Elenco Tornei
Storico Tornei
InterAziendale 2016/17
Open 2016/17
Dati Torneo
 Riepilogo
 Calendario
 Classifica
 Marcatori
 Disciplina
 Fair-Play
 Squadre
 Qualificate
 Comunicati
 Il Punto
 Regolam. e Formula
 Campi
 Premiazioni
 Statistiche
 Best Player
 Video
 Area Riservata
Convenzioni
No banner in farm
Informazioni
 Chi Siamo
 Contattaci
 In caso d'infortunio
 Arbitri MSP
 Smartphone
 Convenzioni
 Modelli Vari
 Previsioni Meteo
 Archivio Pagine
Cerca
MARACANA' 2011/12 CRONACA
Giornata Data Ora Campo Squadre Ris. Opzioni
Girone A
4a giornata

       
MER 22/02/2012 18:00 Provincia-1  A.M. Cafè Solìto
Scano Pietro
Carta Cristian
Pusceddu Andrea
gioco scorretto Carta Cristian
proteste Pettinari Claudio
-  Carabinieri 3MMM
Pibiri Andrea
Podda Giacomo
4 - 2
Apri in PDF     
CRONACA DELLA PARTITA - [1057 view]
Dante
22/02/2012
22:00

6.883 batt.
Partitona in questa serata di Champions che raccoglie di sicuro le speranze degli amici interisti. Siamo nella massima divisione di Alantornei e commentiamo la partita tra i Carabinieri, squadra dei record ma battuta la scorsa giornata da Poste, e Aeronautica Decimo che gli amici e colleghi cronisti ci raccontano essere in gran forma. Lo conferma la vittoria schiacciante su Icall la scorsa partita.
La direzione di gara è affidata al signor Stefano Dessalvi.

Prima della gara raccontiamo, apprendendo la notizia direttamente dal sito di Dagospia, della telefonata di Vaccargiu a Marroccu. Un plauso ai due capaci di sentirsi dopo qualche giorno da quella che si racconta essere una partita molto accesa. Marroccu, presentissimo nonostante la squalifica, restituisce la cortesia insieme a un pallone marchiato Poste recuperato nel post partita. Maurizio Pibiri, squalificato, è timido e guarda un pezzo della gara da MonteClaro.
Lato Aeronautica raccontiamo invece del rientro di Grecu e della vana attesa per il bomber Manni in panca. In porta c’e’ Francesco Atzei!
Segnaliamo inoltre che finalmente la sarta, pare che di nome faccia peno, penole… come direbbe Fede qualcosa del genere, ha finito di cucire la maglietta di Farci.

Primo Tempo
Vaquer apre le danze al 3’. Si porta a spasso Pettinari sulla destra e poi conclude incrociato. Palla troppo angolata che sfila alla destra del palo di Atzei.

Risponde Scano con una doppia conclusione al 5’. La prima vede i pugni di Vozella, la seconda sfila a pochi centimetri dal sette sinistro del portiere Carabinieri.

Al 8’ angolo di Pibiri per capitan Fanzecco. Interviene d’anticipo sulla difesa avversaria ma il tocco mette la palla alta sulla traversa.

La situazione si sblocca al 9’ quando Cristian Carta si inventa un rasoterra di collo pieno che va a infilarsi all’angolino basso sinistro di Vozella. Anche Soi, in panca risaputo antagonista del compagno numero 10, è costretto ad ammettere che si tratta di un gran bel goal. 1-0

Pibiri è l’uomo piu’ pericoloso di Carabinieri. Al 11’, prima una punizione dal limite battuta in prima persona, passa di poco al lato destro di Atzei – complice una deviazione di Grecu-. Poi lo stesso Pibiri devia in piena area una punizione battuta da un compagno con Atzei che respinge miracolosamente di piede.

Al 16’ strepitosa parata di Atzei. Deviazione di testa ravvicinata di Paulis, Atzei scende in una frazione di secondo e devia provvidenzialmente col guantone.

Al 17’ cambio fatto via telefonino da mister Marroccu in tribuna. Vaquer lascia spazio a Giacomo Podda. Manco il tempo di entrare che viene lanciato da Pibiri e in velocità riesce a toccarla sotto il corpo di Atzei in uscita disperata. 1-1 meritato.

Al 21’ Vozella entra in cronaca per un grande intervento su bomber Pusceddu. Lanciato da Carta il numero 9 prova a saltare il portiere e concludere. Ci riesce anche ma al momento della conclusione il portiere di Carabinieri gli è nuovamente addosso e salva.

Al 22’ Pusceddu ancora a tu per tu con Vozella. Questa volta il portiere di Carabinieri lo ferma con le cattive. Siamo per sua fortuna pochi centimetri oltre la linea d’area carabinieri. Sulla seguente punizione Soi centra un compagno posizionato in barriera nel tentativo di disturbo.

Sintesi primo tempo
Buon primo tempo d’equilibrio con Aeronautica che parte meglio, fase centrale con il massimo sforzo da parte dei Carabinieri fino al raggiungimento del pari e poi finale ancora per Aeronautica che sfiora due volte il vantaggio.


Secondo tempo
Si apre con una buona combinazione di Aeronautica nata grazie a un grandissimo recupero in anticipo di Farci e allo stesso Farci che conclude strozzando il tiro su assist di Pusceddu.

