Elenco Tornei
Storico Tornei
InterAziendale 2016/17
Open 2016/17
Dati Torneo
 Riepilogo
 Calendario
 Classifica
 Marcatori
 Disciplina
 Fair-Play
 Squadre
 Qualificate
 Comunicati
 Il Punto
 Regolam. e Formula
 Campi
 Premiazioni
 Statistiche
 Best Player
 Video
 Area Riservata
Convenzioni
No banner in farm
Informazioni
 Chi Siamo
 Contattaci
 In caso d'infortunio
 Arbitri MSP
 Smartphone
 Convenzioni
 Modelli Vari
 Previsioni Meteo
 Archivio Pagine
Cerca
MARACANA' 2011/12 CRONACA
Giornata Data Ora Campo Squadre Ris. Opzioni
Girone A
7a giornata

       
LUN 12/03/2012 18:00 Newton  NAS Bekaert
Piano Amedeo
-  A.M. Cafè Solìto
Pusceddu Andrea
Stefani Antonio
Alberto Antonio
Di Foggia Luigi
Grecu Nicola
1 - 7
Apri in PDF     
CRONACA DELLA PARTITA - [1036 view]
Dante
12/03/2012
20:04

7.043 batt.
Serataccia allo spazio Newton. L’unica partita in programma è tra i barcelonati di Aeronautica Decimo e gli azzurri di Nas Bekaert. Diciamo subito che Bekaert ha problemi di numero perché garantisce la presenza di soli 5 giocatori. Ampia disponibilità per Aeronautica che non è per niente contenta della situazione a testimonianza della sportività e della voglia di divertirsi di Carta e soci.
Il fischietto è affidato al Signor Portoghese.


Primo Tempo
Al primo minuto passa Aeronautica. Avvolge gli uomini di Bekaert con la manovra e poi va a segno con il bomber Pusceddu servito ottimamente da Di Foggia dal versante destro del campo.
Al secondo minuto conclusione dal limite dell’area di Claudione Pettinari. Collo pieno che va a stamparsi sulla base del palo per poi finire fuori.
Pareggio al 4’ di Bekaert. Natalino Podda guadagna sapientemente una punizione al limite dell’area. Atzei posiziona la barriera ma Amedeo Piano riesce a disegnare una traiettoria vincente che non lascia scampo al bravo portiere di Aeronautica. 1-1
Al 7’ Grecu sul vertice dell’area destro. Gran botta sul primo palo che trova una straordinaria risposta di Gigi Corona.
Cambi per Aeronautica, dentro Mr Anticipo Farci per Pettinari.
Il film della partita è rappresentato da una trama abbastanza scontata. AD a fare la partita e Bekaert a difendersi per poi spendere le energie sulle ripartenze che ritiene piu’ giuste.
Quando Corona prova a sorprendere Atzei, fuori dai pali, con un calcio dalla sua area di rigore sbagliando bersaglio di poco, arriva il raddoppio di Aeronautica. Pusceddu al volo per Di Foggia che trova la deviazione vincente mettendole alle spalle di Corona intento a cercare il miracolo. 2-1
Ancora cambi per Aeronautica. E’ la volta del fan di Del Piero Stefani che rileva un polemico Grecu. Il giovane Nicola lamenta, a ragione, come si senta l’assenza di Soi. Carta quest’oggi non avrebbe visto campo se solo ci fosse stato SevenSimo.
Alberto entra in campo per Sbardella e prova subito a pescare il Jolly. Tiraccio dalla tre quarti che sfila di poco alla sinistra del palo di Corona.
Entra nel tabellino anche Bubu Stefani. Sugli sviluppi di un calcio d’angolo recupera la palla sul vertice dell’area, converge verso il centro e di sinistro, piede con cui sale in tram, supera Corona. 3-1
Al 23’ Farci Osa. Fregandosene della fragorosa risata di tutti i suoi giovani allievi rimasti a bere birra fuori dal campo, prova ad applicare quello che insegna ovvero calciare tenendo in avanti il corpo e colpendo la palla col collo del piede. Si dimentica di curare la mira, cosi’ la palla finisce in rete ma in quella della porta piccola posizionata a 5 metri alla sinistra di quella grande!

Siamo all’intervallo. Non c’e’ molto da raccontare vista la situazione. Diremo solamente che per il momento Bekaert tiene lottando con grande voglia e soprattutto onorando l’impegno.

