Elenco Tornei
Storico Tornei
InterAziendale 2016/17
Open 2016/17
Dati Torneo
 Riepilogo
 Calendario
 Classifica
 Marcatori
 Disciplina
 Fair-Play
 Squadre
 Qualificate
 Comunicati
 Il Punto
 Regolam. e Formula
 Campi
 Premiazioni
 Statistiche
 Best Player
 Video
 Area Riservata
Convenzioni
No banner in farm
Informazioni
 Chi Siamo
 Contattaci
 In caso d'infortunio
 Arbitri MSP
 Smartphone
 Convenzioni
 Modelli Vari
 Previsioni Meteo
 Archivio Pagine
Cerca
MARACANA' 2011/12 CRONACA
Giornata Data Ora Campo Squadre Ris. Opzioni
Girone B
1a giornata

       
VEN 03/02/2012 18:00 Newton  Fluorsid S.p.A.
Erriu Giuseppe
Floris Alessandro
-  Capitaneria
Salvi Michele
Fioravanti Andrea
Pigliacampo Claudio
Zanza Rino
gioco scorretto De Giorgi Gianni
gioco scorretto Zanza Rino
4 - 5
Apri in PDF     
CRONACA DELLA PARTITA - [911 view]
Valentina
03/02/2012
22:46

6.124 batt.
Sotto una temperatura che non ha intenzione di darci tregua, scendono in campo gli uomini della Fluorsid e quelli della Capitaneria.
Le due formazioni, hanno chiuso la prima fase del Torneo rispettivamente al penultimo e al terz'ultimo posto piazzandosi perciò fra le fila del Girone B per la seconda fase.
Gli obiettivi iniziali erano di certo ben altri, ma vuoi l'anno storto e una Prima Divisione rivelatasi più tosta del previsto, le cose non sono andate come previsto. Bisogna ora immediatamente guardare al futuro per accapparrarsi i pochi posti disponibili per la fase finale.
Il precedente scontro, giocato i primi di Dicembre, è terminato 4 a 6 a favore di Fluorsid.

Arbitra il Sig. Meloni.

PRIMO TEMPO

1' GOOOAALLL!!! FLORISSS!!!  Nessuni se lo aspetta quando Floris fa partire il destro dalla distanza che si stampa direttamente alle spalle del portiere Sanna. 1-0.

3' La Capitaneria risponde con una punizione dalla tre quarti di Salvi, di poco a lato del palo.

E ancora un minuto dopo la stessa squadra si affaccia in area, ma De Giorgi si fa sfuggire l'occasione lisciando la sfera in seguito a un traversone lungo fatto partire dal calcio d'angolo.

7' Buona occazione di Salvi che si mangia tuti gli avversari, ma giunto davanti al portiere, si fa respingere il tiro non facile da parare e neppure facile da sbagliare.

8' GOOOAALLL!!! ERRIUUU!!!  Il goal nasce dal contropiede: la difesa della Capitaneria completamente scoperta, due uomini Fluorsid possono involarsi verso l'area, il portiere si immola lanciandosi verso il pallone, ma non riesce nell'intento e la palla termina la sua corsa oltre la linea di porta. 2-0.

12' Sembra una maledizione per la Capitaneria che ha comunque avuto in questi minuti ripetute possibilità di tirare in porta, ma in maniera sempre sconclusionata come quando Pigliacampo ruba palla a centrocampo, vola verso l'area ma sbaglia chiudendo troppo il tiro che termina così sul fondo.

Paradossalmente la Capitaneria ha avuto più occasioni di tirare in porta ma vuoi la troppo fretta, vuoi qualche distattenzione e qualche leziosità di troppo, per il momento non è riuscita a buttarne dentro neppure una. La Fluorsid ha avuto meno occasioni ma è riuscita a concretizzare quelle capitategli.
 
20' GOOOAALLL!!! FLORISSS!!!  Errore difensivo della Capitaneria che sbaglia il disimpegno e permette ad Argiolas di servire il compagno Floris il quale scarica di prima intenzione il diagonale che si infila a rete. 3-0.

