Elenco Tornei
Storico Tornei
InterAziendale 2016/17
Open 2016/17
Dati Torneo
 Riepilogo
 Calendario
 Classifica
 Marcatori
 Disciplina
 Fair-Play
 Squadre
 Qualificate
 Comunicati
 Il Punto
 Regolam. e Formula
 Campi
 Premiazioni
 Statistiche
 Best Player
 Video
 Area Riservata
Convenzioni
No banner in farm
Informazioni
 Chi Siamo
 Contattaci
 In caso d'infortunio
 Arbitri MSP
 Smartphone
 Convenzioni
 Modelli Vari
 Previsioni Meteo
 Archivio Pagine
Cerca
MARACANA' 2011/12 CRONACA
Giornata Data Ora Campo Squadre Ris. Opzioni
Girone A
7a giornata

       
GIO 15/03/2012 19:00 Newton  Quelli di Tiscali
Ebau Riccardo
Murino Michele
-  Carabinieri 3MMM
Pibiri Maurizio
Vaquer Michele
6 - 4
Apri in PDF     
CRONACA DELLA PARTITA - [799 view]
Angelo
15/03/2012
21:54

6.729 batt.
All’andata fu pari alla Provincia, nell’unica gara in cui i Carabinieri cedettero punti. Le due contendenti cercano ora, nell’ultima giornata del girone d’andata della 2° fase, l’ intera posta per cercare di riacciuffare le prime due in classifica che si affrontano oggi, in un recupero alla Provincia. QdTiscali, superando negli ultimi due turni squadre del calibro di AM Decimo e iCall, sono in netta ripresa dopo un’ avvio della 2° fase quasi disastroso. Anche i Carabinieri, dopo la doppia sconfitta con Cral Poste e AM Decimo, si sono ricompattati contro iCall e puntano ora a riprendere l’implacabile cammino della prima parte. Da segnalare le assenze fra le file dei telefonici di Riva e Ale Orrù mentre Fanzecco lascia orfana la sua fascia sinistra.
Arbitra il delicato incontro il Sig. Caproni.

Cronaca:
5’ A. Pibiri inizia il bombardamento dal limite. Loffredo respinge a pugni uniti.
10’ Mascia interviene in area su Vaquer, secondo il direttore di gara fallosamente. Sulla massima punizione, calciata da M. Pibiri, grande parata di Loffredo che mette in angolo. Batte Pibiri A. sul primo palo sul quale si avventa Vaquer e di prima intenzione mette alle spalle di Loffredo 1-0.
15’ A. Pibiri mette in area sul secondo palo. Girata al volo di M. Pibiri che sbatte sul terreno e diventa un’imprendibile pallonetto per l’incolpevole Loffredo 2-0.
18’ Ripartenza dei Gialli Cc che porta al tiro Zaccolo. Loffredo blocca con sicurezza.
19’ Conclusione dalla distanza in diagonale di Abbinante, Carbisero si distende e mette in angolo con la punta delle dita.
20’ Grande sventola al volo di A. Pibiri e grande risposta di Loffredo che mette sopra la traversa.
21’ Goal di Murino alla Murino. Sinistro dal limite che si spegne nell’angolo alla sinistra di Carbisero 2-1. Gara riaperta.
22’ Super riflesso di Loffredo su girata immediata e ravvicinata di Vaquer.
23’ Ci prova Ebau dal limite, la palla esce non di molto.
24’ Discesa di Masala che impegna Carbisero dalla linea di fondo, Ebau manca l’appuntamento col tapin.
26’ Abbinante si trova, troppo sul corpo, la palla del pari a 2 passi dalla porta, il suo tentativo di pallonetto si spegne fra le braccia di un attento Carbisero.


Gara che ha tardato a carburare ma che nella seconda parte, dal rigore in poi, è diventata molto combattuta e ricca di occasioni da rete. La partita è apertissima e promette “scintille”…. sportive chiaramente.

