Elenco Tornei
Storico Tornei
InterAziendale 2016/17
Open 2016/17
Dati Torneo
 Riepilogo
 Calendario
 Classifica
 Marcatori
 Disciplina
 Fair-Play
 Squadre
 Qualificate
 Comunicati
 Il Punto
 Regolam. e Formula
 Campi
 Premiazioni
 Statistiche
 Best Player
 Video
 Area Riservata
Convenzioni
No banner in farm
Informazioni
 Chi Siamo
 Contattaci
 In caso d'infortunio
 Arbitri MSP
 Smartphone
 Convenzioni
 Modelli Vari
 Previsioni Meteo
 Archivio Pagine
Cerca
MARACANA' INTERAZIENDALE 2012/13 CRONACA
Giornata Data Ora Campo Squadre Ris. Opzioni
1a Divisione
8a giornata

       
GIO 06/12/2012 18:00 Provincia-1  Capitaneria
Miglino Marco
Porricino Angelo
-  Carabinieri
Vaquer Michele
Paulis Alessandro
Fanzecco Stefano
Pibiri Andrea
2 - 10
Apri in PDF     
CRONACA DELLA PARTITA - [1038 view]
Marco
06/12/2012
00:19

6.832 batt.
Per l'ottava giornata del Maracanà interaziendale, Carabinieri Sardegna e Capitaneria aprono l'odierna sessione di gare alla Provincia.
Settimana scorsa la Capitaneria ha ottenuto contro Ass.For.Onlus la seconda vittoria stagionale, un 1-0 di grande importanza che ha spezzato una serie negativa di 4 partite con un solo punto raccolto, ha permesso a Porricino e compagni di avvicinarsi al gruppone di centro classifica, evidenziando inoltre passi avanti nell'atteggiamento difensivo, fin'ora vero tallone d'Achille.
I Carabinieri, sempre saldamente in vetta alla prima divisione, dopo aver superato grazie a una rimonta tutto cuore l'ostacolo Segugio.it centrando così la sesta vittoria in sette gare, puntano all'allungo in classifica approfittando del pareggio di ieri delle Poste.
Arbitra ilsign. Meloni

Primo tempo

Carabinieri subito vicini al gol con Pibiri che riconquista palla a centrocampo e innesca Vaquer la cui conclusione viene respinta dal portiere
1° Il vantaggio dei Carabinieri arriva subito dopo, sugli sviluppi di un calcio d'angolo battuto teso dalla sinistra, il portiere Sanna non riesce a trattenere la palla sulla quale si avventa come un rapace Paulis che deposita in rete per l'1-0
2° Immediato pareggio della Capitaneria con Porricino che scambia in velocità con Salvi e piazza in rete il gol del pareggio 1-1
4° Stavolta Salvi prova a mandare in rete Miglino, ma il tiro di quest'ultimo viene prontamente contratto da Piga
Miglino vince un contrasto sulla sinistra e mette in mezzo per Salvi che tutto solo di fronte alla porta calcia a botta sicura, Piga però salva tutto con un miracolo
8° Anche Sanna risulta decisivo con un bellissimo salvataggio su Paulis, ben imbeccato da Vaquer
10° Stavolta lo scambio sull'asse VaquerPaulis risulta vincente col destro di quest'ultimo che s'insacca alle spalle di Sanna per il nuovo vantaggio dei Carabinieri 2-1
12° Indecisione di Iannone in fase di disimpegno difensivo, Porricino intercetta e serve Miglino, il quale calcia fuori misura da posizione favorevolissima
13° Tanti spazi a centrocampo per i Carabinieri che provano a sfruttarli ancora sull'asse VaquerPaulis, la cui conclusione da due passi viene miracolosamente deviata da Sanna
14° Demuro cercail gol incornando di testa un preciso cross dalla destra, la palla sorvola di poco l'incrocio dei pali
15° Pibiri direttamente dalla bandierina del calcio d'angolo si ripete segnando un bellissimo gol sulla falsa riga di quello di settimana scorsa contro Segugio.it 3-1
16° Vaquer a segno con un preciso diagonale sul palo lungo che non lascia scampo a Sanna 4-1
17° Vaquer stavolta in versione assistmen premia l'inserimento di Pibiri che spreca calciando alto di fronte alla porta
18° Sponda di testa di Porricino per Salvi che colpisce a botta sicura trovando però la risposta del reattivissimo Piga
20° Vaquer rifinisce per Pibiri che scaglia una violentissima conclusione dalla media distanza facendo letteralmente tremare la traversa
25° Filtrante illuminante di Demuro per Salvi che viene chiuso da Piga in uscita


