Elenco Tornei
Storico Tornei
InterAziendale 2016/17
Open 2016/17
Dati Torneo
 Riepilogo
 Calendario
 Classifica
 Marcatori
 Disciplina
 Fair-Play
 Squadre
 Qualificate
 Comunicati
 Il Punto
 Regolam. e Formula
 Campi
 Premiazioni
 Statistiche
 Best Player
 Video
 Area Riservata
Convenzioni
No banner in farm
Informazioni
 Chi Siamo
 Contattaci
 In caso d'infortunio
 Arbitri MSP
 Smartphone
 Convenzioni
 Modelli Vari
 Previsioni Meteo
 Archivio Pagine
Cerca
MARACANA' 2011/12 CRONACA
Giornata Data Ora Campo Squadre Ris. Opzioni
3a Divisione
4a giornata

       
MER 09/11/2011 18:00 Provincia-1  SKY
Cuccu Mauro
Pruner Daniele
proteste Zucca Mario
-  Telecom CBS NSC
Mura Daniele
Pantaleo Filippo
Sirigu Matteo
proteste Sirigu Matteo
2 - 3
Apri in PDF     
CRONACA DELLA PARTITA - [1138 view]
Abramo
09/11/2011
22:01

6.346 batt.
Tempo: domina la variabilità a Monteclaro indotta da una circolazione instabile non del tutto sopita che fa alternare nubi irregolari a momenti di sereno più o meno prolungati. 

Scontro di alta classifica alla prima alla Provincia che vede gli Hot Bird di Sky pronti a lanciarsi in prima serata e conquistare la parte alta del terzo girone che arriverebbe ai danni di una Telecom CBS che ancora imbattuta non cederà facilmente passo. 

Panchina lunga e abbondante per Telecom (giusto per citarne alcuni: pantalungo Pantaleo e il culurgione del Sarcidano Laconi che nomino adesso altrimenti in partita tanto non capita … :o)

Arbitra: la Sig.ra Monica Arisci di Villasor. 


Primo Tempo 

1° prima occasione per i parabolati di SKy, direttamente da calcio piazzato sulla sinistra Carbè impegna il redivivo Zonca nella parata a pugni uniti stila cita …
2° risponde Astero alla sua maniera con discesa e botta dalla destra che scalda i guanti ad Angius, sul proseguo Oppo dalla destra raccoglie e reindirizza potente in suo destro in porta ma trova ancora perentorio Angius nella chiusura.
Astero junior discesa centrale e palla sulla sinistra per lo smarcato omonimo Carletto che devia di prima da ottima posizione ma mette abbondante sopra la traversa.
6° SKY pareggia le occasioni con Carbè lesto a raccogliere centralmente ma poco preciso in fase di rifinitura, la sua conclusione finisce abbondante a lato … subito dopo lo stesso Carbè affonda sulla fascia destra e serve centrale per il solitario Cuccu che in ritardo però sbaglia l’aggancio sotto porta … perentorio Calledda in recupero allontana …
13° Errata rimessa dal fondo di SKY che finisce comoda tra i piedi del lesto Sirigu che, ne approfitta involandosi indisturbato in porta, troppa fretta però nella conclusione finale … botta di potenza che finisce di un soffio alla destra del palo di Angius… ottima occasione per gli azzuri..)
15° regalo di Zonca a SKY [per l’occasione gli hanno sottoscritto il Premiun Pack] su calcio di punizione dalla destra Pruner vede il buco e la mette precisa tra palo e portiere, nulla da fare per Zoncone e vantaggio per i parabolati 1-0! SKY 

Conclusioni Primo Tempo
Partita equilibrata con continui capovolgimenti di fronte ma, con molta imprecisione da entrambe le parti sotto porta. Partita al momento decisa da un episodio ma aperta ancora ad ogni risultato.

