Elenco Tornei
Storico Tornei
InterAziendale 2016/17
Open 2016/17
Dati Torneo
 Riepilogo
 Calendario
 Classifica
 Marcatori
 Disciplina
 Fair-Play
 Squadre
 Qualificate
 Comunicati
 Il Punto
 Regolam. e Formula
 Campi
 Premiazioni
 Statistiche
 Best Player
 Video
 Area Riservata
Convenzioni
No banner in farm
Informazioni
 Chi Siamo
 Contattaci
 In caso d'infortunio
 Arbitri MSP
 Smartphone
 Convenzioni
 Modelli Vari
 Previsioni Meteo
 Archivio Pagine
Cerca
MARACANA' INTERAZIENDALE 2012/13 CRONACA
Giornata Data Ora Campo Squadre Ris. Opzioni
Girone A
1a giornata

       
LUN 11/03/2013 18:00 Provincia-1  A.M. Decimo
Farina Antonio
Stecchi Stefano
-  Carabinieri
[autorete]
Paulis Alessandro
Pibiri Andrea
3 - 3
Apri in PDF     
CRONACA DELLA PARTITA - [999 view]
Stefano
11/03/2013
22:13

8.051 batt.
Sul campo n°1 della Provincia, il girone A parte subito con la sfida tra le due pretendenti al titolo nonché tra prima e seconda della prima divisione,AM Decimo e Carabinieri 3MMM.
La squadra capitanata da Manni ha chiuso in testa la prima fase con un bottino di 43 punti frutto di 14 vittorie, un pareggio e due sole sconfitte: secondo miglior attacco con 72 gol e migliore difesa con soli 30 gol subiti.
La squadra di Cara & Co. ha chiuso a tre lunghezze da AM Decimo e l'ha fatto con il miglior attacco, ben 90 gol quasi 5,3 a partita, 13 vittorie, un pareggio e tre sconfitte.
Sarà quindi la sfida tra il miglior attacco e la miglior difesa uno dei principali punti d'attenzione di questa gara che nella prima fase, tre sole settimane fa, vide la vittoria di Decimo per 2-1 in gol con Carta e Pusceddu e Paulis per i Carabinieri.
Stasera arbitro dell'incontro è il sig.Coni

PRIMO TEMPO 

Vaquer prende subito la mira provando a sorprendere A Piga con un tiro di punta dalla tre quarti, palla alta.
2° Paratona di A Piga su conclusione ravvicinata di Paulis che chiude il triangolo con Pibiri iniziato sulla destra.
ALESSANDRO PAULIS!!! AM DECIMO 0–1 CARABINIERI 3MMM
Palla recuperata al limite e bordata di destro di Paulis che complice una leggera deviazione di Pettinari mette fuori causa A Piga: subito vantaggio Carabinieri.
5° Sugli sviluppi di un corner dalla destra Flamini va al tiro dal limite ma non trova lo specchio.
6° Primo tiro in porta per AM Decimo con Carta che impegna dalla distanza B Piga in due tempi.
7° Esterno di Farci dalla metà campo, palla indirizzata sotto l'incrocio ma provvidenziale la deviazione con la schiena di Flamini:dallo sviluppo del corner Pettinari svetta in area ma la sua girata di testa è alta sopra la traversa.
Vaquer si libera di Pettinari sulla corsia sinistra e giunto al limite prova a piazzare un rasoterra angolato: A Piga di piede respinge.
Balsamo si libera al tiro sulla destra ma ancora A Piga di pugno respinge.
10° STEFANO STECCHI!!! AM DECIMO 1–1 CARABINIERI 3MMM
Piga rilancia per Pusceddu che nell'uno contro uno inventa un filtrante splendido per Stecchi, grande inserimento del più giovane della rosa che con fredezza apre il piattone e batte B Piga in uscita.
12° AUTOGOL!!! AM DECIMO 1–2 CARABINIERI 3MMM
Dura appena due minuti il risultato di parità. A Piga intuisce il rasoterra velenoso sulla sua sinistra di Vaquer concedendo il corner: sugli sviluppi difesa AM troppo ferma, lo stesso Vaquer batte di potenza in mezzo trovando la sfortunata ma vincente deviazione in rete di Pettinari.
14° Ancora da corner, stavolta per Decimo, Farina sfiora il pareggio e il palo alla destra di B Piga.
17° Carta cambia gioco imbeccando sul secondo palo Pusceddu che si coordina e calcia al volo: l'estremo B Piga è attento e con un bel colpo di reni devia in corner.
21° Palla vagante in area AM con Vaquer lestissimo a calciare di potenza sul primo palo: A Piga compie gli straordinari e si oppone.
23° ANTONIO FARINA!!! AM DECIMO 2–2 CARABINIERI 3MMM
Disimpegno frettoloso e sbagliato di Deidda che si fa rubare tempo e palla da Farina al limite, il centrocampista prende la mira e batte B Piga con un rasoterra alla sua sinistra.