Portieri protagonisti al 3’. Atzei mette i pugni su un missile dalla tre quarti di Pibiri. Vozella salva su un ottimo colpo di testa incrociato di Pietro Scano.

Bomber Pusceddu protagonista al 6’. Ottimo movimento a ricevere spalle alla porta, si gira dal lato giusto per il suo sinistro. Calcio a colpo sicuro ma sul fondo per la sua disperazione.

Passa Aeronautica al 7’. Pusceddu “ragiona” l’azione e offre una buona palla a Scano sul limite dell’area in posizione centrale. Piatto con la stecca da biliardo che fa palo e rete alla destra di Vozella. 2-1

Ammonito Pettinari per proteste quando siamo al 9’.

Al 11’ ancora Aeronautica a segno. Grande azione in corsa di Pusceddu che si inventa un gran tiro incrociato che si infila all’angolino lontano di Vozella. 3-1

Passano solamente due minuti e Scano si leva la soddisfazione della doppietta. Palla ancora per lui in posizione centrale al limite dell’area. Bomba che vede l’intervento di Vozella ma non la respinta. 4-1

Occasione sprecata da Carabinieri. Azione di contropiede con Vaquer che offre assistenza a Podda con la porta vuota. Il numero 18 giallo la incrocia troppo e favorisce la respinta di Bubu Stefani. Intervento che vale quanto un goal per il tifoso Juventino… ☺

Pibiri Atzei, grande duello tra i due che si conoscono bene. Andrea ci prova dalla lunga, Francesco è ancora ben piazzato e devia quando siamo al 21’.

Sul finire, siamo al 22’, c’e’ la palla buona per il Bomber Pusceddu. Sceglie la potenza anziché la precisione. Palla alta sulla traversa. Allo stesso minuto anche Grecu cerca gloria dal limite dell’area. Vozella la mette alta sulla traversa.

Ammonito anche Carta per gioco scorretto.

Al 24’ occasione per i Carabinieri. Vaquer difende bene la palla col fisico e conclude in allungo. Atzei scegli ancora bene il tempo dell’uscita e salva coi piedi.

Tempo abbondantemente scaduto. L’arbitro assegna un calcio di rigore per i Carabinieri per un fallo di Stefani. Batte Pibiri, palla da una parte e palla dall’altra. 4-2

Commento Finale
La partita dice Aeronautica. Pettinari e soci l’affrontano meglio, piu’ compatti, piu’ dinamici e in alcuni momenti piu’ convinti. Restano le assenza da una parte e dall’altra. Sicuramente pesantissima per i Carabinieri quella di Maurizio Pibiri. In ogni caso crediamo sia solo un capitolo di un libro che si deve ancora chiudere. Queste pagine fanno godere quelli di Aeronautica, ma i capitoli migliori potrebbero arrivare a Maggio.

Segnaliamo
Per Carabinieri PIbiri assolutamente uomo squadra, poi Vozella autore di buone e decisive parate e Podda per il goal del momentaneo pareggio.
Per Aeronautica segnaliamo mister Anticipo ovvero Farci, impressionante secondo tempo. Un Carta che non fatico a definire uomo piu’ in forma del torneo e il guerriero Stefani.

Il migliore
Premiamo Scano per la doppietta e la voglia che ci ha messo per tutta la gara.
Stefani Antonio
22/02/2012
23:07
Grazie Dante per il guerriero....meno per lo Juventino!!!(e' come se mi avessi detto che porto le mutande g-string di belen alle cene del gruppo "ragazzi Masai dell'Africa centrale"!!)...purtroppo la realta' e' ancora peggio....essendo interista!!!
Volevo tranquillizzare Simone....ha detto Christian negli spogliatoi che il gol e' solo cu...ollo pieno!!!(ma chi gliel'ha data la maglia n°10??).....
...eppoi....lontano da microspie e cimici varie lo posso dire....alla fine il fallo che ho fatto ERA da RIGORE NETTO....tutta la vita!!(pur non avendo cercato il contatto)...ho dovuto accanirmi solo per non farmi cazziare da Francesco Atzei che mi vuole sempre roccioso come Sergione Brio!!!
P.S.-se ci si incastrano due-tre tasselli e se pian piano rientrano tutti gli assenti,non siamo inferiori a nessuno...stasera lo abbiamo dimostrato ,qualora ce ne fosse bisogno....giocando da squadra, abbiamo battuto la squadra piu' forte del torneo...complimenti ai Carabinieri che ci fanno spesso vedere i sorci verdi!!
Dante
23/02/2012
08:36
Eheheh.! Secondo te non lo sapevo che eri un nostalgico di thiago Motta e special one? Colgo l'occasione per chiedere scusa a Francesco Atzei. Ieri ricorreva qualche anniversario dell'addio a Windows cosí Bill ha deciso di farmi festeggiare con ripetuti crash di word. Risultato: parte della cronaca e commenti finali scritti 4 volte. Alla fine ero cotto e solo oggi mi sono reso conto che era sparita la parte su Atzei. L'ho visto due volte quest'anno, una l'ho premiato migliore in campo, ieri si é giocato la stella fino all'ultimo con Scano. Se avesse parato il rigore.... Ma se n'é andato al Brotzu mentre Pibiri tirava.... A parte gli scherzi, ottimo France. Complimentoni
©2004-2019 Alberto Tiddia - Riproduzione vietata.