Elenco Tornei
Storico Tornei
InterAziendale 2016/17
Open 2016/17
Dati Torneo
 Riepilogo
 Calendario
 Classifica
 Marcatori
 Disciplina
 Fair-Play
 Squadre
 Qualificate
 Comunicati
 Il Punto
 Regolam. e Formula
 Campi
 Premiazioni
 Statistiche
 Best Player
 Video
 Area Riservata
Convenzioni
No banner in farm
Informazioni
 Chi Siamo
 Contattaci
 In caso d'infortunio
 Arbitri MSP
 Smartphone
 Convenzioni
 Modelli Vari
 Previsioni Meteo
 Archivio Pagine
Cerca
MARACANA' 2011/12 CRONACA
Giornata Data Ora Campo Squadre Ris. Opzioni
2a Divisione
15a giornata

       
MAR 07/02/2012 18:00 Provincia-1  Finanze e Tesoro
Sansica Gianfranco
Vidili Gianluca
gioco scorretto Vidili Gianluca
-  Eni Polimeri Europa
Melis Diego
gioco scorretto Melis Diego
4 - 1
Apri in PDF     
CRONACA DELLA PARTITA - [914 view]
Fabrizio
07/02/2012
23:00

4.580 batt.
La prima gara della serata che si gioca sul campo della Provincia vede di fronte l’Eni Polimeri Europa contro Finanze e Tesoro. Le due squadre si trovano nella seconda divisione ed hanno una posizione in classifica diametralmente opposta, infatti Finanze e Tesoro si trova in vetta alla classifica, mentre l’Eni in ultima posizione. FinTes sino a questo momento ha perso una sola volta e questo ruolino di marcia gli ha portati ad essere la anche la miglior difesa del torneo. Dall’altra parte l’Eni invece è riuscita ad ottenere la vittoria solo una volta.

L’Eni scende in campo con un completo nero, mentre Finanze e Tesoro indossa una maglia amaranto con inserti bianchi e pantaloncini bianchi.

Arbitra la gara il sig. Cappai che da inizio alle ore 18.

Primo tempo

Al 2° arriva la prima occasione della partita per FinTes. Lancio di Sansica sulla fascia sinistra per Piga cha va al tiro che però finisce di poco a lato.
Al 3° ancora pericolosa FinTes con Sansica, ma Ghiani riesce a respingere il tiro dell’attaccante in maglia amaranto .
Al 5° FinTes passa in vantaggio Congiu riceve palla al limite dell’area e tira di contro balzo colpendo l’incrocio dei pali, sulla respinta interviene Sansica che ribadisce in rete per l’ 1 a 0.
All’8° arriva la reazione dell’Eni con Usallla che si libera al tiro dal limite dell’area, ma Paluma non si lascia sorprendere sul primo palo e mette in angolo.
All’ 11° si rivede in avanti FinTes con un tiro di Piga che colpisce male la palla e diventa un assist per Sansica che di tacco prova la deviazione che sfiora il palo.
Al 15° è ancora Usalla che si rende pericoloso per la formazione dell’Eni, questa volta scappa via in velocità al proprio marcatore, ma la sua conclusione risulta centrale e permette a Paluma di respingere di piede.
Al 18° arriva il pareggio dell’Eni. Lancio lungo per Usalla che controlla e serve nello spazio Melis che entra in area e batte Paluma sul secondo palo per l’ 1 a 1.
Al 22° viene ammonito Melis per gioco scorretto. Nello scontro si infortuna Paluma che comunque stringe i denti e resta tra i pali.
Primo tempo che si chiude sull’1 a 1 e FinTes si gode il tè caldo di Sansica.

Secondo Tempo

La prima azione pericolosa della ripresa è di FinTes con Moi che trova un varco centrale e si porta al tiro dalla trequarti costringe Ghiani alla respinta n tuffo.
Al 2° FineTes passa in vantaggio. Cross da fallo laterale per Vidili che solo al secondo palo trova la deviazione del 2 a 1. Con qualche protesta di Ghiani che riteneva che la palla non fosse entrata del tutto.
Al 9° FinTes trova il terzo gol. Calcio d’angolo dalla destra battuto da Vidili per Pinna cha al volo di piatto rimette al centro per Sansica che appostato al secondo palo mette dentro il gol dell’3 a 1
Al 13° viene ammonito Vidili per gioco scorretto.
Al 14° Si rivede in avanti l’Eni con un tiro dalla distanza di Pischedda, ma Paluma respinge di piede.
Al 20 Bella azione in velocità di FinTes Sansica serve centralmente Vidili che apre sulla destra per Stefani che calcia di potenza sul primo palo, ma Ghiani è ben piazzato e chiude lo specchio deviando in angolo.
Al 21° FinTes va ancora a segno. Palla in area per Vidili che da pochi passi non fallisce in gol dell’ 4 a 1.

Il pronostico del pregara è stato rispettato la capolista continua la sua marcia in vetta ai danni dell’ultima in classifica. FinTes si è dimostrata una squadra ben rodata ed esperta capace di creare numerose azioni da rete. Per l’Eni una prova generosa, ma spesso la soluzione più adottata è stata quella del lancio lungo dal portiere o dalla difesa che ha permesso agli avversari di conquistare quasi sempre palla anticipando la punta.

I migliori

La coppetta del migliore va a Sansica che apre  le marcature delle sua squadra realizzando una doppietta. Si fa trovare sempre pronto sotto porta e ha anche il merito di far salire la squadra.

Per Finanze e Tesoro.

Quasi a pari merito troviamo Vidili che si sblocca solo nella ripresa realizzando due reti e dispensando assist per i compagni. Bene anche Paluma tra i pali, Moi e Giusti in difesa e Congiu a centrocampo.

Per l’Eni Polimeri Europa.
Bene Ghiani che si distingue per alcune buon parate, Lanzoni in difesa che ha il merito di tamponare l’attacco avversario e Pischedda e Melis a centrocampo che trova il gol della bandiera
Anonimo
17/02/2012
13:45
È Sansica Sansica come se dice ……il lupo perde er pelo ( x te er capello ) ma non il vizio… del gol !! COMPLIMENTI !!
Sansica Gianfranco
17/02/2012
18:32
Ecco, lo sapevo, in ritardo! Ho già fatto a tempo a riperderlo, sto vizio. Senza il commento del fan anonimo di Tor Pignattara ieri sera figura magra. Più tempestivo, la prossima volta. Abbracci
©2004-2019 Alberto Tiddia - Riproduzione vietata.