Prima equilibrata nel punteggio ma che ai punti dovrebbe premiare la squadra di Marroccu, che crea tantissime palle gol; più cinica e cattiva AM Decimo che concretizza al meglio le poche occasioni da gol.

SECONDO TEMPO

Farina mette in mezzo per Pusceddu che a sua volta fa velo per Stecchi libero sul secondo palo: la conclusione del giovane centrocampista è intercettata da B Piga in parata bassa.
2° Ancora Stecchi calcia dal limite ma la palla ternina sul fondo a mezzo metro dallo specchio.
3° Tiro dalla distanza di Alfonso ma centrale e facile prede di A Piga.
Vaquer riceve e si allarga sulla destra per poi chiudere col diagonale in porta, Farci mette il piede e devia in corner.
Fanzecco mette in mezzo per la testa di Paulis che da posizione centrale gira di testa cogliendo la traversa.
ANTONIO PIGA!!! AM DECIMO 3-2 CARABINIERI 3MMM
Carta mette in mezzo per Farina, B Piga accena l'uscita perdendo il tempo e sfiorando il pallone che sbatte sullo stesso Farina e si insacca per il primo vantaggio AM.
11° Stecchi perde palla regalando il contropiede a Pibiri che dal limite calcia di potenza ma non trovando lo specchio.
13° Ancora un legno per Carabinieri 3MMM: stavolta è Vaquer a cogliere il palo con una bella girata dal limite e con A Piga fuori tempo.
14° Pibiri dal limite scaglia un missile sotto la traversa ma A Piga alza sopra lo specchio concedendo solo il corner.
16° Diagonale velenoso di Alfonso dalla destra che sfiora il palo alla destra di A Piga.
18° Carta tenta dalla distanza, palla alta sulla traversa.
19° Forcing Carabinieri 3MMM con Pibiri bravo a servire in mezzo Vaquer che in spaccata arriva sul pallone ma un grande A Piga ancora una volta si interpone sulla via del gol e compie un autentico miracolo bloccando la sfera.
21° Pibiri, da calcio piazzato, serve Alfonso al limite ma il suo tentativo al volo è innocuo con palla sopra lo specchio.
22° Contropiede AM con Pusceddu che dalla destra serve Carta bravo a imboccare sulla corsia opposta Stecchi che di piatto va al tiro,B Piga in uscita smorza il tiro e Sanna spazza via.
23° ANDREA PIBIRI!!! AM DECIMO 3–3 CARABINIERI 3MMM
Punizione dalla destra di Alfonso: il tiro potentissimo centra in pieno la barriera col pallone che arriva sul secondo palo dove Pibiri è il più lesto di tutti e con tutta la cattiveria accumulata per l'andamento storto della serata, deposita in rete da pochi passi.
24° Pettinari dalal destra scodella per Pusceddu che in rovesciata cerca l'eurogol: palla che sorvola la traversa di pochissimo.

Alla fine il pareggio va stretto ad entrambe le compagini: da una parte Carabinieri 3MMM colleziona più legni che gol non riuscendo a concretizzare, vuoi per sfortuna vuoi per la seratona di Piga, le tantissime occasioni da rete; AM Decimo non riesce a portare a casa la vittoria per un soffio, subendo il gol del pareggio a due minuti dalla fine, si consola col 13° risultato utile consecutivo.

MIGLIORI IN CAMPO

CARABINIERI 3MMM
B Piga si fa trovare sempre pronto, sbaglia un unico intervento nel gol vantaggio avversario ma l'errore non inficia nella sua buona prestazione.
Pibiri mette a segno il gol del pareggio allo scadere della gara evitando una sconfitta che avrebbe bruciato molto e intaccato almeno in parte la situazione psicologica di una squadra costrutita per vincere.
Paulis segna in apertura di match ma non trova la doppietta complice la superba prestazione del portiere avversario: ci si mette anche un pò di sfortuna e I tanti legni colpiti.
Vaquer il migliore dei suoi stasera, non segna ma crea tante occasioni da gol: non da punti di riferimento come suo solito fare e lotta sino alla fine.
AM DECIMO
Stecchi gioca una grande partita sulla corsia sinistra e impegna gli avversari che provano a chiudergli gli spazi: bella la sfida nella sfida con Alfonso sulla corsia e grande fredezza nell'azione del gol del pareggio.
Farina mette a segno una bella doppietta, si vede che non è al top della condizione ma proprio per questo decide di non strafare giocando con sapienza e intelligenza.
Carta e Pusceddu si intendono molto bene dalla tre quarti in su: il primo gioca quasi sempre di prima prendendo in controtempo gli avversari, il secondo tiene palla e fa salire la squadra inventando un ottimo filtrante per Stecchi nell'azione del pareggio.

ANTONIO PIGA salva la sua squadra con una serie interminabile di starordinari parate,oggi anche la porta sembra essere un proseguo del suo corpo: non può nulla sui tre gol subiti ma è merito suo se la squadra torna a casa con un punto che vale oro!
©2004-2021 Alberto Tiddia - Riproduzione vietata.