Elenco Tornei
Storico Tornei
InterAziendale 2016/17
Open 2016/17
Dati Torneo
 Riepilogo
 Calendario
 Classifica
 Marcatori
 Disciplina
 Fair-Play
 Squadre
 Qualificate
 Comunicati
 Il Punto
 Regolam. e Formula
 Campi
 Premiazioni
 Statistiche
 Best Player
 Video
 Area Riservata
Convenzioni
No banner in farm
Informazioni
 Chi Siamo
 Contattaci
 In caso d'infortunio
 Arbitri MSP
 Smartphone
 Convenzioni
 Modelli Vari
 Previsioni Meteo
 Archivio Pagine
Cerca
MARACANA' OPEN 2012/13 CRONACA
Giornata Data Ora Campo Squadre Ris. Opzioni
Girone Unico
16a giornata

       
VEN 22/02/2013 20:00 Newton  NAS Bekaert
Poddighe Massimo
proteste Poddighe Massimo
-  Alcor srl
Stevelli Walter
Belfiori Andrea
Conti Ugo
2 - 6
Apri in PDF     
CRONACA DELLA PARTITA - [1035 view]
AndreaM
22/02/2013
22:25

6.577 batt.
Sotto un bellissimo cielo stellato e una temperatura di 10° il campo di via Newton propone per la 16^ giornata del Maracanà Open la sfida tra gli azzurri del NAS BEKAERT e i gialli dell’ALCOR.
Se ci dovessimo basare sulla sola forza dei numeri della classifica, sulla carta non ci sarebbe partita, ma i NAS BEKAERT, hanno tutte le potenzialità per rendere difficile l’ascesa al secondo posto dell’Alcor, i quali sono reduci dalla vittoria contro la SIS & TEC, che gli ha ulteriormente convinti della loro forza.
Entrambe le squadre contano tra le proprie file giocatori di gran valore, come Poddighe Massimo e De Fabiis Claudio da una parte, e Manni Roberto e il capocannoniere del torneo Stevelli Walter dall’altra.
All’andata le formazioni giocarono una partita bellissima che terminò con la vittoria dei canarini con un roboante 8 - 3.
Sotto la direzione dell’arbitro il sig. Manca, le due squadre si schierano con un 3-2-1 per NAS BEKAERT, e un 2-3-1 per ALCOR, col calcio d’inizio che verrà effettuato dagli azzurri.

CRONACA 1^ TEMPO

1^ parte subito forte NAS BEKAERT, che con De Fabiis effettua il primo tiro in porta della partita, con palla che termina di poco al lato alla sinistra di Piga,
3^ Stevelli protegge palla spalle alla porta, di tacco salta due avversari e calcia di sinistro sotto la traversa, ma Masala in uscita devia in angolo,
4^ lancio dalla destra di Murru per Sitzia, il numero due dei NAS BEKAERT protegge palla al limite dell’area e serve l’accorrente Poddighe, che calcia in porta di prima intenzione di esterno destro, con palla che si insacca alle spalle di un incolpevole Piga 1-0,
6^ cross velenoso di Poddighe, che impegna Piga in una deviazione sopra la traversa del pallone che quasi lo supera con una traiettoria beffarda, angolo,
9^ punizione dal limite dell’area per l’Alcor, sulla palla Belfiori, tiro a girare sotto la traversa, (nonostante l’incredulità dei compagni di squadra), Masala devia in angolo,
10^ gran botta di Casale dalla ¾ avversaria e palla che si stampa sulla traversa, con Masala, immobile e sorpreso dal bel tiro,
11^ punizione dal limite dell’area per Alcor, Belfiori tocca per Stevelli, palla che passa tra i difensori della barriera e sulla linea di porta viene salvata e respinta dal piede di Droghetti, appostato sul palo,
13^ bell’azione di Belfiori, che dalla destra converge verso il centro del campo, e calcia di sinistro un rasoterra imprendibile sul primo palo alla sinistra di Masala, 1-1,
16^ bell’azione di De Fabiis, che salta il diretto avversario sulla fascia destra e lascia partire un gra diagonale che sorprende tutti, appostato sul II palo c’è Siccardo che con Piga fuori dai pali, nel tentativo di intercettare il diagonale precedente, calcia in porta ma colpisce incredibilmente il palo,
20^ bell’azione di Casale, che dopo un uno-due veloce con Belfiori, dalla linea di fondo campo mette al centro al limite dell’area una palla che Stevelli tocca di esterno destro e insacca 1-2.

La partita ha subito un ritmo notevole, con i NAS BEKAERT, che possono recriminare su alcune occasioni non sfruttate, mentre dall’altra parte c’è una squadra cinica, che appena gli si presenta l’occasione non si lascia pregare per concretizzare. L’Alcor, è sembrata sorpresa dalla partenza a razzo dei ragazzi azzurri.