Ripresa

Orsi esce coi tempi giusti su Pibiri, ben servito dal solito Vaquer
5° Grandissima azione corale orchestrata dai Carabinieri con l'apertura col contagiri di M. Sanna, la sponda di petto di Iannone e il gran gol al volo di Paulis 5-1
Pibiri conquista palla sulla ¾ e lancia per Vaquer che a tu per tu col portiere piazza ancora a rete con grande freddezza 6-1
9° Un provvidenziale intervento in scivolata di un difensore della Capitaneria impedisce a Paulis, su solito suggerimento di Vaquer, di segnare l'ennesima rete di questa partita
10° Rete che per Vaquer arriva poco dopo, grazie a un ottimo controllo in solitaria alle spalle della linea difensiva avversaria cui segue la precisa e vincente conclusione per il 7-1
12° Ottimo spunto dalla fascia destra di Miglino che poi si accentra e prova il tiro, trovando però un'altra efficacissima parata di Piga
16° Altra azione corale sulla falsa riga del gol del cinque a uno con apertura dalla destra, appoggio di Pibiri per Vaquer e medesimo risultato: poker per il capocannoniere del torneo 8-1
18° Preziosissimo recupero in zona centrale di un Paulis instancabile, pallone da Pibiri a Vaquer che stasera proprio non sbaglia un colpo: è cinquina 9-1
19° Arriva il secondo gol della Capitaneria con Miglino che riesce a trovare il corridoio giusto per un missile sotto la traversa 9-2
21° Vaquer alimenta per Fanzecco che incrocia benissimo col mancino per il 10 – 2
23° Piga strepitoso sul destro ravvicinato di Salvi
25° La partita si conclude con Demuro che sfiora l'incrocio dalla media distanza


La capolista rafforza dunque il suo primato allungando sul Cral Poste, mantenendo inalterato il distacco dai Vigili del Fuoco ed imponendosi stasera con una goleada ai danni di una Capitaneria che ha sofferto l'assenza di ricambi in panchina, ma ha comunque dato tutto, giocando la partita a viso aperto, creando diverse occasioni da gol ma allo stesso tempo scoprendo irrimediabilmente il fianco all'attacco atomico dei Carabinieri. La squadra di Sandro Marroccu continua a concedere qualcosa in fase difensiva, soprattutto nei primi minuti, come già evidenziato nella partita scorsa. Ma dall'altro lato conferma l'alta qualità di un gioco corale di pregevolissima fattura e le ormai note importanti caratteristiche dei singoli grazie ai quali riesce a gestire brillantemente le fasi decisive delle partite per poi portarle a casa.


Singoli

Capitaneria: Sanna nonostante i tanti gol subiti evita un passivo addirittura peggiore sfoggiando buona reattività e senso della posizione. Miglino e Porricino provano a dare vivacità a centrocampo e a rendersi pericolosi con gli inserimenti che fruttano due gol. Positivo anche Salvi che cerca in tutti i modi e con grande costanza la via del gol che avrebbe meritato

Carabinieri: Piga si conferma in grande forma tra i pali. Bella prova di Fanzecco che nel finale cerca e trova gloria. Iannone ha fatto vedere giocate importanti in fase di appoggio alla manovra. Pibiri distribuisce assist e fa davvero bene con i grandi spazi a sua disposizione questa sera. Vaquer si conferma come inarrestabile macchina da gol sotto porta, ne fa 5 e tocca quota 26 nella classifica marcatori in appena 8 gare ( stiamo parlando di una media spaventosa di più di 3 gol a partita). La coppetta va però a Paulis che realizza una tripletta, serve altrettanti assist, sempre presente nelle azioni affonsive e generosissimo fino alla fine con grande impegno in mezzo al campo dove si butta su tutti i palloni recuperandone in quantità industriale
©2004-2020 Alberto Tiddia - Riproduzione vietata.