Elenco Tornei
Storico Tornei
InterAziendale 2016/17
Open 2016/17
Dati Torneo
 Riepilogo
 Calendario
 Classifica
 Marcatori
 Disciplina
 Fair-Play
 Squadre
 Qualificate
 Comunicati
 Il Punto
 Regolam. e Formula
 Campi
 Premiazioni
 Statistiche
 Best Player
 Video
 Area Riservata
Convenzioni
No banner in farm
Informazioni
 Chi Siamo
 Contattaci
 In caso d'infortunio
 Arbitri MSP
 Smartphone
 Convenzioni
 Modelli Vari
 Previsioni Meteo
 Archivio Pagine
Cerca
MARACANA' 2011/12 CRONACA
Giornata Data Ora Campo Squadre Ris. Opzioni
Girone A
4a giornata

       
LUN 20/02/2012 19:00 Newton  Cral Poste A
Argiolas Roberto
Giordano Fabio
Serreli Sandro
Sitzia Andrea
-  Quelli di Tiscali
Riva Mauro
8 - 1
Apri in PDF     
CRONACA DELLA PARTITA - [820 view]
Marco
20/02/2012
01:32

5.720 batt.
Per la quarta giornata della seconda fase del Maracanà, Cral Poste A e Quelli di Tiscali chiudono il programma odierno interamente dedicato in via Newton al girone A.
Morale altissimo tra le fila dei postali, primi e fin'ora unici ad aver sconfitto per 6 a 4i Carabinieri nella sfida di settimana scorsa. Ancor di più in virtù di questo grande risultato e per giunta con una partita da recuperare, la squadra di Vaccargiu si conferma principale antagonista della compagine di Marroccu non solo per il primato nel girone, ma soprattutto per la corsa al titolo finale.
Partenza in sordina per i ragazzi di Tiscali, ancora in cerca della prima vittoria nel gruppo delle grandi dopo aver totalizzato un solo punto nelle due partite fin'ora disputate. La sfida appare per loro proibitiva, ma l'occasione per potersi rilanciare definitivamente con una prova di spessore contro un avversario di grande calibro è piuttosto importante.
Nell'ultimo precedente risalente allo scorso dicembre Cral Poste s'impose co punteggio di 5-2.
Arbitra il sign. D'Angelo

Primo tempo

4° Il primo a provarci è Giordano che va via sulla sinistra e si porta alla conclusione terminata all'esterno della rete
6° QdT risponde con Sideri che sugli sviluppi di un corner corto sfiora il gol con un diagonale tagliato che attraversa tutta l'area
8°° Mattana controlla in corsa sulla destra e fa esplodere un insidiosissimo destro con Cireddu che alza sopra la traversa
10° Altra grande occasione per Mattana che colpisce di testa su traversone teso dalla sinistra ma non trova lo specchio
11° Sitzia con un sassata da fuori area porta in vantaggio le Poste 1-0
12° Doppio palo di Podda e Sitzia cui segue la conclusione risolutiva di Giordano dalla media distanza 2-0
13° Cral Poste già sul velluto, contropiede innescato e finalizzato da Argiolas con un raffinato ed efficace esterno che vale il 3-0
16° Tentativo di Murino dalla media distanza, Cireddu si allunga e respinge
19° Riva trova il corridoio per Murino il quale sotto porta scarica sulla sinistra per un compagno che manca d'un soffio l'aggancio
22° Giordano con un magistrale calcio di punizione da posizione centrale realizza la sua personale doppietta fissando momentaneamente il punteggio sul 4-0


Ripresa

2° A inizio ripresa un'ottima azione corale di QdT orchestrata da Riva e Murino sfocia in un' insidiosissima conclusione di Pireddu che costringe Cireddu a una grande parata
Giordano lancia in contropiede Argiolas che di fronte al portiere non sbaglia 5-0
Serreli dalla sinistra arma il colpo di testa di Argiolas che spizza di testa e sfiora l'incrocio
Argiolas con grande altruismo ricambia il favore servendo un pallone invitantissimo a Serreli che ben appostato sotto porta realizza il 6-0
11° Madeddu nel tentativo di verticalizzare per Sitzia disegna una traiettoria velenosa che termina la sua corsa alle spalle Pau il quale però secondo D'Angelo è stato caricato irregolarmente dallo stesso Sitzia, ragion per cui il gol viene annullato
13° Riva con una conclusione sotto misura da posizione angolata accorcia le distanze con la complicità di Cireddu 6-1
14° Giordano lancia Serreli che per la seconda volta a tu per tu con Pau trova la zampata vincente 7-1
16° Cireddu si mette in mostra con una parata plastica sul destro dalla distanza di Murino
17° Ancora Cireddu miracoloso sul solito Murino, poi sulla respinta Mattana non riesce a ribadire in rete
18° Cireddu vola ancora togliendo dall'angolino la violenta conclusione di Masala
21° Sitzia controlla centralmente e scarica una bomba nel sette alla destra dell' incolevole Pau 8-1
23° Pireddu cerca gloria con un punizione a giro sul palo lungo, Cireddu vola ancora e la toglie dall'incrocio



Il risultato non lascia spazio a equivoci, come da pronostico partita interamente dominata dai postali che si confermano in grandissima forma. La squadra di Vaccargiu gioca quasi a memoria sviluppando un rapido gioco corale che costringe gli avversari a mantenersi costantemente sulla difensiva e limitando in questo modo le situazioni di pericolo quasi esclusivamente a tiri dalla distanza, o comunque effettuati in condizioni proibitive. L'indubbia qualità dei singoli e una manovra collettiva rapida e incisiva potranno comunque risultare armi importanti per Quelli di Tiscali nel proseguo di questa seconda fase e soprattutto, pensando un passo alla volta, per uscire innanzitutto da questa situazione di stallo che si protrae da ormai tre partite.


Singoli

Quelli di Tiscali: i migliori sono Riva e Murino che assumono l'iniziativa con più continuità risultando i più pericolosi. Buon primo tempo di Mattana che però si spegne nella ripresa.
Cral Poste: grande partita di Cireddu che sfoggia riflessi felini compiendo alcuni interventi di fattura davvero pregevole. Come sempre gli ingranaggi offensivi funzionano al meglio con una doppietta realizzata da ciascun attaccante. Giordano svaria su tutto il fronte risultando preziosissimo anche in versione assist-man, Serreli si fa trovare sempre nel posto giusto al momento giusto, Argiolas e Sitzia come sempre inarrestabili con la loro rapidità, forza fisica e la capacità di giocare a testa alta scegliendo sempre la soluzione migliore nella dinamica del gioco. Generosa anche la prova di D. Vaccargiu, mentre la coppetta di migliore in campo va a un Murgia onnipresente, assolutamente dominante nelle retrovie, sicuro e preciso in chiusura su tutti i palloni che capitano dalle sue parti, fondamentale nel tramutare l'azione da difensiva in offensiva .
©2004-2020 Alberto Tiddia - Riproduzione vietata.