Elenco Tornei
Storico Tornei
InterAziendale 2016/17
Open 2016/17
Dati Torneo
 Riepilogo
 Calendario
 Classifica
 Marcatori
 Disciplina
 Fair-Play
 Squadre
 Qualificate
 Comunicati
 Il Punto
 Regolam. e Formula
 Campi
 Premiazioni
 Statistiche
 Best Player
 Video
 Area Riservata
Convenzioni
No banner in farm
Informazioni
 Chi Siamo
 Contattaci
 In caso d'infortunio
 Arbitri MSP
 Smartphone
 Convenzioni
 Modelli Vari
 Previsioni Meteo
 Archivio Pagine
Cerca
MARACANA' 2011/12 CRONACA
Giornata Data Ora Campo Squadre Ris. Opzioni
2a Divisione
1a giornata

       
MER 19/10/2011 19:00 Provincia-1  GdF A.Horse Country
Cabras Massimiliano
gioco scorretto Caradonna Francesco
-  Servizi Stampa srl
Fanari Cesare
Melis Maurizio
gioco scorretto Scotto Riccardo
1 - 2
Apri in PDF     
CRONACA DELLA PARTITA - [959 view]
Marco
19/10/2011
01:41

5.871 batt.

Seconda sfida di giornata alla Provincia tra GdF A. Horse Country e Servizi Stampa Srl. Partita di grande interesse che vede da una parte il graditissimo ritorno di Servizi Stampa dopo un anno di assenza, con un equilibrato mix di nuovi innesti e vecchie conoscenze del torneo; dall'altra una GdF tutta da scoprire con numerosi nuovi acquisti e tanta voglia di far bene in questa seconda divisione.
Arbitra il sign Marogna

Primo tempo

3° GdF subito pericolosa con una botta di Chergia dalla distanza che si spegne sul fondo
5° Servizi Stampa risponde con una punizione di Fanari terminata alta sopra la traversa, ma non di molto
8° Spunto di Vulpiani che parte dalla sinistra per poi accentrarsi e concludere senza trovare lo specchio
12° Caprio dal limite alza la testa e serve dentro l'area Vulpiani, il quale si gira e sfodera un destro secco che coglie il palo esterno
14° Timido tentativo dalla distanza di Pusceddu con palla che termina docilmente tra le mani del portiere
15° Altra iniziativa di Vulpiani che dalla fascia sinistra inventa un destro telecomandato potentissimo che scheggia l'incrocio dei pali.
16° La GdF spreca e Servizi Stampa la punisce con Melis che con tempismo perfetto si inserisce rapidamente all'interno dell'area, calciando un preciso diagonale sotto porta che s'insacca alle spalle di Arangio. 1-0
17° Vulpiani ancora una volta pericolosissimo con una velenosa conclusione dalla media distanza sporcata da una deviazione che mette fuori causa Dessì, ma che per fortuna di quest'ultimo termina sul fondo
19° Iniziativa di Caprio che liberatosi palla al piede in fascia destra, si solleva il pallone con un tocco morbido e tira al volo con palla alta d'un soffio
20° Lungo e preciso cross di Caradonna che sorvola tutto il campo e premia l'inserimento di Caprio, il quale batte di contro balzo sul secondo palo con palla ancora fuori d'un soffio
22° Si rivede Servizi Stampa con Melis che va vicino al raddoppio su calcio di punizione da posizione centrale, ma la conclusione ben indirizzata viene contratta da un compagno trovatosi in traiettoria nel momento sbagliato.


Ripresa

1° GdF riprende il gioco riversandosi in avanti con grande convinzione alla ricerca di un pareggio che meriterebbe e che per poco non raggiunge con Dell' Oste, il cui diagonale dalla destra, deviato, fa la barba al palo
Vulpiani s' invola solitario in fascia destra, ma al momento del tiro si fa ipnotizzare da Dessì che chiude bene lo specchio col corpo
3° Occasione anche per Servizi Stampa che prova a capitalizzare una ripartenza in contropiede con l'assist illuminante di Fanari per Scotto la cui conclusione viene intercettata all'ultimo da un difensore avversario
4° Assolo vincente di Cabras che va via in velocità a tre avversari e con un precisissimo destro coglie in contro tempo Dessì per l' 1-1
7° Staffilata di capitan Scotto dalla distanza, Arangio vola e toglie la palla dall'incrocio.
10° Azione avvolgente della GdF con lo splendido assist sulla destra di Caprio per Chergia e diagonale di quest'ultimo che taglia tutta l'area e termina sul fondo.
21° Rinvio di Dessì a scavalcare la linea di difesa avversaria, direttamente per Pani che da posizione favorevolissima, nel versante destro dell'area, spara sopra la traversa sprecando un'occasione ghiottissima a pochi minuti dalla fine
22° Fulminea proiezione offensiva di Cabras che attraversa tutto il campo in coast to coast ma arriva stanco alla conclusione e il tiro di punta termina alto sopra la traversa
24° Chergia a tu per tu col portiere avversario non trova l'impatto decisivo col pallone, mancando così della lucidità necessaria per finalizzare l'ottima azione nata dall'ennesima sortita di Cabras e rifinita con precisione da Caradonna.
25° Proprio nel finale quando la partita sembrava destinata al pareggio, uno straordinario capitan Scotto riesce a trovare lo spazio giusto per scagliare una potente conclusione dal limite, Arangio non riesce a trattenere e sulla ribattuta Fanari si getta letteralmente sul pallone e mette in rete per il 2-1 finale


Un risultato che sa di beffa per i finanzieri, i quali hanno tenuto costantemente il possesso palla e costruito numerose occasioni da gol senza però riuscire a concretizzarle. Servizi Stampa ha impressionato dimostrandosi squadra estremamente cinica, ottimamente disposta in campo, soprattutto in fase difensiva e capace di portare avanti un gioco tanto semplice quanto efficace.
Per quanto riguarda i singoli tra le fila dei finanzieri Vulpiani e Caradonna sono apparsi i migliori in campo. Il primo costantemente pericoloso con le sue conclusioni e la sua velocità sulla fascia, mentre il secondo si è distinto in fase difensiva, dove con la sua imponente fisicità potrà realmente fare la differenza, risultando anche molto propositivo e ben disposto a sortite offensive rapide e di qualità. Cabras è stata un'autentica spina nel fianco per i difensori avversari, a tratti imprendibile in velocità, preciso in fase di finalizzazione e di rifinitura.
Per Servizi Stampa ottima prestazione di tutto il collettivo con quattro nomi su tutti: il portiere Dessì, sempre pronto quando chiamato in causa, Melis e Fanari che hanno dimostrato di essere giocatori di grande qualità e intelligenza tattica e hanno materialmente reso possibile la vittoria grazie alla loro freddezza e precisione sotto porta. Infine capitan Scotto, uomo tutto campo, corre avanti e indietro per tutta la partita con una personalità, un'aggressività e soprattutto un'efficacia nell'economia e nella dinamicità del gioco davvero sopra le righe; dalla sua fiammata arriva il gol che vale questa preziosissima vittoria all'esordio




©2004-2019 Alberto Tiddia - Riproduzione vietata.