Elenco Tornei
Storico Tornei
InterAziendale 2016/17
Open 2016/17
Dati Torneo
 Riepilogo
 Calendario
 Classifica
 Marcatori
 Disciplina
 Fair-Play
 Squadre
 Qualificate
 Comunicati
 Il Punto
 Regolam. e Formula
 Campi
 Premiazioni
 Statistiche
 Best Player
 Video
 Area Riservata
Convenzioni
No banner in farm
Informazioni
 Chi Siamo
 Contattaci
 In caso d'infortunio
 Arbitri MSP
 Smartphone
 Convenzioni
 Modelli Vari
 Previsioni Meteo
 Archivio Pagine
Cerca
MARACANA' 2007/08 CRONACA
Giornata Data Ora Campo Squadre Ris. Opzioni
1a Divisione
11a giornata

       
MAR 29/01/2008 19:00 Newton Sardinian Op.Serv.
Schirru Maurizio
Spiga Nicola
proteste Schirru Maurizio
- Capitaneria
Massidda Angelo
Meloni Matteo
proteste Meloni Matteo
3 - 2
Apri in PDF     
CRONACA DELLA PARTITA - [1328 view]
Abramo
29/01/2008
22:09

5.671 batt.
Arbitre De Meglio della cintura di Pirri

Per la seconda partita di questa umida serata scendono in campo i rossi di Capitaneria di capitan Porriccino, contro i rosati di Sardinian Op.Serv del ritrovato mister Anselmo Schirru. La classifica dice bene per i ben organizzati in maglia rossa, 21 punti per loro da contrapporre ai 10 dell’ostica realtà SoS oggi orfani di Semeraro e reduci dalla precedente sconfitta contro Tinet... riusciranno oggi a riscattarsi..? inizia tra i pali per i rosa Schirru Nicola in attesa del titolare Sgueglia.
 
Primo Tempo
Capitaneria ci prova subito spingendo in avanti con i suoi uomini migliori, la prima occasione è sulla testa di Meloni che devia a botta sicura a due passi dalla linea di porta, Schirru seppur improvvisato nel ruolo è ben piazzato e respinge d’istinto…
4’ e dopo averci provato più volte Capitaneria riesce a passare, raccoglie palla sulla tre-quarti Massidda e spara di potenza alla destra dell’incolpevole Schirru 1-0! Cap.
 Un minuto e al 5’ passano nuovamente i diavoli rossi di capitaneria, suggerimento dalle retrovie che Meloni è bravo ad intercettare e piazzare di fino sulla destra anticipando il movimento di Schirru 2.0!
La reazione dei Rosati è all’8’ con Campus che prova dalla destra in diagonale a sorprendere Sanna che però è ben piazzato e reattivo a bloccare a terra.
9’ Azione fotocopia alla precedente con Campus che impegna ancora Sanna nella parata a terra.
10’ Punizione dalla distanza battuta dal cecchino Deplano, Sanna è ben piazzato ma non trattiene, respinge mettendo palla al limite dell’area, irrompe quindi Spiga che di prima ribadisce alla destra del portiere 2-1!
Ancora Deplano dalla distanza prova il suo sinistro a scendere, sul palo opposto c’è ben appostato Schirru M. che di tacco trova la deviazione al volo che per pochissimo non beffa Sanna, bellissimo gesto che finisce però alto sopra la traversa.
17’ da posizione centrale dai 20 metri sempre Schirru M. controlla e scarica di potenza, Sanna è attento e ci mette i guantoni deviando alto sopra la traversa.
22’ suggerimento dal fondo per Schirru M. che con un bel movimento elude l’intervento del marcatore diretto e s’invola dritto verso la porta, solo davanti a Sanna però il canuto ariete dei rosati non ha la freddezza di piazzarla e scarica dritto sul corpo del portiere di Capitaneria in uscita… bella occasione..!
 
Secondo Tempo
1’ minuto, clamorosa occasione per SoS, dalla sinistra Deplano lancia una delle sue potentissime mine diretta sul palo opposto, interviene sulla traiettoria Schirru che stoppa letteralmente con i genitali, la palla resta lì a 10 cm dalla linea di porta, l’irruenza o forse il dolore del grosso attaccante gli fanno di conseguenza colpire malissimo la palla, tale da spingerla addirittura alta sopra la traversa…. Davvero importante l’occasione sprecata in apertura dai rosati….
4’ e ci prova Campus dalla distanza, tiro violentissimo e angolato che Sanna riesce superandosi a deviare con la punta del piede e mettere a lato.. sale l’offensiva dei ragazzi di Anselmo..
12’ Capitaneria reagisce e prova l’affondo con Meloni che riceve sulla sinistra e prova ad anticipare Schirru che è comunque bravo ad opporsi di piede salvando la sua porta.
16’ Schirru M. per i rosati fa tutto da solo, dalla sinistra evita l’avversario, si accentra e poi con una puntina di egoismo prova la conclusione, bel movimento ma palla che finisce a lato.
Capitaneria in avanti al 17’ fallisce da due passi la deviazione vincente, l’attenta difesa dei rosa però non si fa sorprendere liberando con efficacia la propria area.
19’ e passano i rosati per il ritrovato pareggio, da angolo Campus mette per Schirru M. che da posizione impossibile spizzica di testa il tanto giusto da mettere tutti fuori tempo Sanna compreso palla in rete e 2-2!
20’, passa solo un minuto e SoS trova il vantaggio sempre con lui, il mattatore dai capelli grigi che s’invola sulla destra e scarica il suo precisissimo diagonale sul palo opposto, Sanna di distende ma non ci arriva 3-2! SOS
 
Conclusioni
Capitaneria comincia bene e fa pensare da subito di aver in pugno la partita. Con l’andar del tempo però il gioco dei rossi si sfalda, e con esso la compattezza dei vari reparti, I rosati cominciano a trovare gli spazi, soprattutto ci credono e alla fine acciuffano un meritato risultato pregno della grinta e della tenacia dei suoi uomini migliori! 

Migliori

Per Capitaneria inizia bene Meloni rendendosi più volte pericoloso ma poi si spegne.. Porricino un po’ sottotono rispetto le prestazioni precedenti è comunque sempre uno che sa fare la sua parte. Non male Sanna tra i pali, incolpevole in occasione dei goal si mostra più volte decisivo negli interventi. 
Per SoS, segnaliamo la bella prestazione tra i pali di Schirru Nicola, pronto e determinante in più occasioni non fa rimpiangere Sgueglia. Deplano è oggi ispirato, il suo lavoro sulle fasce e i suoi missili dalla distanza sono sempre un’arma micidiale. Buona anche la vena e la caparbietà di Campus, ma su tutti va segnalata la brillante prestazione del rinoceronte rosa Schirru Maurizio letteralmente imprendibile oggi firma la vittoria con una preziosissima doppietta, merita per questo la palma di Uomo Alan!
©2004-2020 Alberto Tiddia - Riproduzione vietata.