Secondo Tempo
Al 2’ gran tiro in corsa di Antonio Alberto. Corona è attento e salva in tuffo sul suo palo. Qualche istante dopo grande girata del Bomber Pusceddu che perde i riferimenti della porta e mette fuori di poco.
Pettinari e Farci sembrano piu’ giocatori di Rugby al 5’. Conclusioni di prima dal limite su altrettanto assist di due compagni. Palla sulle antenne di Sardegna Unooooooo, il pollice alto lo mette Stefani!

Al 6’ Bomber Pusceddu saggia la tenuta delle porte di Spazio Newton. Gran botta sempre in elegante girata che supera Corona e impatta sul legno della traversa. Grandi vibrazioni e palla sulla tre quarti con l’azione che sfuma.
Increbibile furto al 7’. Farci gioca alla Robinho danzando tra palla e avversari sul filo dell’area avversaria. Trova lo spazio per il destro incrociato che lascia Corona immobile. La palla sta entrando quando Stefani interviene in giravolta deviando il pallone di tacco e di quel che basta per fare in modo che l’arbitro gli attribuisca il goal.
Per Bekaert solo tiri dalla lunga. Naty Podda ci prova su punizione dalla tre quarti. Palla alla Bergamasco anche per lui. Al 10’ ci prova anche un ottimo Piano. Palla fuori misura.
Numero da puro funambolo di Farci sul limite dell’area avversaria. Non sappiamo come gli spagnoli o i sudamericani chiamino questo genere di giocata, sta di fatto che sappiamo che è un marchio registrato da parte del giocatore numero 5 di Aeronautica.
Goal per Aeronautica. Buona penetrazione di Grecu che cerca il triangolo con Pusceddu. Il bomber pero’ non gliela rende e davanti a Corona lo guarda gli fa quasi un ghigno e la mette alla spalle del portiere avversario. 5-1
Al 15’ anche i Fenicotteri applaudono l’uscita di Stefani che lascia il posto in campo al compagno Sbardella.
Al 18’ Piano va a giro su punizione dalla tre quarti. Bella la traiettoria, nel senso che la palla gira come lui vuole, la mira è sbagliata e finisce fuori di poco.
Al 19’ Atzei abbandona la porta e lascia partire un gran destro che costringe Corona agli straordinari. Gran volo e guantone a deviare in angolo.
Al 20’ Grecu va a segno mettendola sotto il sette lontano dal cuore dell’area Bekaert. 6-1 e pace fatta coi compagni!
A due dalla fine Carta costruisce per Farci. Arriva puntuale e delizioso come sempre l’assist per il compagno. Farci ci pensa troppo e anziché piazzarla sceglie la botta di prepotenza. Corona ci arriva e devia ancora sul fondo.
Al 25’ Farci mostra quanto è altruista e regala assistenza ad Antonio Alberto. Sul secondo arriva puntuale il tocco di piatto che vale il 7-1 finale. Inutile il tentativo di insaccare di Pippo Tuveri a tempo scaduto, il punteggio non cambierà piu’.

Viene archiviata la pratica con i 3 punti all’aeronautica. Dispiace per i ragazzi di Bekaert, soprattutto quelli scesi, perché siamo sicuri che con la squadra al completo avrebbero dato luogo alla consueta, sportiva e spettacolare battaglia. Come già segnalato nonostante i tre punti anche Aeronautica avrebbe preferito battagliare in 7 contro 7. Stasera è andata cosi’, speriamo che dalla prossima Mostallino e seguaci possano tornare a far parlare di se con le imprese sportive che li hanno visti protagoniste nelle passate stagioni.

Da segnalare
Lato Bekaert tutti quanti, ovvero i due Tuveri, Podda e in particolare Corona autore di notevoli parate e azioni alla Higuita e Piano sempre molto elegante ed efficace.
Lato AD ottimi Sbardella nonostante la presenza di Atzei, bene Di Foggia, espressione del manuale che usa per insegnare calcio Farci e concreto e gioioso per essere andato a segno Alberto!

