Elenco Tornei
Storico Tornei
InterAziendale 2016/17
Open 2016/17
Dati Torneo
 Riepilogo
 Calendario
 Classifica
 Marcatori
 Disciplina
 Fair-Play
 Squadre
 Qualificate
 Comunicati
 Il Punto
 Regolam. e Formula
 Campi
 Premiazioni
 Statistiche
 Best Player
 Video
 Area Riservata
Convenzioni
No banner in farm
Informazioni
 Chi Siamo
 Contattaci
 In caso d'infortunio
 Arbitri MSP
 Smartphone
 Convenzioni
 Modelli Vari
 Previsioni Meteo
 Archivio Pagine
Cerca
MARACANA' INTERAZIENDALE 2012/13 CRONACA
Giornata Data Ora Campo Squadre Ris. Opzioni
1a Divisione
7a giornata

       
MER 28/11/2012 19:00 Provincia-1  Quelli di BCS
Dessì Thomas
Mongiu Pierangelo
-  ICALL srl
Pili Antonello
Mei Andrea
4 - 3
Apri in PDF     
CRONACA DELLA PARTITA - [879 view]
Maurizio
28/11/2012
22:54

4.922 batt.
La gara delle 19.00, al sempre più freddo e piovoso rettangolo di via Newton, mette di fronte, in un interessantissimo incontro di 1° Divisione, Quelli di BCS e I-Call.
Dieci i punti raccolti fin qui da Brai e compagni, a testimoniare l’ottimo inizio di torneo, 5 quelli dei rivali odierni, ancora imbattuti al pari dei Vigili del Fuoco, ma ancora a secco di vittorie in stagione.
Dirige l’incontro il Sig. Troffa

1° Tempo:
Il primo ad inquadrare lo specchio è Pili, che dopo 90 secondi impegna Zedda con un destro dal limite che l’estremo CBS è costretto a salvare in angolo.
La replica di BCS arriva al 3° con Ledda, che incorna di poco a lato un cross di Brai.
Al 10° un azione corale di BCS porta al goal: Argiolas apre sulla sinistra per Musa, che cerca sul palo opposto Dessi, che di destro insacca senza difficoltà nella porta sguarnita: 1 : 0
Al 15°, sotto una pioggia scrosciate, Di Pietro ha la palla buona dal limite, ma su sinistro che non è il suo piede, e si vede, visto che la palla passa molto alta sulla traversa.
Al 17° Dessi entra in area sulla sinistra, salta un avversario e davanti a Pinna non sbaglia, insaccando per il doppio vantaggio BCS:  2 a 0
Al 19° è nuovamente Pili ad impegnare Zedda con un destro dal limite, con il N° 1 di BCS bravo a salvare in angolo.
Al 20° su una veloce ripartenza BCS, Dessi serve sulla corsa Mongiu, che controlla, entra in area e con il destro non lascia scampo a Pinna: 3 a 0
Al 22° Mei calcia di destro dal limite, la palla viene deviata da Brai e spiazza Zedda, che non riesce ad intervenire: 3 a 1
Pili è sempre pericoloso, ed al 24° Zedda è bravo a chiudergli lo specchio sul destro ravvicinato, con la palla che finisce in angolo.

2° Tempo:
Al 4° grande intervento di Pinna, che vola sul destro di Mongiu dal limite per salvare la propria porta.
All’8° Matta ha la palla buona per accorciare ulteriormente le distanza, ma tutto solo davanti a Zedda apre troppo il destro, con la palla che gira al largo della porta, prima che la difesa di BCS riesca a salvare in angolo.
All’11° Pranteddu si presenta a tu per tu con Zedda, bravissimo a salvare in uscita.
Al 13° una palla persa da Ledda in mezzo al campo favorisce lo spunto di Pili, che può presentarsi tutto solo davanti a Zedda non sbaglia: 3 a 2 
E trenta secondi dopo I-Call trova il pari grazie ancora Pili, che servito in area da Mei, davanti a Zedda non sbaglia: 3 a 3
Al 17° Argiolas batte un angolo dalla destra pescando in pena area Dessi, che impatta di destro ma calcia alto sulla traversa.
Un minuto dopo Zedda è bravo a salvare in angolo sul destro dal limite di Mei.
Trenta secondi dopo ci prova Dessi con un sinistro dal limite che passa di poco alto sulla traversa.
Al 22° I-Call usufruisce di una punizione dal limite, in zona centrale, che Mei scarica in porta con poca fortuna, visto che la palla si stampa sulla base del palo alla sinistra di Zedda.
Al 23° BCS trova il goal che vale i tre punti grazie a Mongiu, che sfrutta al meglio l’assit di Brai per battere di destro Pinna: 4 a 3


Termina con la vittoria di BCS una gara emozionante e ricca di colpi di scena. Brai & C,. sprecano il triplo vantaggio facendosi rimontare dal veemente ritorno di I-Call, che seppur priva di importati elementi, nella ripresa mette alla frusta gli avversari, agguantando il pari e sfiorando anche la rete del possibile vantaggio, ma si distraggono nel finale e devono quindi soccombere per la prima volta nel torneo.
BCS prosegue nella scia dell’ottimo avvio di torneo, ma l’I.Call vista nella ripresa non faticherà a trovare presto la prima vittoria stagionale.

I-Call
Su tutti spicca la prova di Pili, due reti e tante conclusioni pericolose verso la porta avversaria.
Pinna prende 4 reti senza colpe, ma nella ripresa tiene viva la speranza dei suoi con alcuni interventi di pregevole fattura
Bene anche Mei, spesso troppo solo in balia della difesa avversaria, bravo a dare sempre un preciso punto di riferimento e bravo anche a crearsi più di una occasione.
Bene sia Sartini che Pranteddu, che soprattutto nella ripresa prendono il comando del gioco nell’assalto alla difesa avversaria

Quelli di BCS
Ottima prova di Zedda tra i pali, oggi all’esordio, che non fa rimpiangere Coni, oggi in veste di un urlante mister a bordo campo, con alcuni interventi determinanti per il risultato finale.
Bene il duo di difesa Brai e Musa, bravi dietro e sempre pronti a dare una mano in appoggio alla manovra.
Buona prova di Argiolas, sempre presente nel vivo della manovra,e di Mongiu, sempre pericoloso in avanti e autore del goal vittoria.
L’ottima prova di Dessi , due reti, un assit e tante conclusioni pericolose gli consegnano la coppa di Uomo Alan della gara.
©2004-2020 Alberto Tiddia - Riproduzione vietata.