Elenco Tornei
Storico Tornei
InterAziendale 2016/17
Open 2016/17
Dati Torneo
 Riepilogo
 Calendario
 Classifica
 Marcatori
 Disciplina
 Fair-Play
 Squadre
 Comunicati
 Il Punto
 Campi
 Premiazioni
 Statistiche
 Best Player
 Video
 Area Riservata
Convenzioni
No banner in farm
Informazioni
 Chi Siamo
 Contattaci
 In caso d'infortunio
 Arbitri MSP
 Smartphone
 Convenzioni
 Modelli Vari
 Previsioni Meteo
 Archivio Pagine
Cerca
TELECOM C5 - ESTATE 2008 CRONACA
Giornata Data Ora Campo Squadre Ris. Opzioni
Girone Unico
4a giornata

       
MAR 17/06/2008 18:00 Newton-1 TIM
Macis Marco
Calledda Nicola
Tola Maurizio
- MFP
Campus Alessandro
Corona Fedele
5 - 3
Apri in PDF     
CRONACA DELLA PARTITA - [1270 view]
Angelo
17/06/2008
20:02

6.119 batt.
Prima gara della 4° giornata fra la capolista, nonché campione in carica TIM e l’emergente MFP in crescita di condizione che con un risultato pieno,  potrebbe già agguantare la qualificazione. Tim non sarà certamente d’accordo e cercherà di vincere per continuare a contendere a suon di vittorie, il primato alla rivelazione Aosta. Arbitra l’incontro il Sig. Staico.
 
 
Cronaca:
2’ Frau inizia a guadagnarsi la “pagnotta” uscendo prima ad interrompere
una pericolosissimo incursione di Macis, poi sugli sviluppi è reattivo su un sinistro, si hai capito bene SINISTRO, di Andrea Laconi.
6’ Punizione di Macis, Ladu di testa mette in angolo.
7’ Grandissimo destro di Pantaleo, prontissimo Ferraro che sventa di piede.
9’ Palla a Macis che dal vertice sinistro trova, con un destro a mezz’altezza,  lo spiraglio giusto fra portiere e primo palo 1-0.
10’ Pantaleo è il più pericoloso dei suoi, ci prova ancora di destro, stavolta Ferraro è superato ma il palo gli nega il goal.
11’ Dalla parte opposta Macis è molto ispirato, ha una palla a metà campo e riesce a trovare l’incrocio alla destra di Frau, splendido 2-0, incontenibile al momento il forte difensore dei blù!!!
12’ Calledda al volo di esterno destro, Frau ci arriva e blocca in 2 tempi.
13’ Bella iniziativa di Tiddia che evita l’avversario e spara appena a lato alla destra di Ferraro.
14’ Ancora Tiddia pescato solo davanti a Ferraro che gli esce incontro con coraggio e neutralizza.
15’ Iniziativa di Lai che conclude con un gran destro “a girare” che sfiora l’incrocio.
16’ Ennesima conclusione dalla distanza di Macis che coglie in pieno la traversa, lo favorisce il rimpallo sul polpaccio di Frau che sfortunatissimo mette in rete 3-0.
20’ Tola per Calledda sinistro prontissimo messo in angolo da Frau.
21’ Ripartenza di Meloni, la sua conclusione di sinistro è deviata in angolo da Lai in fase difensiva, sull’angolo battuto dallo stesso Meloni, Tiddia, seppur disturbato da un avversario, riesce a sfiorare e mandare la sfera sul palo.
22’ Lai conduce un contropiede poi serve l’inserimento di Tola che mette alle spalle di Frau da pochi metri 4-0.
23’ Prova a reagire MFP con Aresu, il suo destro dall’interno dell’area è però impreciso.
 
Ripresa:
1’ Subito avanti MFP con Ladu che di “puntera” ( non so come altro definirla) impegna severamente Ferraro.
2’ Bel servizio di Laconi per l’accorrente Macis, il piattone destro di quest’ultimo trova però Frau pronto alla deviazione.
4’ Bel contropiede condotto con sapienza da Meloni che serve Campus il quale molto freddo mette in diagonale alle spalle di Ferraro 4-1.
5’-7’ Forcing di MFP che chiude gli avversari nella propria metà campo costringendo in più occasioni Ferraro all’uscita di piede.

8’ Esce dalla sua area TIM con Laconi, oggi molto ispirato, che costringe in angolo Frau con un bel destro a mezza altezza.
10’ Campus avanza ancora e mette un sinistro alle spalle di Ferraro riaccendendo a seriamente le speranze della sua squadra 4-2.
14’ Puntuale chiusura difensiva dell’onnipresente Campus su una conclusione, quasi a botta sicura di Calledda.
15’ Ancora Campus su servizio di Tiddia, sinistro appena a lato.
16 ’Bel servizio di Calledda che pesca Lai solo davanti a Frau, è miracolosa l’uscita di quest’ultimo a salvare.
19’ Calledda impegna Frau in angolo, sul quale lo stesso Calledda conclude di destro al volo, palla nell’angolo e gara virtualmente chiusa 5-2.
20’ Un violento destro di Pantaleo passa a pochi cm. dalla traversa.
22’ Corona riprende un’errato rinvio della difesa di Tim, controlla benissimo di sinistro ( come ai bei tempi Lele) e con un tocco morbido supera Ferraro sul suo accenno di uscita 5-3.
24’ Grande occasione per Pantaleo, che in diagonale mette il destro fuori di un soffio.
25’ Ancora Pantaleo, il suo sinistro è parato a terra da Ferraro.
 
MFP si sveglia forse troppo tardi, o meglio, nel primo tempo concede troppo agli avversari che vanno sopra di 4 reti. La reazione nella ripresa c'è ed è veemente ma ci si deve necessariamente scoprire e TIM può chiudere l'incontro.
 
I SINGOLI
 
MFP
Bene Frau che sta giocando un buonissimo torneo parando tutto il parabile passi dalle sue parti. Rispetto all’ultima uscita si confermano Aresu e Pantaleo anche se quest’ultimo si vede soprattutto all’inizio ed alla fine dell’incontro. Meloni alterna anche oggi buonissime iniziative con giocate un poco imprecise, ma fisicamente è andato meglio. Un poco in ombra oggi Ladu, assieme a Tiddia che non riesce ad entrare in partita e finisce fuori per un leggero  infortunio.mentre Campus non solo per le 2 belle reti, risulta senz’altro il più efficace dei suoi. Da segnalare la rete di Corona, che possa essere solo l'inizio di un suo totale recupero al "calcio mondiale"
 
TIM
Molto bene Ferraro che si dimostra ostico al pari del suo avversario Frau. Calledda si conferma in buona forma così come Oppo molto sicuro nella gestione della palla, anche se poco ispirato nelle conclusioni. Lai conclude meno a rete, ma si sta inserendo molto bene nelle trame deila sua squadra. Tola goal e ordinaria amministrazione in mezzo al campo. Laconi gioca una bella gara fatta di chiusure , suggerimenti e conclusioni, a tutto in campo insomma. Si beccherebbe la coppetta se non fosse per un Macis superlativo nel primo tempo, quando non sbaglia nulla e trova ( si fa per dire) 3 reti una più bella dell’altra. Marco oggi Uomo Alan.
 
Buon torneo a tutti!!! 
©2004-2024 Alberto Tiddia - Riproduzione vietata.