Elenco Tornei
Storico Tornei
InterAziendale 2016/17
Open 2016/17
Dati Torneo
 Riepilogo
 Calendario
 Classifica
 Marcatori
 Disciplina
 Fair-Play
 Squadre
 Qualificate
 Comunicati
 Il Punto
 Regolam. e Formula
 Campi
 Premiazioni
 Statistiche
 Best Player
 Video
 Area Riservata
Convenzioni
No banner in farm
Informazioni
 Chi Siamo
 Contattaci
 In caso d'infortunio
 Arbitri MSP
 Smartphone
 Convenzioni
 Modelli Vari
 Previsioni Meteo
 Archivio Pagine
Cerca
MARACANA' 2011/12 CRONACA
Giornata Data Ora Campo Squadre Ris. Opzioni
3a Divisione
10a giornata

       
MER 21/12/2011 18:00 Provincia-1  Telecom CBS NSC
Astero Carlo
Astero Simone
Sirigu Matteo
-  Provincia di Cagliari
Casciello Alessandro
Mura Giorgio
Pusceddu Simone
4 - 4
Apri in PDF     
CRONACA DELLA PARTITA - [861 view]
Abramo
21/12/2011
00:36

6.473 batt.
Tempo: Nuvolosità in attenuazione e in rapido spostamento verso levante. Il tempo volge verso un miglioramento. Temperature in ascesa, venti intensi in rotazione da Nord. 

Prima della pausa Natalizia, per il girone C, i Telecomati CBS di Mister Sirigu e, di ‘cruccuriga’ Zonca provano a riprendere il passo contro il fanalino di coda Provincia . Tempi bui per quelli di Pibiri e Belfiori che, con una vittoria e 8 sconfitte sono ancora alla ricerca di un assetto di squadra che possa dare loro più soddisfazioni dal punto di vista sportivo.                       

Contatissimi quelli Provincia e senza portiere di ruolo si vedono loro malgrado costretti a schierare Catte in porta. La palla è tonda vediamo com’è andata… 

Arbitra: Libasci di Ostia 

Primo Tempo                                         
5° inizio arrembante per Telecom che sfiora prima il goal con un’incursione dalla sinistra di Calledda, Catte in uscita tocca ma, la palla resta tra i piedi del Nicolone che poi a porta spalancata apre troppo il suo destro mettendo clamorosamente oltre il palo lontano.
6° ed arriva il vantaggio Telecom, affondo di Astero S. sulla destra palla in mezzo per Sirigu che da lì non perdona palla dritta per il vantaggio 1-0!
7° e Provincia pareggia, dalla destra Mura rimette al centro per Casciello bravo a controllare e piazzare potente alla destra di un sorpreso Frau ottima esecuzione per l’1-1!
8° e c’è il vantaggio di Provincia! Azione molto simile alla precedente con Pusceddu stavolta che dalla destra serve l’appostato Casciello che si esibisce con una rovesciata da cineteca mettendo la palla alla destra dell’estremo di Telecom 2-1! Spettacolare esecuzione!!
9° c’è spazio anche per Capitan Pibiri che arriva con comodo …
10° Oppo dal limite vince il contrasto con il marcatore diretto , poi prova in torsione ma palla sull’esterno della rete, subito dopo lo stesso Oppo, si libera a centro area e scarica sicuro in porta, Catte fa quel che può respingendo corto di piede per il tap-in vincente di Carletto Astero 2-2!
11° giusto il tempo di rifiatare e Provincia si rifà sotto … affonda sulla destra Cerezo Mura senza incontrare opposizione alcuna poi in diagonale dal limite infilza con il suo preciso rasoterra Frau per la terza volta …per il ritrovato vantaggio dei verdi 3-2!
18° affondo di Carletto Astero bravo ad aggirare l’avversario poi potente a piazzare preciso a fil di palo alla destra di Catte per la ristabilita parità 3-3!
20° dalla destra, Astero Senior mette dalla parte opposta per l’inserimento di Astero S. che di prima gira in porta, Catte è attento però ed in stile essenziale riesce a salvarsi di piede…
21° batti e ribatti in area Provincia con botta di Oppo prima respinta di schiena da Catte, poi sul proseguo Sirigu che mette di pochissimo a lato. 

Conclusioni primo tempo: prima frazione piacevole con continui capovolgimenti di fronte, difese ‘volanti’ fanno il resto .

Secondo Tempo
6° Telecom si gioca il tutto per tutto e, si fa trovare spesso dalle parti di Catte, dalla destra Astero Simone prova il suo diagonale di potenza, nell’intento di allontanare Pibiri ci mette il piede deviando la traiettoria che inganna Catte, palla in rete per il vantaggio Telecom 4-3! 

13° direttamente da calcio d’angolo, Mura la pennella ottimamente per la testa di Pusceddu bravissimo a saltare più in alto di tutti (ci vuole poco, se a fianco a te salta un ‘truncheddu’ come Laconi) e schiaccia di testa alla destra di Frau per il pareggio ritrovato … 4-4! 

17° Gualtiero Catte, direttamente dalla scuola di Velasco in stile Zorzi si lancia sulla pericolosa puntata di Simone Astero e devia a lato salvando la sua porta!!
19° Mura per Provincia alimenta dalla destra per il centrale Pusceddu che in acrobazia manca di poco la clamorosa rovesciata…
21° Sirigu dalla distanza palombella scendere che Catte sfiora lasciando sfilare di pochissimo oltre la traversa
22° Clamorosa azione persa per Telecom, Cocco dalla sinistra mette sulla riga di porta per Astero S. che ci arriva male mettendo direttamente tra le mani di Catte…!!

Conclusioni
Partita piacevole dunque che Provincia gioca a testa alta, senza timori dell’avversario e, ‘rischiando’ di prendersi l’intera posta in palio. L’apporto del giovane Pusceddu e la buona vena del Casciello di oggi sono ossigeno per la verve dei verdi che si portano in vantaggio, poi sono bravi a riacciuffare il pareggio sul finale. 

Telecom entra un po’ molla, ma riesce poi a riprendersi grazie ai piedi buoni dei suoi ma, un disattenta in difesa [soprattutto prima dell’arrivo di Laconi bisogna ammetterlo] concede troppo all’avversario che, non si fa certo pregare per trovare la via del goal…
Pareggio tutto sommato meritato per quanto espresso in campo ma, che non serve di fatto a nessuno, soprattutto a Telecom che ha bisogno di punti per restare sempre sulla scia delle zone alte di classifica. 

I singoli
Per Telecom Sirigu un po’ sotto tono rispetto altre volte. I due Astero forse i migliori di Telecom, non si risparmiano! Qualche buona giocata di Oppo soprattutto nel primo tempo e qualche lampo di Cocco .
Laconi ci mette del suo arginando le puntate di Pusceddu.
Per Provincia bene tutti, in particolare meritano la citazione Cerezo Mura instancabile corridore, Pusceddu se solo fosse un pelino più altruista, il sacrificio di Camoglio e la dedizione di Catte costretto in un ruolo non suo …La stellina però va tutta a Casciello decisivo con le sue marcature e spettacolare in particolare nell’esecuzione del secondo goal!!                                   
Coghe Alessio
22/12/2011
10:45
ahi ahi ahi Sarigu.....
©2004-2020 Alberto Tiddia - Riproduzione vietata.