Elenco Tornei
Storico Tornei
InterAziendale 2016/17
Open 2016/17
Dati Torneo
 Riepilogo
 Calendario
 Classifica
 Marcatori
 Disciplina
 Fair-Play
 Squadre
 Qualificate
 Comunicati
 Il Punto
 Regolam. e Formula
 Campi
 Premiazioni
 Statistiche
 Best Player
 Video
 Area Riservata
Convenzioni
No banner in farm
Informazioni
 Chi Siamo
 Contattaci
 In caso d'infortunio
 Arbitri MSP
 Smartphone
 Convenzioni
 Modelli Vari
 Previsioni Meteo
 Archivio Pagine
Cerca
MARACANA' INTERAZIENDALE 2012/13 CRONACA
Giornata Data Ora Campo Squadre Ris. Opzioni
1a Divisione
6a giornata

       
VEN 23/11/2012 19:00 Newton  ICALL srl
Aste Carlo
Mei Andrea
Pinna Alessandro
-  Blues Polizia
Busonera Andrea
3 - 3
Apri in PDF     
CRONACA DELLA PARTITA - [951 view]
Stefano
23/11/2012
22:41

6.532 batt.

La sesta giornata della prima divisione si chiude con la sfida tra ICall, e Blues Polizia, in classifica le due squadre son separate da un misero punto ma capitan Zonza e Co. hanno una prtita in meno.
La squadra che due anni fa portò a casa il titolo, in questa edizione non ha ancora vinto ma nemmeno perso, cogliendo 4 pareggi:in porta l'avvicendarsi tra Pinna e Mereu al momento sta
portando bene, 13 i gol al passivo non sono tanti; al momento forse manca l'intesa tra il reparto di centrocampo e la fase offensiva con giocatori come Arba, Mereu e Pranteddu tutti assenti oggi,non al top anche se sempre in grado di creare pericoli, su tutti spicca il rendimento di Mei che nelle sole due partite disputate ha messo a segno una tripletta e una doppietta: è ora di curare la “pareggite” con il rimedio migliore, la vittoria.
La squadra di capitan De Gregorio non ha ancora trovato la continuità di risultati che ci si aspetta portando a casa al momento solo due vittorie e rimediando tre sconfitte.L'innesto tra i pali del fortissimo Balbina sta cominciando a dare i frutti, senza togliere nulla a Pes che stasera gioca titolare, con la difesa che ha subito 13 gol come gli avversari odierni ma è l'attacco a preoccupare con soli 9 gol fatti, terzo peggior attacco della divisione: non sono bastate al momento le tre reti di Deriu e I due gol ciascuno per Basile, De Gregorio e per lo stesso capitano De Gregorio.
Partita indecifrabile e aperta a qualsiasi risultato, arbitra il sig.Tesio.


PRIMO TEMPO

2° Su risposta di Pes, Aste prova il tap-in: palla sul fondo.
6° Punizione a due per ICall che porta al tiro Mei: la palla sbatte sulla barriera e termina in corner.
7° Lancio lungo di Atzeni per Pinna che non arriva di poco sul pallone per la deviazione vincente.
Pinna spedisce alle stelle il pallone da calcio piazzato.
11° Conclusione debole tra le braccia di Pes per Aste dalla tre quarti.
12° Tentativo anche per Mei dalla lunga distanza con palla però abbondantemente a lato.
13° Ancora Pinna da calcio piazzato: stessa posizione e palla stavolta più vicina allo specchio, seppur ancora una volta a lato.
15° Doppio tentativo per Busonera: il primo su punizione con palla deviata in corner, la seconda proprio dagli sviluppi del corner dalla sinistra con la deviazione a lato da posizione centrale.
18° Stop di petto e tiro al volo per Manca dalla propria metà campo: Pes in presa tranquilla.
19° ANDREA MEI!!! ICALL 1–0 BLUES POLIZIA
Corner dalla sinitra di Pinna, svetta Mei più in alto di tutti e batte in rete di testa.
20° Tiro cross di Di Martino dalla destra,Mereu devia in angolo.

