Elenco Tornei
Storico Tornei
InterAziendale 2016/17
Open 2016/17
Dati Torneo
 Riepilogo
 Calendario
 Classifica
 Marcatori
 Disciplina
 Fair-Play
 Squadre
 Qualificate
 Comunicati
 Il Punto
 Regolam. e Formula
 Campi
 Premiazioni
 Statistiche
 Best Player
 Video
 Area Riservata
Convenzioni
No banner in farm
Informazioni
 Chi Siamo
 Contattaci
 In caso d'infortunio
 Arbitri MSP
 Smartphone
 Convenzioni
 Modelli Vari
 Previsioni Meteo
 Archivio Pagine
Cerca
MARACANA' 2005/06 CRONACA
Giornata Data Ora Campo Squadre Ris. Opzioni
Girone Unico
18a giornata

       
MAR 11/04/2006 19:00 Campo 1 Vodafone
Locci Massimiliano
- Tiscali Challenge
Riva Mauro
Sideri Ivan
Isoni Claudio
Simeone Dante
3 - 6
Apri in PDF   
CRONACA DELLA PARTITA - [575 view]
Angelo
11/04/2006
07:54

4.129 batt.
Vodafone – Tiscali challenge 3-6
Arbitra: Cappai

Per Vodafone comunque vada non cambierà molto in quanto dovrà giocarsi entrambe le gare eliminatorie dei playoff, diverso il discorso per Tiscali challenge che se vince le ultime 2 partite, può ben sperare in una qualificazione diretta ai quarti. Questo dunque da molto più valore al gesto di Simeone e co& che aspettano il quinto giocatore avversario ben oltre gli 8 minuti previsti dal regolamento. Bravi come sempre per la sportività anche stavolta dimostrata.
Vodafone dunque inizialmente in 5 ( dopo 15’ arriverà Podda ), ma Challenge con Pazzagli in attacco. Francamente non so cosa penalizzi di più.

Cronaca:
5’ Isoni e Sideri scambiano stretto prima del tentativo di quest’ultimo con Gaviano, portiere d’emergenza, che riesce a deviare, sull’angolo che ne consegue Simeone schiaccia bene di testa ma sulle braccia del ben piazzato Gaviano.
7’ Isoni prepara il sinistro da fuori area ne viene fuori un tiro sporco su cui si avventa Simeone che di piatto destro mette in rete 1-0.
8’ Riva appena entrato piazza destro molto angolato dal limite su cui nulla può Gaviano 2-0.
12’ Rigore assegnato per presunto fallo su Simeone da parte del portiere Gaviano, si incarica Claudio Isoni che spiazza l’estremo difensore avversario 3-0.
13’ Reazione di Vodafone con gran destro di Locci messo in angolo.
19’ Sideri mette dentro da fuori area con un bel destro, al termine di un’azione manovrata 4-0.
21’ Scambio in area Locci-Casti Locci con tocco finale che spiazza Olita 4-1.

Ripresa:
2’ “Bullu” Simeone, oggi in grande giornata, ci prova addirittura di sinistro dal vertice dell’area, ma Gaviano gli nega il goal mettendo in angolo.
3’ Riva si porta a spasso il suo avversario diretto poi dal limite piazza un destro angolatissimo e imprendibile 5-1.
6’ Gran destro di Locci su punizione, barriera bucata e palla che sorprende Oliva 5-2.
9’ Traversone dalla destra di Casti, Locci che aveva seguito l’azione in area svetta e mette dentro di testa 5-3. La gara sembra riaprirsi.
12’ Riva gestisce un pallone sulla linea di fondo poi da all’indietro per l’accorrente Sideri che sicuro mette in rete 6-3.
16’ Violento destro di Locci che Olita in tuffo mette in angolo.
18’ Simeone dopo bella azione di prima, riceve da Sideri, piatto destro a botta sicura ma Podda
sostituendosi a Gaviano mette in angolo.
22’ Casti si presenta solo davanti a Olita che con agile balzo ne neutralizza la precisa conclusione.

Locci cerca di giocarsela fino infondo ed impegna gli avversari per tutta la gara ( in un certo momento anche inutilmente e stupidamente spigolosa), ma in queste condizione è già tanto che Vodafone limiti i danni. Si preparino ora agli scontri diretti se vogliono difendere il loro titolo. Per Tiscali challenge ora la speranza di battere Blues ed andare diretti ai quarti, non sarà facile ma se la giocheranno.

I MIGLIORI
Vodafone
Che dire bravissi tutti da Gaviano che para oltre l’auspicabile a Casti che si è mosso per tutta la partita, lui che gioca solo e saltuari spezzoni. Prestazione d’orgoglio anche da parte di Ibba. Pes, Podda e Locci cercano, e ci riescono, a rendere la vita dura agli avversari.

Tiscali challenge.
Riva rientra e gioca con tranquillità ( vorrei anche segnalare la solita correttezza ) riportando la sua squadra in netto vantaggio con un bel goal ed un ancora più bel assist. Deve scendere di più. Simeone gioca benissimo tutti i palloni che gestisce segna una rete ne sfiora un’altro paio, ma sopratutto controlla le sgroppate del pericoloso Locci, riuscendo spesso a bloccarlo ed “irrettirlo”. Sideri ( assieme a Simeone) è il migliore dei suoi, aldilà della doppietta peraltro molto bella. Corre per tutta la gara e si rivela precisissimo, mai una palla sprecata, tutto il contrario di sue certe prestazioni, Bravo!!!



©2004-2021 Alberto Tiddia - Riproduzione vietata.