Elenco Tornei
Storico Tornei
InterAziendale 2016/17
Open 2016/17
Dati Torneo
 Riepilogo
 Calendario
 Classifica
 Marcatori
 Disciplina
 Fair-Play
 Squadre
 Qualificate
 Comunicati
 Il Punto
 Regolam. e Formula
 Campi
 Premiazioni
 Statistiche
 Best Player
 Video
 Area Riservata
Convenzioni
No banner in farm
Informazioni
 Chi Siamo
 Contattaci
 In caso d'infortunio
 Arbitri MSP
 Smartphone
 Convenzioni
 Modelli Vari
 Previsioni Meteo
 Archivio Pagine
Cerca
MARACANA' INTERAZIENDALE 2012/13 CRONACA
Giornata Data Ora Campo Squadre Ris. Opzioni
1a Divisione
5a giornata

       
MER 14/11/2012 18:00 Newton  Ass.For.Onlus
Puxeddu Davide
-  Cral Poste
Muggironi Roberto
1 - 3
Apri in PDF     
CRONACA DELLA PARTITA - [675 view]
Maurizio
14/11/2012
23:22

5.200 batt.
Il mercoledi di gare al sintetico di Vai Newton si apre con l’interessante incontro tra Cral Porste e Ass. Forestali.
Una sconfitta per parte fin qui per le due squadre, anche se i due pari dei ragazzi di Marongiu, contro le tre vittorie ottenute dai ragazzi di Serreli, regolano a 4 i punti di distacco tra le due compagini.
Un cielo nero minaccio di pioggia incombe sul campo quando inizia la gara agli ordini del Sig. Manca

1° Tempo:
Al 3° le Poste usufruiscono di una punizione dal limite, che il solito Muggironi scarica in porta con in bel destro a girare la barriera, che a dire il vero non sembra ottimamente piazzata: 0 a 1
Al 6° Pierpaolo Manca tenta il destro dalla grande distanza, sul quale Pili deve stendersi per girare in angolo, sugli sviluppi del quale Sandro Manca può calciare di destro da limite, con Pili che è bravissimo a stendersi e salvare ancora una volta in angolo.
E sugli sviluppi di quest’ultimo, questa volta e Pierpaolo Manca a calciare di destro dal limite, con Pili che ancora una volta è costretto a salvarsi in angolo.
Il primo ad inquadrare lo specchio per i Forestali è Montixi con un debole destro dal limite bloccato senza difficoltà da Limbardi, che poi vede sfrecciare lontano dai suoi pali le conclusioni dalla distanza dei due Puxeddu, Davide prima e Ugo poi.
Rimarranno queste le ultime emozioni della prima frazione, visto che per il resto del tempo le due squadre cozzano contro il muro della difesa avversaria, ed il resto del tempo scivola via senza che i due estremi debbano compiere interventi degni di nota.

2° Tempo:
Al 3° i Forestali usufruiscono di una punizione dal limite, che Davide Puxeddu scarica in porta con in bel destro a girare la barriera: 1 a 1
La reazione delle Poste è immediata, ed un minuto dopo Pierpaolo Manca si incunea in area in zona centrale e si presenta davanti a Pili, ma angola troppo il sinistro con la palla che esce a fil di palo.
Al 4° le Poste usufruiscono di un'altra punizione dal limite, ed ancora una volta Muggironi spedisce direttamente la palla alle spalle di Pili, ingannato anche dalla propria barriera, che forse si muove al momento del tiro: 1 a 2
Al 9° clamorosa occasione per i Forestali, con Cocco che sugli sviluppi di una ripartenza salta Limbardi e calcia a botta sicura, ma Murgia salva sulla linea in una disperata quanto efficace scivolata.
Al 12° Muggironi elude la marcatura di Angioni ed entra in area sul lato destro palla al piede, e cerca poi la porta con Pili che è attento a girare a lato.
Al 14° un errato disimpegno di Giordano in uscita consegna la palla a Deidda, che può calciare indisturbato a tu per tu con Limbardi ma apre troppo il tiro, con la palla che esce a lato.
Al 16° Davide Puxeddu si libera al limite in zona centrale, e calcia di destro quasi a botta sicura, ma la palla fa la barba al palo alla sinistra di Limbardi e si spegne sul fondo.
Al 19° la Poste sciupano una clamorosa ripartenza 2 contro 1, con Muggironi che entra in area palla al piede ma spreca tutto calciando in credibilmente alto.
Ed altrettanto incredibile è l’errore di Deidda sul capovolgimento di fronte, che servito in piena area da Davide Puxeddu spreca tutto calciando a lato a pochi passi dalla linea di porta.
In pieno recupero PierPaolo Manca batte velocemente una punizione sulla metacampo servendo palla per Muggironi, che entra in area e questa volta davanti a Pili non sbaglia, insaccando di destro per il definitivo 1 a 3

Partita soporifera nella prima parte, con più ritmo ed occasioni nella ripresa; la mossa di Marongiu di incollare Montixi addosso a Muggironi limita le capacita di sviluppo della manovra delle Poste, che dopo una brillante inizio di gara faticano a rendersi pericolosi dalle parti di Pili. I Forestali escono soprattutto nella ripresa e forse meriterebbero almeno un punto, ma sono troppo imprecisi davanti alla porta e devono alla fine soccombere sotto le proverbiali bombe di Muggironi.
Le Poste proseguono nel momento positivi, mentre per i Forestali arriva una battuta d’arresto che non pregiudica le loro ambizioni nel torneo.

Ass. Forestali Onlus
Davide Puxeddu è apparso in netta crescita, ed oggi e spesso nel vivo dell’azione. Bene il duo di difesa Ugo Puxeddu e Giuseppe Angioni, che reggono con autorità il reparto arretrato. Cocco è sempre un preciso riferimento in avanti e non è fortunato in alcune occasioni. Bene anche Deidda, tanto movimento ma anche qualche clamoroso errore di troppo davanti alla porta.

Cral Poste
Bene i due Manca, PierPaolo e Sandro, sempre propositivi e spesso pericolosi in avanti.
Giordano si muove tanto ma oggi è meno preciso e pericoloso del solito.
Tanto movimento anche per Andrea Sitzia, anche se oggi ha davvero poche occasioni per mettersi in mostra.
Roberto Muggironi  oggi è determinante, dove i compagni non riescono a sfondare su azione ci pensa lui, con le solite bombe da calcio diretto, ad incanalare la partita nel verso giusto, e per questo oggi è meritevole della coppa di Uomo Alan della partita odierna.
©2004-2019 Alberto Tiddia - Riproduzione vietata.