Elenco Tornei
Storico Tornei
InterAziendale 2016/17
Open 2016/17
Dati Torneo
 Riepilogo
 Calendario
 Classifica
 Marcatori
 Disciplina
 Fair-Play
 Squadre
 Qualificate
 Comunicati
 Il Punto
 Regolam. e Formula
 Campi
 Premiazioni
 Statistiche
 Best Player
 Video
 Area Riservata
Convenzioni
No banner in farm
Informazioni
 Chi Siamo
 Contattaci
 In caso d'infortunio
 Arbitri MSP
 Smartphone
 Convenzioni
 Modelli Vari
 Previsioni Meteo
 Archivio Pagine
Cerca
MARACANA' 2007/08 CRONACA
Giornata Data Ora Campo Squadre Ris. Opzioni
1a Divisione
8a giornata

       
VEN 21/12/2007 19:00 Newton Servizi Stampa srl
Petretto Andrea
- Cral Poste
Sitzia Andrea
1 - 3
Apri in PDF     
CRONACA DELLA PARTITA - [901 view]
Matteo
21/12/2007
21:20

5.491 batt.

Arbitra Maiorana

Ultima gara del 2007 del torneo Maracana. SERVIZI STAMPA contro CRAL POSTE. Con un vento pungente, che piu pungente non si può, le due formazioni si avviano a giocare quest'incontro che possiamo definire uno scontro diretto: La Servizi Stampa ha 12 punti, 2 in piu rispetto alla sua avversaria. I giocatori in campo sono contati, molti non riescono a raggiungere il campo per traffico in viale Marconi, causati dalla frenetica voglia dei cagliaritani di acquistare pacchi. Ma alla fine si parte.

Al terzo minuto c'è la prima occasione della partita. Una bella triangolazione tra Scotto e Meloni sulla fascia sinistra che finisce con un intercettazione di Serreli che spazza da dentro l'area. Nonostante le squadre siano schierate bene in campo, al settimo minuto dobbiamo constatare che la partita è povera di azioni: pochissimi tiri in porta e molto tatticismo ed errori a centro campo. Al decimo minuto però la Servizi Stampa va in vantaggio con un'azione sfruttata bene da Petretto ( su passaggio del compagno riesce a portarti a un metro dalla porta, aspetta l'uscita del portiere, ed insacca all angolo destro).1a0. Si spera che dopo quest'azione possa finalmente iniziare la partita. Cio accade perchè la Cral cerca subito il pareggio con una gran botta dalla distanza di Congiu, che sfiora la traversa al dodicesimo minuto. Al quattordicesimo c'è il meritato pareggio della squadra di Cenni: su un passaggio partito dal centro campo verso la destra, Sitzia raccoglie in area di rigore e fa partire un bel destro che si insacca nell'angolo alla destra di Atzei. Siamo sul 1-1. Al quindicesimo sempre la Cral si fa vedere in avanti con Quartu che, su passaggio di Ricci, stoppa in area di rigore e conclude di poco fuori. Risponde subito la Servizi Stanpa con una bella punizione da posizione centrale di Pani, deviata in corner dal portiere. Al diciasettesimo Meloni cerca di sorprendere cenni dalla fascia sinistra con un pallonetto, ma quest'ultimo devia in corner con un colpo di reni impressioante. Al diciannovesimo la Cral va in vantaggio con un'azione fotocopia alla precedente:sempre un ottimo passaggio da centrocampo, raccoglie Sitzia in area di rigore, spostato a destra, e insacca con un destro sul secondo palo. Incredibile come la difesa della Servizi Stampa abbia permesso di poter segnare il secondo goal allo stesso modo. Comunque siamo sul 2-1. Al ventesimo c'è una bella discesa sulla fascia di Piredda che crossa in area di rigore ma non trova nessuno dei suoi compagni pronto a raccogliere la palla. Allo scadere del primo tempo Petretto si libera bene in area di rigore e, spalle alla porta, si gira velocemente ma non trova lo specchio della porta.

Finisce cosi il primo tempo di una partita abbastanza deludente, nonostante il risultato. L'assenza di Puzzoni nel primo tempo si sta facendo sentire. Alla squadra mancano le giocate geniali dei singoli mentre, dall'altra parte, le incursioni di Sitzia hanno bucato la difesa per ben due volte. Sicuramente il secondo tempo ci darà piu emozioni e le premesse ci son tutte: Entrano Puzzoni e Muggironi.

Al primo minuto il numero 6 della Servizi Stampa impegna il portiere con una bella conclusione dalla fascia sinistra, palla alta di poco. Al terzo minuto sempre Puzzoni che cerca il pareggio ,dopo una bella discesa sulla destra, con un semi pallnetto che non inganna Cenni. Bella conclusione di Muggironi da dentro l'area di rigore, ma la palla finisce in corner dopo una deviazione della difesa (quinto minuto). Bella combinazione tra Scotto e Meloni, dopo un errore difensivo, con conclusione al volo del primo con palla che si spegne sul fondo. Al decimo minuto una bella conclusione di Pani che cerca di sorprendere il portiere che devia in calcio d'angolo. Undicesimo minuto: Gran botta da oltre la metà campo di Congiu che trova impreparato Atzei ma che si spegne sul fondo uscendo di pochissimo alto. Fino al diciottesimo minuto assistiamo a una sorta di Puzzoni-show: il giovane cerca disperatamente il pareggio della sua squadra con una serie di tiri da fuori area quasi tutti uguali. L'effetto c'è, la forza anche ma tutti i palloni escono di 60 centimetri circa sopra la traversa. E' incredibile sia la sfortuna del giocatore che l'ingenuità difensiva che permette che cio avvenga. Al ventesimo minuto si rivede Sitzia con una discesa sulla fascia che viene contrastato dal difensore, ma si ritrova la palla tra i piedi e tira colpendo l'esterno della rete. Al ventiquattresimo c'è il KO per il Servizi Stampa, sempre con Sitzia. Azione molto simile alle precedenti, sempre sulla fascia destra e sempre con un tiro destro sul secondo palo. Incolpevole la difesa e il portiere perchè, in questo caso ha avuto un rimbalzo fortunato che gli ha permesso di siglare la sua personale tripletta. 3-1

Finisce la partita che ha visto meritatamente la Cral Poste trionfare stasera. I giocatori da entrambe le parti erano contati e ciò ha influenzato enormemente la partita. Un po sottotono la prestazione di Puzzoni che, a parte gli ottimi sinistri da lontano, non ha prodotto un gran gioco. Grande carica alla Servizi Stampa da parte di Pani e belle giocate di Scotto. Dal'altra parte l'inserimento di Muggironi ha certamente contribuito a colpire dalla distanza,ma l'uomo Alan è Sitzia per la sua splendida doppietta.

Un laico augurio a tutti e buone feste!


©2004-2020 Alberto Tiddia - Riproduzione vietata.