Elenco Tornei
Storico Tornei
InterAziendale 2016/17
Open 2016/17
Dati Torneo
 Riepilogo
 Calendario
 Classifica
 Marcatori
 Disciplina
 Fair-Play
 Squadre
 Qualificate
 Comunicati
 Il Punto
 Regolam. e Formula
 Campi
 Premiazioni
 Statistiche
 Best Player
 Video
 Area Riservata
Convenzioni
No banner in farm
Informazioni
 Chi Siamo
 Contattaci
 In caso d'infortunio
 Arbitri MSP
 Smartphone
 Convenzioni
 Modelli Vari
 Previsioni Meteo
 Archivio Pagine
Cerca
MARACANA' 2007/08 CRONACA
Giornata Data Ora Campo Squadre Ris. Opzioni
1a Divisione
9a giornata

       
VEN 18/01/2008 19:00 Newton Sardinian Op.Serv.
Campus Francesco
Semeraro Mauro
Cardia Andrea
Deplano Carlo
proteste Schirru Maurizio
- Tiscali Challenge
proteste Cocco Antonello
6 - 0
Apri in PDF     
CRONACA DELLA PARTITA - [1917 view]
Matteo
18/01/2008
22:13

4.667 batt.

Alle 19:00 tutti pronti per assistere alla partita tra Sardinian Op. Serv.e Tiscali Challenge. I primi vengono da una serie di risultati positivi(7 punti in 3 partite), mentre i secondi devono ormai giocare con la consapevolezza che ogni passo falso è una possibilità in più di vederli ultimi in classifica, e vengono da una sconfitta. Anche oggi Mauro Riva è il grande assente e ci si stupisce nel vedere una rosa composta da 25giocatori che schierano solo 2 in panchina.
Arbitra Pusceddu.

Al secondo minuto c'è una bella conclusione di Cocco, da posizione centrale, e il portiere devia in calcio d'angolo. Al quinto si fa vedere Semeraro con una botta da posizione centrale che Pazzagli respinge con i pugni. Conclusione di Campus al decimo respinta col corpo da Aramu mentre subito dopo Simeone compie un gran gesto atletico rubando palla all'avversario, crossa per Lisci che non riesce a colpire lo specchio della porta. All'undicesimo un bel tiro di Schirru che impone uno strano effetto alla palla e che costringe il portiere a deviare in calcio d'angolo. Contropiede di Ticca che, liberatosi di un avversario, passa a Simeone che non riesce a concludere bene e la palla si spegne con una rimessa dal fondo. Goal di Semeraro al quindicesimo il quale può fare un po quello che vuole in area di rigore e spalle alla porta si gira insaccando alla sinistra del portiere. 1A0! Al diciassettesimo c'è il raddoppio con Campus, su passaggio di Semeraro si porta la palla sul piede e segna alla sinistra del portiere. 2a0! Bell'azione di Cocco che, liberatosi da un giocatore, tira e costringe Sgueglia alla parata in due tempi. Al ventiduesimo Campus si mangia un goal sfiorando il palo dopo essersi scartato 3 giocatori della squadra avversaria.

Un primo tempo a senso unico che vede protagonista in campo Semeraro in compagnia di Campus. Grandi giocate e grandi intese tra i due, che hanno fatto paura alla difesa allo sbaraglio del Tiscali Challenge per più di una volta. Gli unici momenti in cui la Tiscali si è fatta viva sono le poche azioni personali di Cocco (oggi particolarmente sotto tono) e le incursioni di Simeone.

Inizia malissimo la ripresa per il portiere Pazzagli, infatti c'è subito il goal di Deplano che raccoglie una respinta difensiva facendo partire una bomba incredibile da fuori area che il portiere ne vede e ne tenta di parare. 3a0! Al terzo c'è una conclusione di Aramu in area di rigore che finisce in calcio d'angolo, deviata da Schirru. Al quarto minuto c'è l'ammonizione per Cocco che protestava contro un giocatore della Sardinia. L'arbitro non gli da ragione e continuano le proteste che portano il Signor Pusceddu ad estrarre il cartellino rosso diretto verso il numero 80. Sotto di tre goal ci si trova a giocare con un attaccante in meno. Dopo l'espulsione il ritmo della partita è un po calato, ma il nervosismo è decisamente aumentato. Al decimo Lisci svirgola davanti alla porta, raccoglie Aramu che conclude addosso al portiere. Niente da fare quindi. All'undicesimo c'è una conclusione di Satta deviata in corner e sugli sviluppi dell'azione c'è il goal di Campus che, sfrutta un incertezza a centro campo, rubando palla e concludendo da fuori area.4a0! Tiro di Cardia a porta vuota da un metro respinto di Petto da Murtas, siamo al quattordicesimo. Al sedicesimo c'è la doppietta di Semeraro che raccoglio una palla vagante in area e la butta dentro con una zampata di destro che anticipa il portiere. 5A0! Al ventesimo il portiere Sgueglia nega il goal della bandiera a Satta che conclude con un bel destro deviato in corner con i pugni dal numero 1 del Sardinian. Al ventitreesimo c'è il goal di Cardia che inspiegabilmente si trova la palla tra i piedi in maniera rocambolesca e insacca a due, e dico due, centimetri dalla linea. Siamo sul 6a0!

É finita una gara orribile per la Tiscali challenge. Non è la prima sconfitta di questo torneo, ma è la prima che viene dopo una partita giocata veramente male, quasi senza voglia. Non aveva mai subito cosi tanti goal e prodotto cosi poche azioni. Dall'altra parte invece c'è un sostanziale bel gioco di tutti i giocatori, che hanno concesso ben poco agli avversari. Buona prestazione di Semeraro e Deplano. L'uomo Alan è Campus  per la doppietta e per il sacrificio in mezzo al campo, correndo da una parte all'altra. Con questa vittoria la Sardinia va a 10 punti e aspetta l'incontro della prossima settimana contro la Tiscali Int.Net per , eventualmente staccarsi definitivamente dalle ultime 4 posizioni.

©2004-2024 Alberto Tiddia - Riproduzione vietata.