Elenco Tornei
Storico Tornei
InterAziendale 2016/17
Open 2016/17
Dati Torneo
 Riepilogo
 Calendario
 Classifica
 Marcatori
 Disciplina
 Fair-Play
 Squadre
 Qualificate
 Comunicati
 Il Punto
 Regolam. e Formula
 Campi
 Premiazioni
 Statistiche
 Best Player
 Video
 Area Riservata
Convenzioni
No banner in farm
Informazioni
 Chi Siamo
 Contattaci
 In caso d'infortunio
 Arbitri MSP
 Smartphone
 Convenzioni
 Modelli Vari
 Previsioni Meteo
 Archivio Pagine
Cerca
MARACANA' INTERAZIENDALE 2012/13 CRONACA
Giornata Data Ora Campo Squadre Ris. Opzioni
1a Divisione
12a giornata

       
LUN 21/01/2013 19:00 Provincia-1  Cral Poste
Muggironi Roberto
Pisano Paolo
Manca Pierpaolo
-  Quelli di BCS
Ledda Giulio
5 - 2
Apri in PDF     
CRONACA DELLA PARTITA - [836 view]
Maurizio
21/01/2013
22:43

5.063 batt.
Lo scontro di alta classifica tra Cral Poste e Quelli di CBS chiude le gare odierne al sempre più freddo sintetico della Provincia.
Le due squadre arrivano all’incontro odierno appaiate in classifica ma hanno iniziato l’anno con risultati opposti, perché le Porte sono reduci dal successo su ENI, mentre BCS arriva dalla sconfitta rimediata da GiggiOne.
I numeri praticamente identici per le due formazioni in fatto di goal realizzati e subiti fanno pensare ad un incontro molto tirato, che inizia agli ordini del Sig. D'Angelo

1° Tempo:
Al 2° bel diagonale di Ledda dalla sinistra, che passa però al largo della porta di Arangio.
Al 4° Coni deve stendersi per deviare in angolo il destro dal limite di Pierpaolo Manca.
All’8° Coni blocca sicuro a terra il destro dal limite di Pierpaolo Manca.
Intorno al minuto 12 succede un po di tutto: prima Ledda spizza in area una palla che sembra facile preda di Arangio, il quale invece si lascia incredibilmente sfuggire la sfera, che finisce cosi in fondo al sacco: 0 a 1
Sulla ripresa del gioco Pierpaolo Manca calcia direttamente in porta sorprendo Coni, che appostato quasi al limite della propria area non può far altro che osservare la sfera infilarsi alle sue spalle: 1 a 1
Al 16° Coni respinge ma non trattiene il destro dalla distanza di Pierpaolo Manca, e sotto porta interviene Pisano, che non sbaglia il tap-in: 2 a 1
Al 22° bel sinistro di Giordano dalla distanza, che manca di poco la porta di Coni.

2° Tempo:
Al 1° Sitzia si libera della stretta marcatura di Brai e di presenta a tu per tu con Coni, bravo a salvare di piede in angolo con una tempestiva uscita.
Sugli sviluppi dell’angolo la palla finisce tra i piedi di Muggironi, che esplode la solita e micidiale bomba di destro, con la sfera che batte nella parte interna della traversa e termina la corsa in fondo alla rete: 3 a 1
Al 5° una disimpegno non felicissimo delle Poste favorisce l’intervento di Ledda, che dal limite si coordina e sfodera una bellissima rovesciata che manda la sfera ad infilarsi sul fil di palo alla sinistra di Arangio: 3 a 2
La gara è molto accesa al ad 7° minuto prima Arangio si salva per due volte sulle conclusioni ravvicinate di Musa, e poi sul ribaltamento di fronte Coni è bravo a salvare ancora una volta in uscita su Sitzia.
All’11° le Poste possono battere una punizione dalla tre quarti in zona centrale: Pierpaolo Manca scarica direttamente in porta di destro, con Coni che respinge ma non può trattenere; la palla finisce sul lato destro del limite dell’area tra i piedi di Giordano, che tenta la conclusione di mezzo volo, con la palla che finisce dalla parte opposta tra i piedi di Pisano, che sotto porta insacca di destro:4 a 2
Un minuto dopo Giordano cerca la porta con un sinistro dalla distanza, sul quale interviene Muggironi, che tocca la palla di quel tanto che basta per ingannare Coni, che non può intervenire: 5 a 2
Al 20° Ledda si libera al limite ed incrocia un bel destro sul quale Arangio e attento e blocca con sicurezza.
Al 24° ancora una volta Coni è bravo a salvare di piede in uscita su Giordano.

Termina con la giusta vittoria delle Poste una bella gara, giocata a buoni ritmi dalle due formazioni. Le Poste creano più gioco e di conseguenza maggiori occasioni, che arrivano con uomini diversi frutto di manovre spesso corali, mentre CBS si affida quasi esclusivamente a Ledda, che è bravo a creare occasioni e reti, ma è spesso troppo isolato nel cuore della difesa avversaria.
Continua cosi l’avvicinamento delle Poste alle zone alte della classifica, rincorsa che sembra essersi bloccata per CBS, che dovrà necessariamente riprendere a fare punti per non perdere il contatto con le zone che contano.

Quelli di CBS
Bella prova di Coni, sicuramente sorpreso nell’occasione del primo goal delle Poste, ma incolpevole nelle altre marcature subite, ed autore di tanti interventi che limitano un passivo che sarebbe potuto essere anche più pesante. Gran bella prova di Giulio Ledda, autore di due reti di cui una davvero molto bella, che da solo tiene sempre in apprensione tutta la retroguardia avversaria. Bella prova anche di Argiolas, un motorino spesso instancabile in tutte le zone del campo, e di Musa, che prova a dare sostanza in mezzo al campo.

Cral Poste
Buona prova di Murgia, sempre attento nella zona nevralgica della difesa. Muggironi oggi si vede poco, ma alla fine risulta determinante con due goal, di cui uno davvero di pregevole fattura. Bella gara di Sitzia, che si muove tanto e di procura tante occasioni, che anche oggi ha il torto di non realizzare, anche per la bravura dell’estremo avversario. Bene anche Pisano, freddo ed al posto giusto nell’occasione delle due realizzazioni. La bella prova di Pierpaolo Manca , padrone della metacampo, zona dalla quale crea occasioni e assist per i compagni, gli consegna la coppa di Uomo Alan della gara.
©2004-2020 Alberto Tiddia - Riproduzione vietata.