Elenco Tornei
Storico Tornei
InterAziendale 2016/17
Open 2016/17
Dati Torneo
 Riepilogo
 Calendario
 Classifica
 Marcatori
 Disciplina
 Fair-Play
 Squadre
 Qualificate
 Comunicati
 Il Punto
 Regolam. e Formula
 Campi
 Premiazioni
 Statistiche
 Best Player
 Video
 Area Riservata
Convenzioni
No banner in farm
Informazioni
 Chi Siamo
 Contattaci
 In caso d'infortunio
 Arbitri MSP
 Smartphone
 Convenzioni
 Modelli Vari
 Previsioni Meteo
 Archivio Pagine
Cerca
MARACANA' 2011/12 CRONACA
Giornata Data Ora Campo Squadre Ris. Opzioni
2a Divisione
23a giornata

       
MAR 03/04/2012 19:00 Newton  Gruppo MutuiOnline
Murtas Davide
Piras Nicola
-  Servizi Stampa srl
Dessì Mario Manolo
Pusceddu Alessio
Scuda Danilo
2 - 4
Apri in PDF     
CRONACA DELLA PARTITA - [719 view]
Maurizio
03/04/2012
23:04

5.943 batt.
In attesa della partitissima tra Barcellona e Milan, sul sintetico di via Newton si ritrovano, nella gara delle 19.00, Gruppo Mutuionline e Servizi Stampa.
MoL cerca tre per consolidare la sesta posizione, che l’avvicinerebbe sempre più ai play-off, che sembrano oramai irraggiungibili per i Servizi Stampa, che dopo un buon avvio di torneo si sono persi, tanto è che nelle ultime 10 gare giocate hanno accumulato ben 9 sconfitte.
Nella gara di andata, giocata il 14 Dicembre dello scorso anno, SS si impose per 2 reti a 0.
Dirige l’incontro il Sig. Romano

1° Tempo:
La prima conclusione dell’incontro la opera Paba, che dopo un minuto calcia di poco al alto dal limite.
Trenta secondi dopo Colella cerca la porta con un destro dalla distanza; la palla, respinta dalla difesa avversaria, genera una clamorosa ripartenza due contro zero per SS, con Scuda che conduce la palla e poi serve Dessì, che di destro insacca comodamente nella difesa sguarnita: 0 a 1
Trenta secondi dopo Luca Dessì deve stendersi per deviare in angolo il destro dal limite di Nasca.
Intorno al 5° minuto Sarritzu è chiamato ad intervenire per due volte sulla punizione dal limite prima e sul destro dalla distanza poi di Scuda.
Al 7° bel destro di Nasca dal limite, che manca di poco la porta di Luca Dessì.
Al 13° Manolo Dessì, calcia a lato da buona posizione, pochi passi dentro l’area di rigore.
19° Scuda, defilato sull’out di sinistra mette in mezzo all’area il pallone per Manolo Dessì, Che si coordina alla perfezione e sfodera una bellissima rovesciata che risulta imparabile per Sarritzu: 0 a 2
Trenta secondi dopo lecca tenta un destro dalla lunga distanza che finisce sotto porta dalle parti di Nasca, che gira subito verso la rete mancando di pochissimo lo specchio.
E sul capovolgimento di fronte la distratta difesa MoL si perde Scuda, che ricevuta palla al limite ha tutto il tempo di controllare e di destro battere l’incolpevole Sarritzu: 0 a 3
Al 23° lo stesso Sarritzu deve disimpegnarsi non poco per girare a lato il destro dalla distanza di Scuda.
E questa volta, sul capovolgimento di fronte, e MoL a trovare la rete grazie a Piras, che sfrutta al meglio una sponda all’indietro di Nasca per insaccare di destro dal limite: 1 a 3

2° Tempo:
Melis cerca e trova la porta direttamente dalla ripersa del gioco, con Luca Dessì che è attento a girare a lato la sfera che stava per infilarsi nell’angolo alto alla sua destra.
E trenta secondi dopo lo stesso Luca Dessì è ancora bravo a salvare in angolo il destro dal limite di Melis.
La 3° ci prova Murtas con un destro dal limite sul quale Luca Dessì è costretto a respingere di piede.
Al 7° Sarritzu e costretto a girare in angolo il destro dal limite di Tatti.
Al 12° Luca Dessì gira in angolo l’incornata ravvicinata di Colella.
Al 13° Manolo Dessì si libera al limite e poi esplode un bel sinistro sul quale Sarritzu è bravissimo a salvare a lato.
Ed un minuto dopo Luca Dessì non è da meno, quando vola per girare in angolo il sinistro dalla distanza di Melis, che era destinato ad infilarsi al sette.
Al 17° Murtas cerca la porta con un destro dal limite, sfruttando una sponda di Colella, ma manda la palla a lato.
Al 21° Manolo Dessì si libera sull’out di sinistra, avanza e serve al limite Tatti, che può colpire a botta sicura a tu per tu con Sarritzu, ma manda la palla a stamparsi sulla base del palo ala destra del portiere.
E siccome a goal sbagliato corrisponde sempre goal subito, sul ribaltamento dell’azione Murtas, con un bel destro dal limite, trova lo spiraglio giusto per battere Luca Dessì: 2 a 3
MoL si butta tutta in avanti, e lascia quindi ampi varchi agli avversari, che Pusceddu sfrutta al meglio proprio allo scadere per battere Sarritzu con un destro dal limite: 2 a 4

Bella prova di Servizi Stampa, che si aggiudica con pieno merito una gara nella quale effettua il breack nel primo tempo, che pi conserva grazie ad una attenta e determinata fase difesa nella ripresa. MoL non gioca certamente la migliore gara stagionale, forse scende in campo sottovalutando gli ultimi della classe, e pur giocando un secondo tempo con maggiore determinazione non riesce, se non in rare occasioni a rendersi pericolosa, e comunque lo fa affidandosi quasi esclusivamente a conclusioni dalla distanza che finiscono per favorire la difesa avversaria. I tre punti servono forse poco a SS, ma la sconfitta odierna rimette per MoL in discussione la qualificazione.

Gruppi MutuionLine
Melis sempre i faro della squadra, e anche se non gioca sempre al meglio, e dai suoi piedi che nascono tutte le occasioni dei suoi. Buona gara di Murtas, che gioca una buona gara difensiva e segna anche una rete bella quanto inutile. Piras si impegna tanto, prende anche una marea di botte, ma non trova quasi mai lo spunto vincente.
Nasca e Vizialio provano a spingere, ma sono sempre in inferiorità numerica nella difesa avversaria, e stentano a trovare palloni e conseguenti occasioni.

Servizi Stampa
Bene Luca Dessì, portiere magari con poco stile ma tanta efficacia e sostanza che gli permettono di salvare la propria porta in alcune occasioni. Bene Sanna, che da centrale di difesa guida con sicurezza tutto il reparto arretrato. Ottima gara di Scuda, dominatore in mezzo al campo e autore tra l’altro di due assit ed una bella rete.
Molto bene anche il duo di centrocampo Tatti e Pusceddu, con quest’ultimo che segna la rete che mette in ghiaccio il risultato.
Su tutti spicca oggi la prova di Manolo Dessì : la rete in rovesciata vale da sola una coppa Alan, ma per tutta la gara si rende protagonista di tante belle giocate, ed ed quindi indiscutibilmente lui il migliore in campo oggi.
©2004-2020 Alberto Tiddia - Riproduzione vietata.