Visto che pagherà da bere a tutti e non so se lo ha capito ma in Sardegna si usa per almeno 3 giri, il premio di migliore ovvero LA STELLA viene assegnata al signor Stefani Antonio, maglia numero 17 e ruolo centrocampista oggi senza dubbio d’attacco!
Stefani Antonio
12/03/2012
21:10
ma io dico......incredibile cosa arriva a fare la gente pur di farsi pagare la colazione!!!!.....cominciamo dall'inizio......mister farci mi ha tirato volutamente addosso e a dirla tutta ho dovuto prolungare la traiettoria del suo tiro perche' aveva tirato uno straccio bagnato al portiere!!!! (ihihihihihihihihiihihih...bugiardo come pippo inzaghi che ci ha costruito una carriera su questi furtarelli!!!) poi io so benissimo perche' ha fatto segnare Antonio ma non lo diro' neanche sotto tortura!!!!.....poi,mi dispiace,ma domani non paghero' nessuna colazione in quanto prendero' sevizio....ehm.....servizio presso l'aeroporto di Pantelleria,visto che in uno slancio di entusiasmo per aver segnato anche con il ferro da stiro sinistro,ho apostrofato il Comandante Pettinari,dandogli prima del romanista e poi del "cervetrano" che per uno di origine ladispolese(roba di bassa lega tra noi "burini"del nord) e' un'onta incancellabile!!!....e sopratutto aggiungo,caro Dante,che se continui a darmi dello juventino quando sarai alla deriva col tuo yacht e chiederai l'aiuto di un elicottero.....faro' finta di non vederti!!!!...pero' visto che sei una brava persona domani ti dedicheremo il primo morso al cornetto!!!!...
Stefani Antonio
12/03/2012
21:16
ah.....a proposito....dimenticavo......complimenti ai ragazzi di nas bekaert che sono stati di una sportivita' unica e hanno onorato l'impegno al massimo pur essendo in nettissima inferiorita' numerica tenendo il campo alla grande nel primo tempo e dimostrando che a parita' di condizioni avremmo sudato le proverbiali sette camicie per avere la meglio!!! bravi!!!
Pettinari Claudio
12/03/2012
21:26
Caro Tony, domani puoi prendere tranquillamente servizio a Decimo (esclusivamente per pagare una ricca colazione di lavoro ai tuoi amatissimi compagni di squadra).
Comunque informo tutti che è in corso un summit dirigenziale a casa del Presidente per prendere le decisioni ritenute opportune al tuo comportamento e quello dell'ammutinato Soi, e verranno rese note con apposito comunicato stampa sul sito della Società
Inoltre caro amico vorrei tranquillizzarti e perdonarti dell'offesa "cervetrano" che non considero tale ma un vanto avendo indossato i gloriosi colori verde/azzurri e non come te quelli antipatici rossoblu Ladispolani.
Sbardella Angelo
12/03/2012
22:25
Cultura sana... cultura Paesana!!! Ahahah... infatti uno inteista e uno laziale, anzi laziele... ahahah!
Comunque domani per la colazione posso pure sospendere la dieta...
Stefani Antonio
12/03/2012
22:38
allora appuntamento alle 07.40 al circolo dell'ami....e sono convinto che usciranno dai sarcofaghi anche Oscar Pistorious MANNI e Neymar mi somiglia SOI......
Pettinari Claudio
12/03/2012
22:43
Suggerisco di rinviare l'incontro alle 08.10 a causa del protrarsi della riunione fiume della dirigenza.
NdA non c'è l'accordo su chi esonerare (si valuta colloquio con Moratti Zamparini Lotito Cellino)!!!!!!
Manni Roberto
13/03/2012
12:23
Cari ragazzi, a parte che mi sembra una cosa così strana vedere nel tabellino stefani(2) e alberto antonio, ma cmq il calcio è bello anche per questo, volevo comunicare che la protesi del sottoscritto è stata collaudata con ottimi risultati e al bomber stafani dico solo che se voleva fare il signore pagava la colazione a cagliari e non dove ha trattamenti di "favore" con il caffè a 10 cent...quindi sia x bubu ma sopratutto x alberanto vi aspetto al bar quello vero!!! bravi a tutti
Stefani Antonio
14/03/2012
11:24
....e sia....paghero' ovunque desiderate....cari i miei viziatelli...sono contento di sapere,roby,che sei sulla via della guarigione....d'altronde eri gia' un centravanti al bivio della carriera!!!!...sappi che ci manchi.....anche se le statistiche dicono che quelle poche volte che sei sceso quest'anno,anche solo da spettatore, non e' andata proprio benissimo!!!! ihihihihihihihihihihih.....scherzo.....lo sai che ti lovvo!!!!
Manni Roberto
14/03/2012
12:32
TI LOVVO ANCH'IO... era ora che esternassi i tuoi veri sentimenti... la prox volta che vengo a vedere la partita resterò a lavarti la schiena con il mio arto...
©2004-2019 Alberto Tiddia - Riproduzione vietata.