Prima frazione non proprio brillante, ritmo lento e conclusioni in porta col contagocce.
ICall è più intraprendente con diverse conclusioni di Pinna e Mei, Blues che si chiude ermeticamente nella propria metà campo lasciando solo tiri dalla distanza.


SECONDO TEMPO

1° Ancora asse Pinna-Mei: buono il cross del n° 7, debole la conclusione del bomber.
Mei prova a rendere il favore lanciando Pinna in rete: dal vertice alto sinistro il tiro del n° 7 Pinna esce di poco alla sinsitra dello specchio difeso da Pes.
4° Risposta per Blues con D'Angelo dal limite, Mereu in tuffo ribatte.
5° ICall pericolosa con Manca che dopo aver ricevuto palla, calcia di controbalzo ma trovando solo il muro della difesa avversaria.
Pinna dalla destra fa partire un bel diagonale ma che si spegne sull'esterno della rete.
7° Ancora Pinna protagonista: recupera palla sulla corsia destra e va al tiro, risposta ineccepibile di Pes.
Nieddu libera Busonera al limite che si allarga sul sinistro e calcia, Mereu respinge di piede.
10° Improvvisa conclsuione di Mei,Pes respinge.
11° ALESSANDRO PINNA!!! ICALL 2–0 BLUES POLIZIA
Zonza recupera palla in difesa, serve Mei che prolunga di prima per Pinna bravo a partire coi tempi giusti verso la porta e a trovare di destro l'angolo giusto per battere Pes in uscita.
12° ANDREA BUSONERA!!! ICALL 2–1 BLUES POLIZIA
Anticipo di Mastroviti e lancio immediato per Basile bravo a mettere in mezzo per Busonera che trova l'angolo basso alla sinistra di Mereu.
16° Tentativo per Blues con la “puntera” di Nieddu respinta da Mereu.
17° CARLO ASTE!!! ICALL 3–1 BLUES POLIZIA
Gran botta dalla distanza di Mei, Pes non trattiene e Aste sfoga tutta la sua gioia trovando finalmente il gol che aveva sfiorato in più di un'occasione per tutto l'incontro.
19° Diagonale che fa la barba al palo su tentativo dalla sinistra di Busonera.
22° ANDREA BUSONERA!!! ICALL 3–2 BLUES POLIZIA
Azione personale per Busonera che trova l'angolo più lontano dal vertice sinistro alto dell'area.
24° ANDREA BUSONERA!!! ICALL 3–3 BLUES POLIZIA
Contropiede Blues e pareggio ancora con Busonera che stavolta mette in rete da posizione centrale.

MIGLIORI IN CAMPO

ICALL Ancora un pareggio per la squadra di Zonza nonostante le cose si fossero messe molto bene col doppio vantaggio MeiPinna: proprio l'asse tra i due giocatori è la cosa migliore vista stasera, viste le innumerevoli e importanti assenze, ed in particolare è Pinna ad esser il pericoloso. Buona gara anche per Zonza sempre ben posizionato al centro della difesa ma oggi apparso un pò sottotono. Discreta anche la gara di Aste che si sacrifica tantissimo correndo su ogni pallone e provando a portare pressing: nel finale sigla il gol del doppio vantaggio, però solo illusorio.

BLUES POLIZIA Primo tempo senza alti e con troppi bassi, pochi gli spunti degni di nota e pochissime le conclsuioni a rete. Meglio la ripresa, dove è servita tutta la cattiveria per raddrizzare il punteggio che fino a cinque minuti dalla fine sanciva la sconfitta: la determinazione e la convinzione messa in campo in quei pochi minuti permette di insaccare un altro punto per la graduatoria .Tra i singoli, premiamo Mastroviti che ha disputato una discreta gara sulla corsia destra, Basile che ha supportato bene in fase offensiva Busonera e D'Angelo bravo a fare, o quanto meno a provarci, un pò di filtro a centrocampo. 



ANDREA BUSONERA: si porta a casa il premio di migliore in campo per la grinta e la voglia di non mollare mai nonstante a qualche minuto dalla fine la sua squadra fosse sotto di due gol: cerca e trova una preziosissima tripletta che fa morale

©2004-2020 Alberto Tiddia - Riproduzione vietata.