Secondo Tempo 

1° Ammonito Sirigu per fallo.
3° Fallo dal limite per Telecom, l’arbitro Arisci punisce un fallo su Astero proprio sulla riga dell’area di rigore. Punizione ravvicinata di cui Sirigu s’incarica della battuta, destro violentissimo che s’insacca sotto l’incrocio alla destra di Angius. 1-1! E parità ristabilita.
6° ottimo intervento di Zonca sulla puntata ravvicinata di Fanni, uscita centrale e palla bloccata sul petto in tuffo in pieno stile Nello Malizia per lo zebrato di Telecom...
12° Ammonito Fanni [SKY] proteste.
13° Pruner dalla tre-quarti direttamente da calcio punizione botta violentissima che Zonca sfiora aumentandone l’angolo di uscita, palla oltre il palo alla sua destra …
15° Oppo ben servito dalla destra prova dalla parte opposta il sinistro in corsa, ottima intenzione che si spegne però oltre il palo alla destra di Angius
16° ed arriva il vantaggio dei Telecomati!! Da centrocampo, palla a scendere precisissima di Sirigu sul quale interviene sotto porta Mura bravissimo a spizzicare di testa il tanto che serve a mettere Angius fuori tempo, palla in rete per il vantaggio Telecom 2-1!
17° Ancora Sirigu dalla distanza, palla respinta da Angius per i piedi dell’accorrente Pantaleo che clamorosamente fallisce il tap-in da posizione clamorosa..
19° ed arriva il pareggio, ottimo Carbé di testa e mettere centralmente per Cuccu bravo a sua volta ad aggiustarsi il tiro e sparare dritto il suo rasoterra alla destra di Zonca 2-2!
22° Angius bravo a salvare la puntata di Astero ..
22° dalla sinistra Calledda serve perfettamente Pantaleo appostato sul palo opposto, deviazione al volo del pippo nazionale che la piazza imparabile sotto l’incrocio lontano per il vantaggio Telecom 3-2!
24° Carbè vola sulla fascia poi serve centralmente Nurchis che prova la botta di prima, buona intenzione ma palla che si perde a lato …

Conclusioni
SKY inizia bene, fa vedere qualche buona giocata ma, complice un un po’ di imprecisione sotto porta e, un gioco che mano mano si sfalda non riescono, quando serve,  a trovare la giusta convinzione per riprendere le redini di una partita che poteva essere alla loro portata. Telecom complice il calo dei parabolati è brava a sfruttare bene le occasioni e dimostrarsi concentrata quando il frangente della gara lo richiede.
 Buon gruppo che nonostante Laconi e Zonca gira bene . Conquistano meritatamente la vetta della classifica e, siamo sicuri che potranno levarsi altre importanti soddisfazioni. 

I singoli 

Per Sky, il più dinamico è Carbè ci mette la grinta e la passione ma ha spesso pochi proseliti. Cuccu appesantito e a mezzo servizio fa comunque bene la sua partita. Corda lascia i suoi [presunti problemi a una caviglia] quando il suo supporto sarebbe servito. Merita la citazione anche Nurchis e a seguire’ Prandello’ Pruner autore di un bel goal d’astuzia.

Per Telecom scherzi a parte Zonca svolge bene il suo compito, dimostrandosi [punizione a parte] decisivo in più di un frangente. Bene come più di una volta abbiamo visto Calledda sia in fase difensiva sia anche in fase propositiva. Bene anche i due Astero con menzione speciale per Simone oggi davvero grintoso e determinato … Mura gioca poco ma fa bene la sua porta siglando un goal importantissimo per il rilancio dei suoi, idem Pantaleo se ne mangia uno praticamente fatto poi si riscatta segnando l’ultimo decisivo goal…
Infine saremo ripetitivi ma la vera anima del gioco, i piedi dal quale nascono la maggior parte delle occasioni che contano, sono quelle di Matteo Sirigu degno anche oggi della menzione speciale di uomo Alan!
Coghe Alessio
09/11/2011
23:04
Ma dov'è finito il Cobra?????
Zucca Mario
10/11/2011
09:37
Ciao Abramo, ad essere ammonito sono stato io, e non Fabrizio Fanni, ma vista la direzione di gara di ieri non mi stupirei se avesse sbagliato anche a compilare il referto, viste le decisioni che ha preso in campo. Sicuramente noi abbiamo dimostrato di non essere ancora "squadra", di pensare più alla giocata del singolo che al gioco di squadra, di essere troppo nervosi, comunque in poche parole, di non giocare a calcio. Non voglio chiaramente colpevolizzare nessuno, ma certi atteggiamenti, che in questa squadra non ci sono mai stati negli scorsi due anni, dimostrano chiaramente l'immaturità di alcuni di noi. Detto questo, tornando all'arbitraggio, nel caso della mia ammonizione, non è corretto farsi scalciare dall'avversario di turno, beccarsi un ammonizione (giusta) per la tentata reazione, sentirs dire, col cartellino giallo in mano "16, questo è per lei", e poi vedere l'arbitro girarsi verso l'avversario (già ammonito), per comminargli la seconda ammonizione e quindi l'espulsione, accorgendosi di averlo già ammonito, e rimettersi in tasca il cartellino facendo finta di niente. Avrebbero perso il loro uomo migliore, Sirigu (che non ha colpe, con me si è scusato subito), e non mi appello a questo, magari avremmo perso lo stesso, però non si possono vedere certi arbitraggi, non ha avuto un minimo di personalità. Scusate per la polemica, ma era importante che determinate cose vengano dette. Un saluto e complimenti alla Telecom che si è dimostrata MOLTO PIU' SQUADRA di noi.
Abramo
10/11/2011
10:51
Grazie Mario...
complice il vostro cambio di maglia ... c'è stato qualche problema 
ho corretto.
a presto 

ab
©2004-2019 Alberto Tiddia - Riproduzione vietata.