Elenco Tornei
Storico Tornei
InterAziendale 2016/17
Open 2016/17
Dati Torneo
 Riepilogo
 Calendario
 Classifica
 Marcatori
 Disciplina
 Fair-Play
 Squadre
 Qualificate
 Comunicati
 Il Punto
 Regolam. e Formula
 Campi
 Premiazioni
 Statistiche
 Best Player
 Video
 Area Riservata
Convenzioni
No banner in farm
Informazioni
 Chi Siamo
 Contattaci
 In caso d'infortunio
 Arbitri MSP
 Smartphone
 Convenzioni
 Modelli Vari
 Previsioni Meteo
 Archivio Pagine
Cerca
MARACANA' 2011/12 CRONACA
Giornata Data Ora Campo Squadre Ris. Opzioni
2a Divisione
19a giornata

       
VEN 09/03/2012 19:00 Newton  Metro
Salisci Massimiliano
gesto antisportivo Piludu Riccardo
-  Gruppo MutuiOnline
Melis Giuseppe
gesto antisportivo Piras Nicola
proteste Schiariti Matteo
2 - 1
Apri in PDF     
CRONACA DELLA PARTITA - [963 view]
Dante
09/03/2012
22:14

5.989 batt.
La seconda sfida di serata è tra Metro, terzo posto in classifica a quota 34 ma con due partite in meno e dunque la speranza matematica di poter agganciare Finanze e Tesoro, e Gruppo Mutui on Line. La formazione del bomber Nasca, anch’essa con due partite in meno, ricopre invece la 6 posizione a 22 punti in classifica.
Arbitra Ammirevole


La partita inizia con un minuto di raccoglimento in onore di Emanuele Ghiani.


Primo tempo
E’ Giulio Erba ad aprire le danze con una buona conclusione in area avversaria. Sarritzu è ben appostato sul primo palo e salva in due tempi. Siamo al 5’
Ancora Erba, spettacolare girata dal limite dell’area indirizzata al sette destro di Sarritzu. Il portiere di Mutui on Line vola e devia in calcio d’angolo.
Finalmenete una buona azione anche per i bianchi di Mutui on Line. E’ il bomber Nasca a cercare il controtempo su Matteo Palla. Il portiere abbocca alla finta ma la palla è sul fondo di pochissimo.
Al 11’ doppio palo per lo straniero di Metro, origini Algerine, Castorina. Va in percussione sulla sua fascia destra e conclude a pochi passi dalla linea di fondo. Palla sulla base del primo palo di Sarritzu che ne devia la traiettoria, poi corre su tutta la linea di porta per andare a sbattere sul secondo palo e tornare in gioco.
Punizione dal limite al 14’ per Mutui on Line. E’ di seconda, il tocco è per Melis che la spara ancora alta.
Contropiede micidiale di Mutui on Line. Parte come un missile dalla sua area Piras, arriva al limite dell’area e conclude. Palla è decisivo e salva in uscita.
Al 16’ ancora punizione dal limite per Mutui on Line. Batte ancora Melis, risponde coi piedi lo stesso Palla che mostra le sue buone doti tra i pali.
Al 18’ passa la Metro. Il neo entrato Salisci è il piu’ lesto in area bianca. Trova la zampata vincente ben appostato sul secondo palo, vale l’1-0.
Lo stesso Salisci deve lasciare il campo per un leggero infortunio al 23’. Nulla di grave per fortuna.
Giallo per Schiariti reo di aver calciato via il pallone contro la decisione dell’arbitro relativo a un fallo da lui commesso.
Incredibile al 25’. Sulla punizione conseguente al fallo di Schiariti, il mister di Metro Cicotto manda in campo il numero 5 Salisci per battere la punizione. Palla al centro dell’area con infortunio da parte di Sarritzu che involontariamente devia la sfera in fondo al sacco. 2-0.

Siamo all’intervallo. La prima frazione vede Metro in doppio vantaggio, qualcosa in pu’ degli avversari nonostante le assenze e un po’ di fortuna, questi gli elementi della partita fino a questo punto. Mutui on Line sospinta dalle critiche positive di Zamuner in panca siamo sicuri saprà reagire.

Secondo Tempo
Occasione per Mutui on Line, Perra davanti a Palla, colpisce a colpo sicuro ma il portierone di Metro salva ancora.
Lo stesso Palla salva un minuto dopo su una bomba di Melis. Ben posizionato sul suo palo alza il pallone sopra la traversa mettendoci la manina.
Al 3’ arriva occasione incredibile per Metro. Piludu va via di gran carriera sulla sinistra, serve al centro a Castorina tutto solo. Il numero 2 azzurro ci pensa, si mette la palla sul sinistro e la piazza. Sarritzu salva sicuro.
Passano pochi istanti quando Nasca prova il colpo d’autore. Tacco su calcio d’angolo con la palla che sfiora l’incrocio dei pali.
La partita si mette sul tutti contro Palla. Sul tutti c’e’ molto Melis, dalla parte del portiere c’e’ invece solo lui: Matteo Palla, 20 anni, ruolo in campo portiere. Dice di no un po’ a tutti, spiccano le negazioni a due tiri potenti e precisi di Giusepper Melis.
Al 12’ contropiede di Metro. Ancora Castorina fa tutto bene partendo dalla sua metà campo, davanti a Sarritzu prova col tocco sotto. La palla non si alza abbastanza e il portiere di Mutui on Line salva. Peccato per l’algerino…
Schiariti cerca fortuna dalla lunga. Gran destro che sfila di poco alla sinistra di Palla quando siamo al 15’.
Altro incredibile intervento di Palla un minuto dopo. Era stato Murtas a trovare un buon collo dalla destra che rimbalzando davanti al portiere lo aveva messo in grossa difficoltà. Ottima tecnica e buoni riflessi. In una frazione di secondo scende e salva smanacciando la palla sul fondo.
Punizione a due in area Metro un po’ in affanno in questa fase dell’incontro. Melis conclude e Palla sfiora appena mettendo in angolo.
Contropiede di Salisci, gran tiro on corsa con Sarritzu che devia in angolo.
Al 20’ doppia esplusione. Lasciano il campo per reciproche scorrettezze e conseguenti reazioni i due numeri 7. Piludu e Piras. Nulla di gravissimo, reazioni piu’ appariscenti che cattive.
Si giunge al 22’ quando Melis stavolta su punizione riesce a superare Palla e prova a riaprire l’incontro. 2-1
Altro intervento decisivo di Palla su Fabio Perra che ancora sulla sinistra si era trovato in condizione di concludere. A valanga il portiere di Metro salva coi piedi.

Nonostante il recupero MoL non riesce a raggiungere il pari. Metro dunque rimane dentro la formula matematica che gli puo’ consentire di agganciare la squadra in vetta. MoL recrimina per due episodi e un signor portiere che non gli hanno consentito di muovere la classifica.

Da segnalare
Per MoL su tutti il solito Giuseppe Melis, poi un Piras che sembrava veramente in palla sfiorando piu’ volte il goal, peccato per l’espulsione. Infine qualche giocata di Nasca e un Murtas davvero convincente.
Per Metro grande gara di Castorina, Piludu come l’avversario Piras mette ansia ai bianchi fino all’espulsione, la doppietta di Salisci e l’avvio di Erba,

La stella
È senza dubbio di Matteo Palla e ad assegnarla non è solo il sottoscritto, ma i complimenti di tutti quelli che erano al campo. Tra i primi gli avversari.
©2004-2019 Alberto Tiddia - Riproduzione vietata.