Elenco Tornei
Storico Tornei
InterAziendale 2016/17
Open 2016/17
Dati Torneo
 Riepilogo
 Calendario
 Classifica
 Marcatori
 Disciplina
 Fair-Play
 Squadre
 Qualificate
 Comunicati
 Il Punto
 Regolam. e Formula
 Campi
 Premiazioni
 Statistiche
 Best Player
 Video
 Area Riservata
Convenzioni
No banner in farm
Informazioni
 Chi Siamo
 Contattaci
 In caso d'infortunio
 Arbitri MSP
 Smartphone
 Convenzioni
 Modelli Vari
 Previsioni Meteo
 Archivio Pagine
Cerca
MARACANA' INTERAZIENDALE 2012/13 CRONACA
Giornata Data Ora Campo Squadre Ris. Opzioni
Girone A
2a giornata

       
MER 20/03/2013 19:00 Provincia-1  Tiscali
Murino Michele
Ebau Riccardo
Pireddu Andrea
Orrù Alessandro
Riva Nicola
Sideri Ivan
-  ICALL srl
Pinna Alessandro
Pranteddu Marco
Pili Antonello
10 - 5
Apri in PDF     
CRONACA DELLA PARTITA - [983 view]
Angelo
20/03/2013
21:49

5.944 batt.
L’esordio nella seconda fase è stato piuttosto amaro per le due contendenti odierne. Sia iCall che Tiscali sono state sconfitte, rispettivamente dal Cral Poste e dalla Saras, e certamente non vorranno perdere ulteriore terreno nei confronti delle rivali. Ricordiamo infatti che entrambe le formazioni sono accreditate di non indifferenti possibilità di vittoria finale, non solo perché il torneo se lo sono già aggiudicato alcuni anni or sono, ma soprattutto perché, come gli addetti ai lavori sanno benissimo, sono particolarmente incisive nelle fasi ad eliminazione diretta. Questo preambolo solo per dire che un’altra sconfitta non possono davvero permettersela e quindi questo renderà la sfida particolarmente avvincente. Defezioni importanti da entrambe le parti, certo che……il trio iCall, Mei-Arba-Mereu non è agevole da regalare.
La gara verrà diretta dal Sig. Fais (dimagrito negli ultimi mesi di ben 10 Kg.)

Cronaca:
Micidiale unodue di iCall nei primissimi minuti.
1’ Pinna, nel ruolo di attaccante, che ricopre un paio di volte a stagione, dimostra subito di saperci fare. Controllo al limite e destro a fil di palo dove Pau non può arrivare. 1-0.
2’ Sugli sviluppi di un calcio d’angolo, Pili ha la palla buona nel cuore dell’area, non ci pensa troppo su e la scarica sotto la traversa 2-0.
4’ Tiscali è ferita e reagisce con grande personalità. Preciso diagonale da almeno 18 m. di Ebau, la conclusine è angolatissima e non da scampo a Mereu. 2-1.
6’ Ebau sorprende nuovamente Mereu più o meno dalla stesa posizione e agguanta il pari. 2-2.
8’ Tiscali insiste e passa in vantaggio grazie ad una perfetta punizione di Murino che si insacca angolatissima sulla destra di Mereu 3-2.
10’ Inizio gara davvero incandescente, Riva N. serve alla perfezione l’inserimento di Orru A. sul secondo palo, tocco di piatto destro e palla in rete. 4-2.
15’ Murino riceve sulla trequarti, due passi e sinistro violentissimo che Mereu riesce solo a sfiorare. 5-2.

Sei reti in 10’……..”Ohhhh appagu” guardate che io sono anziano e non riesco a seguirvi con questi ritmi!!!!!”

16’ Pau si distende sulla sua sinistra e devia una pericolosa conclusione di Sartini.
20’ Tempestiva uscita di Mereu che blocca N. Riva lanciato a rete.
22’ Pranteddu sfiora il palo con un destro da 15 m………è solo la prova per la segnatura che arriva qualche secondo dopo grazie a una punizione che lo stesso Pranteddu trasforma con un destro, centrale ma molto violento, sul quale Pau non riesce ad intervenire. 5-3.


