tattica e non è un caso che i suoi compagni lo cerchino continuamente; responsabilità che da leader si prende senza paura

©2004-2020 Alberto Tiddia - Riproduzione vietata.