Elenco Tornei
Storico Tornei
InterAziendale 2016/17
Open 2016/17
Dati Torneo
 Riepilogo
 Calendario
 Classifica
 Marcatori
 Disciplina
 Fair-Play
 Squadre
 Qualificate
 Comunicati
 Il Punto
 Regolam. e Formula
 Campi
 Premiazioni
 Statistiche
 Best Player
 Video
 Area Riservata
Convenzioni
No banner in farm
Informazioni
 Chi Siamo
 Contattaci
 In caso d'infortunio
 Arbitri MSP
 Smartphone
 Convenzioni
 Modelli Vari
 Previsioni Meteo
 Archivio Pagine
Cerca
MARACANA' 2011/12 CRONACA
Giornata Data Ora Campo Squadre Ris. Opzioni
1a Divisione
7a giornata

       
LUN 28/11/2011 18:00 Newton  Cral Poste A
Sitzia Andrea
Muggironi Roberto
Serreli Sandro
-  Banca di Credito Sardo
Brughitta Claudio
Paoli Carlo
gioco scorretto Brughitta Claudio
4 - 2
Apri in PDF     
CRONACA DELLA PARTITA - [1173 view]
Matteo
28/11/2011
21:47

5.619 batt.
Questa sera alle 18 presso i campi di Via Newton si affronteranno Cral Poste A contro la Banca di Credito Sardo. Momento assai difficile quello della squadra di MR.Vaccargiu che viene da due sconfitte consecutive e che affronterà la difficile BCS senza una pedina importante squalificata, Roberto Argiolas. Inoltre Cral Poste gioca con Murgia tra i pali, avendo tutti i portieri indisponibili. La formazione di Zuddas invece viene da un ottima vittoria per 6 a 4 contro Unione Planet Games. Le due squadre sono vicine in classifica, 8 per i “postini” e 7 per i “bancari”. Dirige l'incontro il Signor De Blasio.             

Primo Tempo.              
2° GOOOOOAAAALLL di Sitzia!!! Bel cross sul secondo palo dalla sinistra di Quartu, arriva in velocità Sitzia che di piatto porta subito in vantaggio la sua squadra. 1 a 0!
3° Punizione di Abis dal centrocampo, palla direttamente verso la porta che però finisce sopra la traversa di qualche metro.
5° Tempestiva chiusura di Podda su Paoli. Ill difensore sradica la sfera dai piedi dell'attaccante a pochi passi dalla porta.
Coni a botta sicura conclude di prima da dentro l'area, ma manda addosso a Podda che poi spazza in corner.
11° GOOOOOAAAALLL di Muggironi!!! Punizione battuta a sorpresa dal limite dell'area sulla sinistra. Dormita incredibile della BCS che va con 3 uomini sulla palla, Sitzia batte a sorpresa per Muggironi che di destro manda la palla nell'angolo destro. 2 a 0!
12° Tiro di Abis dalla distanza, palla che rimbalza davanti a Murgia che in due tempi para.
14° Ancora Abis ci prova sempre dalla distanza stavolta con un bel contro-balzo. Tiro di poco sopra l'incrocio dei pali.
16° Bellissimo tiro ad incrociare di Coni a mezza altezza, Murgia con un bel colpo di reni devia in calcio d'angolo.
18° Bravissimo Coni che riesce a togliere il pallone a Sitzia che si stava preparando al tiro da dentro l'area.
20° Tiro di Podda dalla distanza abbastanza velleitario. La palla finisce sul fondo senza creare problemi al portiere.
21° Colpo di test di Muggironi su cross dalla destra di Podda, palla raccolta però comodamente da Palomba.
22° Giordano ci prova da fuori area con un sinistro improvviso, ma la palla si alza troppo.
24° Palo di Pisano. Schema su punizione per Poste con Muggironi che serve Pisano smarcato in area di rigore, conclusione di destro e palo sinistro.

