Elenco Tornei
Storico Tornei
InterAziendale 2016/17
Open 2016/17
Dati Torneo
 Riepilogo
 Calendario
 Classifica
 Marcatori
 Disciplina
 Fair-Play
 Squadre
 Qualificate
 Comunicati
 Il Punto
 Campi
 Premiazioni
 Statistiche
 Best Player
 Video
 Area Riservata
Convenzioni
No banner in farm
Informazioni
 Chi Siamo
 Contattaci
 In caso d'infortunio
 Arbitri MSP
 Smartphone
 Convenzioni
 Modelli Vari
 Previsioni Meteo
 Archivio Pagine
Cerca
TELECOM C5 - AUTUNNO 2006 CRONACA
Giornata Data Ora Campo Squadre Ris. Opzioni
Girone Unico
Semifinali

       
GIO 12/10/2006 18:00 Campo 1 PFM
Todde Paolo
Frau Alberto
Loi Antonello
Moi Marco
Pantaleo Filippo
- BOCA Boys
Tiddia Alberto
Secci Davide
8 - 4
Apri in PDF      
CRONACA DELLA PARTITA - [782 view]
Dante
12/10/2006
20:49

3.612 batt.
Prima semifinale del torneo CRAL telecom. Di fronte i verdi di Capitan Tiddia, che ha consigliato alla squadra il nome di BOCABOYS, e i PFM, in Blu, del grandissimo Paolone Todde (dogana anche a questo torneo visto che ha già conquistato la coppa di miglior realizzatore).
Il signor D’Angelo, arbitro di fama indiscussa, come il sottoscritto fa le prove generali per il prossimo Torneo Maracanà!

Al 5’ minuto sblocca il risultato Todde. Un insolito suo tiro di destro sorprende Bargone sotto le gambe. 1-0 per PFM.
Al 6’ Tiddia si mangia un goal già fatto. Solo davanti a Loi spara a occhi chiusi sulle gambe del giocatore PFM, quest’oggi sacrificato in porta in quanto Zonca è ancora indisponibile.
La regola del gol sbagliato goal subito vale anche nel calcio a 5. A Punire il BOCA è ancora Todde che ancora di destro supera Bargone in uscita.
Bel cross di Carreras per Caria che di testa gira a colpo sicuro ma perde i riferimenti della porta. Ancora 2-0 PFM al 10’, ma con il BOCA tutt’altro che morta.
Terzo goal di PFM, Marco Moi con un preciso destro all’angolo opposto supera un incolpevole Bargone. Siamo al 13’.
BOCA continua a crederci, sono ripetute le conclusioni verso la porta difesa da Loi. Il risultato pero’ non cambia. Dall’altra parte è lo scatenato Todde a farlo da padrone, spesso solo davanti a Bargone preferisce dedicarsi alle finezze piuttosto che infierire. Da ammirare anche per questo!
Bella combinazione Tiddia-Banchiero sul finire del tempo, quest’ultimo lanciato verso Loi prova il diagonale d’anticipo sul portiere in uscita…ancora niente da fare.
Si sblocca il BOCA. Lo fa con un gran goal di Davide Secci che dalla linea laterale trova l’angolino alto alla destra di un sorpreso Loi. 3-1 quando l’arbitro fischia la fine del primo tempo.

Miracolo di Loi su tiro di Carreras che suona la carica per il BOCA. Il risultato è pero’ ancora fermo quando il cronometro segna 9 minuti della ripresa. C’e’ cambio in porta per PFM, le dita di Moi prendono il posto di quelle di Loi nei guantoni PFM.
All’11’ Bargone compie l’impresa su Pantaleo che con un destro potente cerca l’angolino basso.
Clamoroso regalo di Carreras ai PFM. Servito da Tiddia a porta vuota riesce a colpire il palo al 13’.
Capovolgimento di fronte e dopo due interventi prodigiosi di Bargone, sportivamente applauditi anche dal mister dei PFM Zonca, Pantaleo trova la deviazione vincente per il 4-1.
Un minuto dopo una incertezza di Moi regala il 4-2 e le speranze di rimonta al BOCA. Il goal viene assegnato a Tiddia.
Paolone Todde si fa confondere da Bargone e tutto solo cerca un sinistro a giro che si spegne sul fondo. 4-2 a 9 dalla fine.
PFM fa un altro passo verso la finale. Su assist di Todde Frau sigla il 5-2.
Immediata la reazione di BOCA. Tiddia si inserisce tra gli indecisi Frau e Moi e mette dentro il 5-3 al 19’.
Azione Loi Antonello, Loi Riccardo e Todde che mettendo comodamente dentro il 6-3 prova a chiudere le pratiche.
Risponde il bomber Tiddia, doppio dribbling e sinistro che non lascia scampo a Moi. 6-4 a 2 minuti dal termine.
Palo clamoroso di Tiddia a conclusione di un ottimo triangolo Carreras-Secci.
Dall’altra parte su angolo di Todde, stop morbido di petto di Antonello Loi che con un preciso destro marca il 7-4.
Inovinate chi segna l’8-4 per PFM? Lui, Paolone Todde, l’eterno giovane di Sant’Antioco che anche oggi prende il premio ALAN di migliore in campo.
angelo
13/10/2006
09:36
Grande Dante, spesso senza il supporto di un Telecom è riuscito a portare avanti una cronaca brillante e precisa senza conoscere la metà dei protagonisti.
Complimenti ottimo esordio stagionale!!!
Alberto
13/10/2006
10:11
Pubblicato il video con l'intervista a Paolo Todde e le foto della gara.
PATO
16/10/2006
14:09
Ribadisco il ringraziamento a Alberto e Angelo oltrechè per il loro eccezionale sito anche per aver ospitato il torneo Cral Telecom, per averne curato le cronache e gestito il tutto sicuramente con notevole dispendio di tempo e di energie. Credo che questo ringraziamento sia doveroso e giusto per quello che avete fatto e per quello che ancora dovete fare. Per quanto riguarda Dante non avevo dubbi sulle sue capacità e, come per lo scorso torneo, continuo a considerarlo non solo un caro amico ma anche un grande uomo (pitticcu su pippiu). Complimenti a tutti voi. Paolo
Roberto66
17/10/2006
14:43
Mi associo a Paolo nel ringraziare ALAN Tornei, per l’impegno che in questo torneo di calcetto Telecom ha confermato.
E’ sicuramente un preludio per quello che inizierà il 23 cm di calcio a 7.
ALAN si è dimostrato un collaudato gruppo di persone capaci di organizzatore tornei, e le persone che né fanno parte. La loro disponibilità, la gestione, i mezzi di comunicazione, il coinvolgimento delle foto, hanno suscitato, in un mese di partite, un grande interesse calcistico/sportivo, all’interno della ns azienda, nel quale Alberto e Angelo lavorano, un dato su tutti quelli presenti nelle statistiche “Totale views cronache 1764”.
Ringrazio Dante, ha trovato finalmente una foto che gli fa onore come narratore.
Da portiere, caro “Dante” non potevo far altro che applaudire gli interventi dell’amico Antonio Bargone e personalmente vorrei vedere Bargone/Frau/Tanzi coinvolti in un’altra formazione, magari di rappresentativa.

Complimenti a tutti voi. Roberto.  
©2004-2020 Alberto Tiddia - Riproduzione vietata.