22' GOOOAALLL!!! ZANZAAA!!!  Dopo una serie di batti e ribatti in area, l'azione sembra quasi sfumata quando arriva Zanza che di frustazione colpisce la sfera e la mette dentro. 3-1.

SECONDO TEMPO

La ripresa si apre subito con la gran botta dalla distanza di Pigliacampo, ma sfortuna per lui, Mandis ha i riflessi pronti e con un gran colpo di reni solleva oltre la traversa il gran tiro.

3' GOOOAALLL!!! SALVIII!!!  Cross dalla sinistra di Pigliacampo e incornata di Salvi verso la porta. La difesa della Fluorsid si era completamente dimenticata di lui. 3-2.

5' GOOOAALLL!!! FIORAVANTIII!!!   Ancora una volta difesa beffata, perchè Fioravanti scambia con Salvi, si invola da solo verso la porta e a quel punto segnare, a tu per tu con portiere, è un gioco da ragazzi. 3-3.

7' GOOOAALLL!!! PIGLIACAMPOOO!!!  Tocco delizioso di Salvi che di tacco serve il compagno, un gran destro al volo e palla nel sacco. 3-4 e risultato capovolto!

12' Ancora Pigliacampo dalla distanza, il suo tiro è ben calibrato, ma è centrale e il portiere riesce a respingere coi pugni.

15' La prima vera occasione della ripresa per Fluorsid capita su una punizione che Floris lascia scorrere per Evangelista che sotto porta calcia di forza, ma c'è il gran intervento di Sanna che devia in angolo.

La partita è molto intensa in questi minuti, come al 19' quando su una punizione dalla destra di Floris calciata direttamente in porta, il portiere devia miracolosamente. Sulla palla vagante la difesa della Capitaneria spazza via e lascia subito partire Zanza che a tu per tu con il portiere, ma leggermente defilato, centra il palo interno.

20' GOOOAALLL!!! SALVIII!!!  Chiude i conti la Capitaneria con Salvi che completamente solo può calciare indisturbato in porta. 3-5.

22' GOOOAALLL!!! ERRIUUU!!!  Punizione dalla tre quarti, palla sganciata sulla destra per Erriu che lascia partire un gran diagonale e infila a rete. 4-5.

Assalto finale della Fluorsid per cercare il pareggio e Capitaneria tutta chiusa in area per cercare di preservare il risultato che alla fine arriva e un gran urlo di gioia si sente provenire dalla panchina della Capitaneria quando l'arbitro decreta la fine all'incontro.

COMMENTI FINALI
Fluorsid S.p.A.: Era partita bene ma è stata beffata dall'atteggiamento, evidentemente sbagliato, con cui è entrata in campo alla ripresa, forte dei 2 goal di vantaggio. Dopo aver subito la raffica di 3 goal che hanno portato gli avversari prima al pareggio poi al vantaggio, segnare non è stato più semplice come prima e la squadra si è a poco a poco mostratasi stanca per poi svegliarsi dal sopore a pochi minuti dalla fine, quando ormai il tempo giungeva alla conclusione. Floris migliore dei suoi, è sempre in anticipo sugli avversari e produce tante palle giocabili per i compagni. Buona partita anche di Erriu e Luca. Per il primo anche una doppietta e tanto sacrificio.
Capitaneria: La partita sembrava essersi messa su un altro binario, ma la determinazione e la voglia di crederci, hanno permesso alla squadra di ribaltare il risultato e portare a casa i preziosi tre punti. Merito di un Zanza veloce e creativo, un Salvi sempre pronto a farsi trovare libero dai compagni e un Filia punto cardine della retroguardia. Migliore di quest'oggi è  PIGLIACAMPO CLAUDIO , crea scompiglio in area, sia in azioni personali, sia in accordo con i compagni ma è anche faro del centrocampo, da cui partono tante delle palle destinate alla fase offensiva.
©2004-2020 Alberto Tiddia - Riproduzione vietata.