Ripresa:
1’ Palla al centro, Murino tocca per Pireddu che si allunga la palla e da almeno 25 m. trova l’incrocio lontano con una parabola imprendibile. Applausi da compagni, avversari e anche dal …….cronista. 6-3
2’ Punizione dal limite, si incarica Pinna che manda il violento destro alle spalle di Pau…sorprendente Pinna che conferma di essere in possesso di un tiro micidiale. 6-4.
4’ Bella combinazione tutta di prima Pinna-Pranteddu con quest’ultimo che perde il tempo per la conclusione davanti a Pau.
11’ Bellissima azione tutta di prima sullo stretto fra Ebau.Murino e Riva N che tocca da 2 passi a colpo sicuro, strepitoso riflesso di Mereu che smanaccia la palla sulla linea di porta.
12’ Murino fa tutto da solo, giostra al limite e poi scarica un sinistro non violentissimo, ma molto angolato, sul quale Mereu non arriva. 7-4.
13’ Scambio Sartini Pranteddu e destro in corsa di quest'ultimo, dall’interno dell’area, imparabile per Pau 7-5.
15’ Strepitosa girata di N. Riva che piazza la palla a fil di palo dal limite dell’aera. 8-5.
20’ Palo di Pinna, ancora su punizione.
22’ A. Matta salva sulla linea sul destro da posizione ravvicinata di Ebau.
23’ Sul capovolgimento è Aramu che si oppone sulla,linea di porta al sinistro di Pranteddu che aveva superato Pau.
24’ Sideri appoggia in rete, dalla linea di porta, sulla conclusione di Ebau 9-5
25’ Prima che l’arbitro porti il fischietto in bocca, Pireddu vince un rimpallo in area e scarica in porta da pochi passi, portando la sua squadra alla doppia cifra, 10-5 Tiscali.

Gara strepitosa, divertentissima e molto, molto corretta. Per questo motivo mi complimento personalmente con le protagoniste. E evidente che Tiscali vince con merito, ed è chiaro che iCall non può rinunciare contemporaneamente a”quei 3” ed anche a Pinna fra i pali, anche se fuori da essi si dimostra davvero abile.

iCall
Mereu, nonostante le 10 reti ce la mette tutta e in alcune occasioni si destreggia bene. Pili inizia bene, segna anche, poi sulle folate avversarie
crolla anche lui. Pinna dimostra di essere in possesso di una micidiale conclusione e risulta alla fine fra i migliori. Sartini si vede a sprazzi, mentre Pranteddu, e  forse  è l’unico, si conferma giocatore veramente pericoloso e molto generoso. E’ lui che crea i maggiori grattacapi ai ragazzi de “sa Illetta”.

Tiscali.
Nonostante i 3’ inizia li da brivido, Tiscali si mostra forte e matura, mettendo sotto in pochi minuti i rimaneggiati ma intraprendenti avversari.
Ci piacciono molto Ale Orrù, in grande forma fisica, Sideri, instancabile sulla fascia destra, Ebau che segna le 2 reti del pari, mostrandosi recuperato al 100%. Ci piace Nicola Riva unico vero attaccante della squadra, che segna una splendida rete, ed infine ci piace il solito, fortissimo, generosissimo Murino, che segna 3 reti, sforna come sempre tanti assist e sfortunatamente lascia il terreno di gioco per infortunio.
Ancora una volta, per Alan, è lui il Migliore!!!

A presto amici!!!
Pili Antonello
20/03/2013
22:53
Ci tenevo a mettere agli atti che Pili ha giocato con un piede fuori uso (tra l'altro è proprio per questo che ha segnato..) e dunque è crollato per il dolore che man mano è aumentato. Senza offese per nessuno mi sembrava doveroso precisare, altrimenti qui oltre il danno la beffa!!
©2004-2020 Alberto Tiddia - Riproduzione vietata.