CRONACA 2^ TEMPO

2^ bell’azione di Poddighe, che calcia di sinistro sopra la traversa da posizione favorevole,
3^ questa volta Poddighe calcia di destro, ma l’esito è sempre lo stesso, palla fuori,
4^ ancora il numero di Poddighe, che dalla sinistra prova un calcio a rientrare alla “Del Piero”, palla che colpisce il piede di Manni e termina in angolo,
8^ gran tiro di Belfiori, Masala non trattiene il pallone e questo termina nei piedi di Conti, che da bomber di razza freddo qual è stoppa e insacca alla sinistra del portiere 1-3,
9^ ancora un tiro da fuori area di Belfiori, oggi ha la dinamite nei piedi, sinistro al fulmicotone, che si insacca sul primo palo alla destra di Masala, 1-4,
10^ Stevelli intercetta palla e si invola verso la porta avversaria, bel diagonale di destro, che non lascia scampo a Masala 1-5,
11^->15^ NAS BEKAERT, accusa il colpo, e sembra non credere più nell’impresa,
16^ palla intercettata da De Fabiis, che serve un liberissimo Sitzia, che solo davanti a Piga, anziché calciare in porta serve un assist d’oro a Poddighe, che calcia e insacca a porta vuota 2-5,
20^ punizione dalla ¾ per gli azzurri, palla toccata per Siccardo, che salta un avversario e calcia fuori di poco alla destra di Piga,
21^ bella palla di De Fabiis, Sitzia stoppa la palla in mezzo a due avversari e calcia fuori di un niente,
22^ punizione dal limite, batte De Fabiis, finta il tiro e parte il calcio di sinistro di Droghetti, Piga devia in angolo,
25^ Stevelli viene a prendersi il pallone a centrocampo, finta il tiro di destro e si porta la palla avanti verso il sinistro, sullo scatto il difensore non riesce ad intervenire e il bomber calcia dal limite dell’area una rasoiata in diagonale che trafigge Masala, 2-6.


CONCLUSIONI

E’ stata sicuramente una partita avvincente con le due squadre che si sono affrontate a viso aperto per centrare la vittoria.
Ha vinto meritatamente l’Alcor, che grazie ai top players Belfiori, Manni, Casale e Stevelli ed un ottimo gioco di squadra, è riuscita a portare a casa i 3 punti che li portano al secondo posto in classifica.
Per quanto riguarda i singoli ottime le prestazioni di Manni in difesa, che schierato centrale nella difesa a due oggi ha gamba e polmoni per fare la doppia fase e riesce ad essere un punto di riferimento per i compagni.
Bene Belfiori a tutto campo, infaticabile motorino dotato di un’ottima tecnica di base, che gli permette di fare quel che vuole col pallone, gioca a tutto campo e quando i compagni lo chiamano lui risponde sempre presente.
Per quanto riguarda Nas ottima la partite di Drogehtti, oggi un vero baluardo in difesa, ottima la partita di Sitzia a tutto campo, e De Fabiis anche se regge solo per un tempo.
Il migliore in campo di oggi e meritevole della coppetta di Uomo Alan è Casale Pietro, che dotato di ottima tecnica da i tempi alla sua squadra, recupera un infinità di palloni, e li smista sempre con sagacia, addirittura dopo l’infortunio di Tronci si esibisce da difensore centrale! Bravo!!
Poddighe Massimo
22/02/2013
23:07
Volevo segnalare là spettacolare rovesciata di stevelli,, un ottimo giocatore tecnico, potente e forte sotto porta, che fa reparto da solo. l'unico vero !!fenomeno!! Che ho visto in campo. Dateci lui al mio posto e là nostra classifica sarebbe ben diversa. Comunque bella partita a tutti !!!!!
Stevelli Walter
23/02/2013
07:58
Massimo ti ringrazio di cuore per i complimenti che fanno sempre piacere, e vorrei farli anch’io a voi come squadra, perché avvolte non è facile trovare le motivazioni giuste per affrontare le partite soprattutto quando sei ultimo in classifica, ma oggi e sicuramente durante il torneo avete dimostrato di onorarlo con grande umiltà e coraggio e sicuramente in qualche occasione siete stati fortunati, ma è bello vedere un gruppo come il vostro molto affiatato fatto di amici dentro e fuori dal campo e forse questa e la vittoria piu’ bella di tutto il Maracanà, anche se il campo non vi ha dato molte soddisfazioni. Mattana Mattana mi sa tanto che il PRESIDENTE ti ha ammaestrato molto bene, visto che stelline ne dai poche e per di piu’ ti presenti con quella cuffia e canadese non va per niente bene, tanto anche non dandole a me sempre 2 sono per la squadra che tifi ahahahahah (scherzo), ma sicuramente il PRESIDENTE si risentirà di questo commento. Cmq Massimo io ti candiderei per fare il cronista!!! Cmq complimenti all’organizzazione il Maracanà Open anche se con poche squadre si sta rilevando molto interessante e avvincente e con buoni giocatori nelle varie squadre….!!!
Mattana Andrea
23/02/2013
18:10
Caro bomber Walter, Ieri nn ti ho voluto dare la stellina volutamente, nn volevo farti arrivare a 3 come solo un squadra puó forgiarsi di tanto onore!!! Cmq sai benissimo che quando la meriti sono il primo a riconoscerlo, ma a parte il terzo gol che hai fatto, gli altri per uno come te erano troppo facili!
Angelo
24/02/2013
10:46
Non mi risento affatto Walter anzi mi complimento col capocannoniere di un torneo non semplice come l'Open. Certo......prendo atto che non ce la fai proprio a non tirarmi in ballo. Oggi però lo fai con un po più di umor e quindi va bene così. Tripletta e niente stellina ? Andrea avrà avuto certamente la sue motivazioni ....oltre all'invidia.
Grazie per i complimenti per il torneo Open. Sono daccordo con te, è un bel torneo, di buon livello tecnico che si sta dimostrando anche disciplinato e giocato con buona dose di fairplay. Il prossimo anno vorremmo farlo diventare la....seconda gamba del Maracanà. Se tutti voi ci darete una mano, son certo che ce la faremo.
Un saluto.
©2004-2019 Alberto Tiddia - Riproduzione vietata.