Ripresa:
1’ Lanzo prende il posto di Carbisero fra i pali della porta dei Cc.
3’ Bella sgroppata sulla sinistra di Paulis che mette sul primo palo dove Vaquer si avventa come un falco. Deviazione con l’esterno destro che mette fuori causa Loffredo. 3-1.
6’ Splendida giocata di Vaquer che libera con un perfetto colpo di tacco M. Pibiri, piatto destro dall’interno area e palla che sbatte sulla parte superiore della traversa.
8’ Bellissimo scambio Murino-Pireddu-Murino, esterno sull’uscita di Lanzo e gara riaperta. 3-2.
10’ Ennesima veloce ripartenza di QdT che porta Puddu alla conclusione in diagonale. Palla fuori non di molto.
11’ Goal direttamente dall’angolo di Pibiri M. Primo errore della partita di Loffredo, oltretutto ….inspiegabile. 4-2.
16’ Bella girata di Murino dall’interno dell’area su servizio di Puddu, Palla alta di un metro.
17’ Loffredo esce sui piedi di Pibiri M. e salva dando il via alla ripartenza sulla destra, Murino mette in mezzo per Ebau che tocca col tacco rubando il tempo all’intervento di Lanzo. 4-3.
20’ Vaquer, bel collo pieno da 15 m. palla che fa la barba al palo.
21’ Isoni in mezzo all’area per Ebau che gestisce bene palla e serve l’inserimento dell’onnipresente Murino il quale supera Lanzo con un perfetto tocco di sinistro. Pari 4-4.
Occasionissima per Vaquer che controlla bene ma tarda troppo a concludere consentendo così a Mascia un’ottimo recupero.
24’ QdT passano in vantaggio con una giocata di Ebau che trova il goal da posizione impossibile 5-4. Lanzo, nell'occasione, non è immune da colpe.
25’ Contropiede di QdT 3 contro 1, Murino  mette in mezzo per Ebau 6-4.
26’ Tentativo di Zaccolo dal vertice destro palla che sfiora il sette.

Rocambolesca rimonta di QdTiscali che approfitta di un evidente calo fisico dei Cc. Crediamo che una squadra che presenta così tanti giocatori a propensione offensiva debba anche trovare una quadratura difensiva, altrimenti si rischia di essere trafitti ripetutamente dalle ripartenze avversarie, così come è accaduto oggi.
Quelli di Tiscali vincono alla fine meritatamente e sorpassano gli avversari in classifica.

I SINGOLI

Carabinieri.
Zaccolo fa quello che può in difesa ma non è ben coadiuvato ed alla fine balla anche lui. Pibiri A. canta e porta la croce. Si mette al servizio della squadra, ma se gli avanti non rientrano rischia di fare reparto centrale da solo. Paulis è fra i più generosi andando avanti e indietro per tutta la partita sulla fascia sinistra. M. Pibiri segna una doppietta ma sparisce nella ripresa, quando sbaglia anche una facile occasione per chiudere la gara e la manda contro la traversa. Cerca troppo la conclusione dalla distanza, diventa prevedibile e nella ripresa gli avversari lo neutralizzano. Bene Vaquer, due belle marcature e qualche pregevole giocata, deve anche lui sacrificarsi di più per la squadra.

Quelli di Tiscali
Mascia
ha un ‘avvio un po sofferto poi trova la misure e d alla fine diventerà insuperabile per gli avanti gialli. Intraprendente Puddu, costante punto di riferimento sulla fascia. Ottima la gara di Abbinante che col suo ingresso rafforza molto il pacchetto centrale assieme all’ottimo Isoni
Bene anche Pireddu, poco utilizzato ma molto incisivo. Veniamo ad Ebau, Loffredo e Murino, tutti meritevoli oggi del best player.
Ebau sale letteralmente in cattedra degli ultimi ma decisivi minuti concretizzando la grande rimonta. Loffredo, aldilà dell’inspiegabile errore sul calcio d’angolo, compie, specialmente nel primo tempo, una serie di interventi decisivi che tengono in gara la sua squadra. Grande partita la sua e non è certo la prima di questa stagione. Infine il solito Murino, l’instancabile, quello che ci crede sempre e che trascina i compagni con grande generosità, quello che segna e fa segnare. Meglio di così è difficile giocare. E' lui il migliore oggi.

A presto.






©2004-2019 Alberto Tiddia - Riproduzione vietata.