Secondo Tempo.
1° GOOOOOAAAALLL di Paoli!!! Incertezza difensiva di Poste che per un salvataggio sulla riga consegna la palla a Paoli che da pochi centimetri insacca con una facilità imbarazzante. 2 a 1!
Coni decisivo su Muggironi che dal limite si stava preparando per colpire col suo sinistro ma il difensore si mette in mezzo e riesce a impedire la conclusione del centrocampista.
4° Ammonito Brughitta per una scivolata pericolosa.
5° Calcio d'angolo dalla destra battuto da Vaccargiu, salta sopra tutti Serreli che però non riesce a colpire bene colpendo di nuca e mandando la palla in fallo laterale.
Atzeni sfiora l'incrocio dei pali con un bel destro dal limite dell'area.
Sitzia spalle alla porta stoppa, si gira, e con un bel tiro al volo lambisce il palo alla sinistra di Palomba.
Vaccargiu ruba palla a Pisano, arriva al limie e con un bel destro costringe il portiere a deviare in calcio d'angolo.
15° GOOOOOAAAALLL di Sitzia!!! Podda ruba palla all'altezza del calcio d'angolo destro, serve sitzia che stoppa e tira di destro. Palla che tocca la traversa, rimbalza sulla linea e finisce in rete. 3 a 1!
16° GOOOOOAAAALLL di Brughitta!!! Lancio dalla destra di Atzeni, Brughitta con un colpo di testa scavalca il portiere e accorcia le distanza. 3 a 2 per Poste!
19°° GOOOOOAAAALLL di Serreli!!! Contropiede di Giordano sulla sinistra, la difesa si ferma e non recupera credendo che il gioco fosse fermo, il terzino serve Serreli che mette la sfera nell'angolo. 4 a 2!
21° Paoli ci prova da fuori area ma colpisce male e il suo tiro finisce sul fondo.
24° Calcio d'angolo dalla sinistra di Abis, salta Coni e non prende la sfera, stessa sorte per Brughitta e palla che finisce in fallo alterale.

Conclusione.
Tre punti importanti per la squadra di Vaccargiu che cosi scaccia via la mini crisi di risultati delle ultime due giornate. I neri giocano bene tutti i 50 minuti, forse un po leggeri sui goal che hanno preso, ma per il resto bella prestazione. Banca di Credito Sardo, complice forse l'essere contati in campo, non riesce a reggere il ritmo degli attacchi di Poste e va un po troppo in tilt su molte palle. Sopratutto nella ripresa nessuno rientrava a dare una mano agli ottimi difensori (CONI oggi migliore dei suoi certamente, in grado di tenere in piedi la difesa e riuscendo a togliere tante palle pericolose). Bene comunque anche Brughitta e Porru. Muggironi non è al top, stringe i denti per il ginocchio ma si vede che non è al 100% perdendo un po di palle e impostando male alcune azioni. Ma buona comunque la sua prestazione. Podda pericolosa spina nel fianco sulla fascia, Giordano vicino al goal con tiri da fuori area.
Uomo Alan è Sitzia, ormai abbiamo imparato a conoscerlo negli anni e anche stasera con la sua doppietta trascina la sua squadra alla vittoria.                       
Angelo
29/11/2011
13:56
Questa mattina su questa cronaca è stato rimosso un commento che abbiamo ritenuto offensivo nei confronti del direttore di gara. Non è la prima volta che ciò avviene e ci sentiamo costretti ad intervenire per tutelare l'onorabilità di persone che non hanno oltretutto neanche la facoltà di rispondere sul sito e che hanno tutto il diritto di essere rispettati. 
La prossima volta che si andrà oltre una lecita ed educata critica, non ci limiteremo ad eliminare il commento ma inibiremo al socio poco corretto, la possibilità in via definitiva di inserire commenti sul sito.
©2004-2019 Alberto Tiddia - Riproduzione vietata.