Elenco Tornei
Storico Tornei
InterAziendale 2016/17
Open 2016/17
Dati Torneo
 Riepilogo
 Calendario
 Classifica
 Marcatori
 Disciplina
 Fair-Play
 Squadre
 Qualificate
 Comunicati
 Il Punto
 Regolam. e Formula
 Campi
 Premiazioni
 Statistiche
 Best Player
 Video
 Area Riservata
Convenzioni
No banner in farm
Informazioni
 Chi Siamo
 Contattaci
 In caso d'infortunio
 Arbitri MSP
 Smartphone
 Convenzioni
 Modelli Vari
 Previsioni Meteo
 Archivio Pagine
Cerca
MARACANA' 2011/12 CRONACA
Giornata Data Ora Campo Squadre Ris. Opzioni
1a Divisione
11a giornata

       
LUN 09/01/2012 18:00 Provincia-1  Unione Planet Games
Carboni Giuseppe
Nespolo Andrea
Vercelli Matteo
-  A.M. Cafè Solìto
Pusceddu Andrea
Scano Pietro
Di Foggia Luigi
Carta Cristian
gesto antisportivo Sbardella Angelo
3 - 10
Apri in PDF     
CRONACA DELLA PARTITA - [1105 view]
Alberto
09/01/2012
21:28

5.442 batt.
Dopo la pausa natalizia, riprende il torneo Maracanà 2011/12 con l'undicesima giornata della 1a divisione che vede affrontarsi l'Unione Sarda Planet Games e l'Aeronautica Militare Decimomannu Café Solìto. La classifica vede le due compagini ad un solo punto di distanza (14 Decimo, 13 Unione) e con sole tre gare da disputare la vittoria diventa preziosissima perché consente di agguantare almeno il settimo posto in classifica che significa girone A (dove se ne qualificano 6 su 7 – vedi regolamento al lato). Entrambe le squadre hanno chiuso il 2011 nei migliori dei modi: vittoria di misura sulla Capitaneria per l'Unione e 3 a 1 rifilato ai forestali per Decimomannu. L'Unione inizia la gara in 6 uomini. Per Decimomannu esordio di Pietro Scano

Arbitra l'incontro il signor Fais di Ardauli

Primo Tempo:
1' Di Foggia ha la prima occasione tra i piedi, al limite dell'area salta il portiere e calcia a porta vuota ma Manunza, sulla linea di porta spazza!
4' un tiro di Lai deviato dalla difesa rossa per poco non beffa Impera che è lesto con un colpo di reni a deviare di mano
5' alla prima azione arriva il vantaggio dell'Unione. Su un rimpallo di Sbardella, Carboni riceve e di “puntera” anticipa Piga in uscita! 1 a 0 Unione Sarda!
7' discesa sulla destra di Manunza con tiro in corsa e palla di poco alta sopra la traversa
8' Scano si procura una punizione sulla destra qualche metro fuori area. Calcia Carta sulla barriera che devia in angolo. Sul corner battuto dallo stesso Carta, tiro di piatto al volo di Lai e palla di poco al lato
12' arriva il pareggio con AM Decimomannu che, non trovando spazi in difesa, prova la conclusione dalla distanza con Carta che “piega” le mani a Impera e deposita in rete! 1 a 1!
17' bella azione in velocità di Decimomannu con tiro di Lai e parata in tuffo plastico di Impera!
18' fallo di mano volontario di Sbardella che viene ammonito
19' Carta recupera a metà campo, scende a destra e mette in mezzo per Pusceddu che gira in porta di prima battendo Impera! 2 a 1 Decimomannu!
20' arriva l'immediato pareggio, dopo un rimpallo vinto fuori area, tiro sul secondo palo per Nespolo che deposita in rete! 2 a 2!
21' rimessa laterale di Scano calciata rasoterra in area, Pusceddu è bravo ad anticipare il difensore e calciare in rete battendo Impera per la seconda volta! 3 a 2 Decimomannu!

Secondo Tempo:
4' parata pazzesca di Impera su tiro a botta sicura di Flavio Lai!
7' Vercelli prende palla in difesa e scende palla al piede, non sapendo chi servire tenta la conclusione rasoterra che Piga blocca con una mano in tuffo
9' Vercelli si procura una punizione tre metri fuori area, calcia lui stesso bucando la barriera e superando Piga! 3 a 3!
10' Farci tocca al centro per Di Foggia che calcia in porta, deviazione della difesa che mette fuori causa Impera e termina in rete! 4 a 3 e nuovo vantaggio Decimomannu!
13' punizione calciata d'improvviso da Decimomannu con tiro di Farci deviato in angolo da Impera. Calcia Di Foggia che deposita in rete direttamente da calcio d'angolo! 5 a 3!
14' Decimomannu prende il largo con Scano che da posizione centrale deposita con un preciso e teso rasoterra alle spalle di Impera! 6 a 3!
15' su lancio lungo in area, deviazione di testa di Vercelli con palla che sfiora il palo alla sinistra di Piga!
16' azione da bomber di razza di Pusceddu che riceve da Carta, entra in area, dribbla due avversari si allarga a destra e calcia sul palo alla sinistra di Impera dove il numero 1 dell'Unione non può arrivare! 7 a 3!
19' tiro di Carboni deviato dalla difesa Decimomannu, la palla s'impenna e sorvola la traversa uscendo di poco
20' contropiede Decimomannu con Pusceddu che dal centro allarga a destra per l'accorrente Scano che con un rasoterra anticipa l'uscita di Impera e lo batte! 8 a 3!
22' ancora Scano dalla destra, controlla e calcia all'incrocio! 9 a 3!
23' contropiede ancora di Decimomannu che dilaga con Scano che dalla destra serve in mezzo per Pusceddu che mette in rete senza difficoltà per il 10 a 3 finale!

Partita compromessa dall'inferiorità numerica di Unione Sarda Planet Game che regge un tempo e parte del secondo ma poi cala vistosamente lasciando spazi ai contropiedi avversari che sfruttano gli spazi e dilagano chiudendo con un rotondo 10 a 3. Per Impera e compagni un'occasione buttata al vento mentre per l'A.M. Cafè Solìto tre punti fondamentali che la rilanciano in classifica al 4° posto con 17 punti.

Unione Planet Game:
Impera si esibisce in alcuni interventi strepitosi ma capitola in altri meno pericolosi. Carboni apre le marcature, lotta in mezzo al campo ma cala (come i compagni nella ripresa). Nelle retrovie bene Vercelli autore anche di una rete. Buona la gara anche di Nespolo a segno nonostante sia un po' isolato in avanti.

A.M. Café Solìto:
Piga oggi è poco impegnato ma subisce comunque tre reti. Bene Farci a fare reparto ed il primo tempo di Sbardella. Ottima gara anche di Lai e Carta (che realizza la prima rete). Ancora una buona gara di Foggia che realizza una tripletta che spiana la vittoria finale. Il bomber Pusceddu non si smentisce e realizza altre quattro a reti (una molto bella) portando a 11 il suo bottino stagionale. Il migliore in campo di oggi è l'esordiente Pietro Scano . Ventitré anni, tanta corsa, tecnica ed una tripletta.
Sbardella Angelo
09/01/2012
21:38
E giovedi prossimo mi fanno riposare forzatamente!!! Grazie a tutti i miei compagni che dividono con me ogni "ammonizione"...
©2004-2019 Alberto Tiddia - Riproduzione vietata.