Elenco Tornei
Storico Tornei
InterAziendale 2016/17
Open 2016/17
Dati Torneo
 Riepilogo
 Calendario
 Classifica
 Marcatori
 Disciplina
 Fair-Play
 Squadre
 Qualificate
 Comunicati
 Il Punto
 Regolam. e Formula
 Campi
 Premiazioni
 Statistiche
 Best Player
 Video
 Area Riservata
Convenzioni
No banner in farm
Informazioni
 Chi Siamo
 Contattaci
 In caso d'infortunio
 Arbitri MSP
 Smartphone
 Convenzioni
 Modelli Vari
 Previsioni Meteo
 Archivio Pagine
Cerca
CRAL POSTE 2006 CRONACA
Giornata Data Ora Campo Squadre Ris. Opzioni
Girone Unico
Finale 1-2 posto

       
GIO 07/12/2006 18:00 Filiale CA
- MIX
Ricci Dante
Sitzia Andrea
proteste Franceschi Giuseppe
0 - 2
Apri in PDF   
CRONACA DELLA PARTITA - [921 view]
Angelo
07/12/2006
09:07

5.602 batt.
FINALE
MIX- FILIALE CA 2 – 0
Arbitra: il Sig. Ibba

Finale annunciata, già da quando sono state formate le squadre. Le 2 compagini ha infatti in organico equamente distribuite, le migliori individualità che le Poste possano offrire in questo momento. E se Filiale ha dovuto lottare nella fase eliminatoria per arrivare seconda, Mix è arrivata a questa finale avendo sempre vinto, con una differenza reti di +22 e con in capocannoniere Sitzia fra le proprie fila, tutti numeri che fanno di Mix la indiscussa favorita di questo ultimo atto.
Andiamo alla cronaca della gara per vedere se Filiale grazie ad una gara accorta e intelligente avrà saputo capovolgere i favori del pronostico, ricordando che nelle fila di MIX è assente Bastiano Secci autore sin qui di 10 marcature.

Cronaca:
E’ bello segnalare in cronaca che le 2 compagini, per 2 minuti, fanno girare la palla in attesa che Concu sia pronto all’ingresso sul terreno di gioco, atteggiamento quello delle 2 squadre che è emblematico della sportività e dell’amicizia che ha accompagnato ogni gara di questo torneo interno delle Poste, tanti complimenti a tutti!!!

6’ E’ di Quartu il primo tentativo dalla distanza che “scalda” le mani a Meloni, ma non lo sorprende sul suo palo.
9’ Veloce contropiede condotto da Sitzia che poi taglia al centro per l’accorrente Ricci, il cui pronto diagonale è messo in angolo di piede da Meloni.
13’ Dalla parte opposta il primo tiro di una certa pericolosità è d Pisano su punizione, la palla è violenta, tocca la barriera ed esce di non molto.
17’ Concu dopo un bell’affondo, crossa dalla destra per Quartu la cui incornata è intercettata da Vaccargiu D. quasi sulla linea.
19’ MIX in vantaggio, Quartu dalla destra cambia completamente gioco servendo Ricci dalla parte opposta, Dante senza pensarci su, conclude al volo mandando in diagonale la palla nell’angolo dove l’incolpevole Meloni non può arrivare, 1-0.
Da qui alla fine del tempo, poco da segnalare tranne il predominio territoriale per MIX, e al 23’ l’ingresso in campo Vaccargiu P. non solo allenatore e supervisore di ogni attività calcistica delle Poste, ma finalmente anche nella versione giocatore, boato dei sostenitori presenti!!!

Ripresa:
2’ Subito Madeddu cerca di emergere dall’anonimato con un destro che Limbardi, sempre agile, mette prontamente in angolo.
5’ Sitzia riceve e va via sulla sinistra, entra in area dopo aver saltato il suo avversario diretto, da posizione leggermente defilata, batte Meloni con un violento destro che si infila all’incrocio, 2-0.
12’ Doppio intervento di Limbardi sui piedi di Serreli lanciato a rete.
15’ Ci prova Paolo Pisano dalla distanza, Serreli lascia passare con una finta a cui però non cade l’attento Limbardi che blocca sicuro.
16’ Ammonito per proteste Franceschi, lo segnaliamo perchè è stato l’unico provvedimento disciplinare del torneo e non per redarguire il simpatico Giuseppe.
18’ L’occasione più ghiotta della partita per Filiale capita a Onnis che servito da Solinas, con Limbardi fuori porta, non riesce a centrare la porta da pochi metri.
20’ Sitzia di prima intenzione servito da Podda, indirizza un violento destro dai 20m che tocca il palo esterno e si spegne sul fondo.

Era l’ultima azione degna di nota. Filiale non riesce ad organizzare una reazione efficace e cede a MIX che vince in maniera strameritata finale e torneo. Santus, neo mister di MIX, festeggia con i suoi, mentre Vaccargiu si rammarica probabilmente per non aver trovato una soluzione alla gabbia che Ricci, Podda e in ultima battuta Franceschi hanno messo su per Madeddu, troppo solo e distante da Serra e Pisano, con cui, a nostro avviso, avrebbe dovuto indietreggiando un poco la sua posizione, dialogare e cercare lo scambio.

I MIGLIORI
FILIALE CA
In difesa Serra è il più attivo, cerca spesso di rilanciare l’azione offensiva ma quasi mai trova compagni smarcati o in movimento. Meloni fra i pali, come in tutto il torneo che lo vedrà premiato come miglior portiere, para il parabile e qualche volta qualcosina in più. Ma è davanti che la squadra di Vaccargiu manca completamente l’appuntamento, col già citato Madeddu e anche con Serreli, insolitamente lontano dal vivo del gioco. Siamo certi che sapranno rifarsi in un’altra occasione.

MIX
Limbardi è una certezza, e anche se oggi non è stato particolarmente impegnato, si è fatto trovare pronto e concentrato come sempre. Franceschi ha una posizione un pò arretrata, come quella di un libero vecchio stampo, ma la interpreta nel migliore dei modi chiudendo tutti gli spazi e rilanciando con precisione. Podda fa lo stesso lavoro ma qualche metro più avanti, questo rende la difesa, a volte schierata a 4, impenetrabile. Bene Concu e sopratutto Quartu ( sempre presente nelle azioni importanti) sulle fasce, pronti a servire Sitzia, oggi molto mobile e pericoloso, autore del goal che lo consacra capocannoniere, con 13 reti, del torneo!!!.
A Ricci Dante autore del primo goal ma sopratutto di una prestazione a tutto campo ( prima battuta contro il temuto Madeddu) infarcita di preziosi assist per i compagni alternate a chiusure e ripartenze.
Per Alantornei il migliore in campo della finale

Arrivederci e grazie a tutti per l'attenzione!!!

©2004-2021 Alberto Tiddia - Riproduzione vietata.