Elenco Tornei
Storico Tornei
InterAziendale 2016/17
Open 2016/17
Dati Torneo
 Riepilogo
 Calendario
 Classifica
 Marcatori
 Disciplina
 Fair-Play
 Squadre
 Qualificate
 Comunicati
 Il Punto
 Regolam. e Formula
 Campi
 Premiazioni
 Statistiche
 Best Player
 Video
 Area Riservata
Convenzioni
No banner in farm
Informazioni
 Chi Siamo
 Contattaci
 In caso d'infortunio
 Arbitri MSP
 Smartphone
 Convenzioni
 Modelli Vari
 Previsioni Meteo
 Archivio Pagine
Cerca
MARACANA' 2011/12 CRONACA
Giornata Data Ora Campo Squadre Ris. Opzioni
2a Divisione
2a giornata

       
MAR 25/10/2011 19:00 Newton  A.M. Team Matta
Farina Antonio
Onnis Sandro
Adamu Stefano
gioco scorretto Onnis Sandro
-  Blues
Basile Giorgio
Damiano Massimiliano
proteste Deriu Giuseppe
proteste Fadda Fausto
5 - 2
Apri in PDF     
CRONACA DELLA PARTITA - [1305 view]
Maurizio
25/10/2011
22:43

4.992 batt.
Nella seconda gara di oggi al sintetico di via Newton si ritrovano, in una gara della seconda divisione, AM. Team Matta e Blues. Sconfitta all’esordio per i primi, caduti sotto i colpi dei vigili del Fuoco, vittoria per i secondi, che passano di misura sull’esordiente Polimeri.
Sfida inedita per il Maracanà, che inizia alle 19,00 sotto un cielo carico di nuvoloni neri agli ordini del Sig. Ammirevole A.

1° Tempo:
Al 2° apre i fuochi Damiano, che dalla distanza cerca la porta con un sinistro al fulmicotone che costringe Mameli a rifugiarsi in angolo; alla battuta va Basile, che pennella un perfetto pallone per la testa di dello stesso Damiano, che svetta più in alto di tutti e manda la palla alle spalle di Mameli: 0 a 1
All’8° Coghe batte un angolo dalla destra per la testa di Onnis, che svetta su tutti ma non trova la porta.
Un minuto dopo un bel destro al volo di Mocci dal limite passa di poco alto dalla porta di Dessi.
Trenta secondi dopo De Martino cerca la porta con un bel destro dalla distanza, sul quale Mameli è bravo a stendersi per deviare in angolo.
Un minuto dopo la bomba di sinistro di Deriu, che calcia in porta una punizione dalla grande distanza, si stampa sulla base del palo alla sinistra di Mameli.
E’ il preludio al goal, che arriva all’11° grazie a Basile, che finalizza al meglio una superiorità numerica dei Blues per insaccare nella porta sguarnita dopo un pregevole assist del solito Damiano: 0 a 2
Al 18° Adamu vince un contrasto al limite, entra in area e con un diagonale di destro batte Dessi: 1 a 2  
Ed un minuto dopo Carta recupera palla a metacampo, avanza di qualche passo e serve in piena area Onnis, che controlla e con freddezza batte Dessi in uscita: 2 a 2

2° Tempo:
Dopo trenta secondi ci prova Adamu con un destro rasoterra dalla distanza che manca di pochissimo la porta di Dessi.
Al 3° De Martino ha la possibilità di calciare indisturbato pochi passi dentro l’area ma alza sulla traversa.
Sul ribaltamento dell’azione Coghe cerca e trova in area di rigore il solito Onnis, che come nella precedente azione del goal, controlla e con freddezza batte Dessi in uscita: 3 a 2  
Blues sembra accusare il colpo ed al 7° gestisce male il pallone al limite permettendo a Coghe di servire Farina, che di destro batte Dessi: 4 a 2
La reazione dei Blues passa tra i piedi di De Martino, che all’8° si invola centralmente verso la porta avversaria , entra in area e colpisce di sinistro, con Mameli bravissimo a salvare in uscita.
All’11° Mocci recupera palla sulla tre quarti e serve subito Coghe, che entra in area dalla sinistra e con un perfetto diagonale di destro non lascia scampo a Dessi: 5 a 2
Coghe è scatenato ed al 13° si libera sulla destra e mette il pallone sul secondo palo per Farina, che a non più di mezzo metro dalla linea di porta riesce nella non facile impresa di sbagliare una rete che sembrava certa.
Al 18° i Blues posso battere una punizione dal limite dell’area, in posizione centralissima, che Deriu scarica però sulla fitta barriera.
Al 20° Mameli si fa trovare pronto sulla punizione dal limite battuta da De Martino
Al 23° Deriu si libera sulla sinistra e mette in area il pallone, sul quale si avventa De Gregorio, che colpisce di destro da posizione centrale ma calcia alto sulla traversa.

Il doppio vantaggio iniziale sembrava il preludio ad una facile vittoria dei Blues, che invece crollano nella parte finale della prima frazione e nella ripresa sono sempre in balia di una ottima Team Matta, che difende con ordine e con micidiali ripartenze fa a fatte la difesa avversaria e porta a casa i primi, meritatissimi, tre punti del torneo. Una sconfitta che deve far riflettere Damiano e compagni, che giocano troppo spesso sotto ritmo e con poco ordine in campo.

Blues
Damiano è sicuramente il migliore dei suoi, anche se troppo isolato in mezzo al campo e spesso in balia degli avversario. De Martino gioca una gara con tanto carattere, e più di una volta cerca con poca fortuna la conclusione. In evidenza anche Deriu e Basile, che in avanti tengono sempre sul chi vive la difesa avversaria.

A.M. Team Matta
Ottima prova di Mameli tra i pali, sempre attento e sicuro in ogni circostanza. Ottima prova del duo Pibiri - Carta, che guidano con sicurezza ed autorità il reparto arretrato, cosi come il duo AdamuFarina, sicuri e letali in mezzo al campo. Onnis è il classico centravanti da area di rigore, e come ogni attaccante che si rispetti finalizza al meglio i palloni ricevuti.
L’Uomo Alan della gara oggi è sicuramente Alessio Coghe : le sue giocate ed i continui inserimenti spaccano in duel dal difesa avversaria, risultando determinanti per l’ottima gara di tutta la squadra, e per questo è meritevole della coppetta di migliore in campo di oggi.
Coghe Alessio
26/10/2011
01:04
Il quinto gol di Team Matta è di Farina Antonio, io nonostante i 3 assist non ho fatto neppure un gol....

Cmq... Grandi Ragazzi.... Grande "Coccodrillo Vecchio" Pibiri
Di Marzo Luciano
26/10/2011
07:25

Ma della prestazione del Mister ne vogliamo parlare...? Allora grande prestazione del Mister DI MARZO che con la sua esperienza è riuscito ad avere sempre una formazione compatta in ogni reparto... Voto al Mister 7... Grazie ragazzi... Troppo buoni...

Littera Michele
26/10/2011
10:07
Che giocatore Alessio Coghe ;-) Ieri mi ha detto oggi mi danno Best Player me lo sento ed ecco fatto :-)
Abramo
26/10/2011
12:01
hehehehe..
Coghe è veterano ... basta pagare bene !
Coghe Alessio
26/10/2011
16:49
Eh Miky... sono sprecato a fare il segretario per la squadra... dovrei ri-sentire l'odore del campo a quanto pare... ma per me questo campionato è più che sufficiente, posso autoconvincermi di essere ancora un giocatore "accettabile in esperienza, insufficiente in forma... Una persona simpatica, equilibrata e retta"

Abramo che dire... non svelare i segreti del mestiere
©2004-2020 Alberto Tiddia - Riproduzione vietata.