Elenco Tornei
Storico Tornei
InterAziendale 2016/17
Open 2016/17
Dati Torneo
 Riepilogo
 Calendario
 Classifica
 Marcatori
 Disciplina
 Fair-Play
 Squadre
 Qualificate
 Comunicati
 Il Punto
 Regolam. e Formula
 Campi
 Premiazioni
 Statistiche
 Best Player
 Video
 Area Riservata
Convenzioni
No banner in farm
Informazioni
 Chi Siamo
 Contattaci
 In caso d'infortunio
 Arbitri MSP
 Smartphone
 Convenzioni
 Modelli Vari
 Previsioni Meteo
 Archivio Pagine
Cerca
MARACANA' 2005/06 CRONACA
Giornata Data Ora Campo Squadre Ris. Opzioni
Girone Unico
17a giornata

       
VEN 21/04/2006 18:00 Campo 1 Telecom SAT
Astero P.Carlo
Rais Roberto
Scarpa Archimede
- Vodafone
Locci Massimiliano
Piras Luigi
Masci Ivan
3 - 11
Apri in PDF     
CRONACA DELLA PARTITA - [729 view]
Dante-Abramo
21/04/2006
21:57

4.768 batt.
Partita senza speranza per Telecom SAT che deve recuperare tra le altre cose una gara, ma 2 ipotetiche vittorie la porterebbero a pari punti con GdF e (se vince oggi) TIM. La classifica avulsa però in questo caso la escluderebbe comunque. Sicuramente tra i primi 12 Vodafone che cercherà oggi l’aggancio a Vigilanza.
Arbitra: Cangemi di Calasetta
 
La cronaca:
Primo tempo:
Da segnalare per Vodafone  il rientro di Maxia in porta. Il SAT scende in 6 con la solita voglia di divestirsi.
Inizia subito forte vodafone dalla distanza Masci, potente rasoterra che si insacca sull’angolino alla destra di Frau. 1-0 ! Vodafone
Bellissima discesa sulla fascia destra di Astero, si porta via tutta la difesa, e dalla linea di fondo mette al centro per Rais che di piatto mette dentro comodamente. 1-1 !
Bella giocata al 6’ di Astero, che con sombrero si libera del difensore e poi prova il pallonetto che di poco finisce fuori.
Goal al 7’ di Vodafone tiro teso di Locci dal vertice destro della area, respinge Frau su piedi di Piras che comodamente mette in rete per il 2-1! Vodafone
All’8’ palo di Ziu Cappai a seguito di una discesa centrale su abile recupero di una palla su Locci.
Al 9’ angolo di Atzei per uno svettante Locci che di testa schiaccia in porta per il 3-1! Vodafone
Palo di Locci al 12’ su tiro teso dalla distanza!
Angolo di Bonu per la testa di un solitario Locci che dall’arietta piccola ribadisce in rete il 4-1!
Di nuovo Locci al 14’, scende centralmente e scarica un sinistro tutt’altro che irresistibile che però Frau in evidente ritardo non blocca, palla in rete e 5-1! Vodafone
Ci prova con un pallonetto dalla distanza Astero, ma la bella giocata non sorprende Maxia, che smanaccia sopra la traversa.
 
Secondo tempo:
Al 3’ clamoroso rigore in favore di Vodafone negato dall’arbitro che ha scambiato una “gannedda” su Locci per un colpo di sonno di quest’ultimo.
Al 5’ “Goppai” Piras si mangia un goal a seguito di un ottimo triangolo con Gaviano. Con tutta la porta aperta la spara incredibilmente alta.
Si rifà un minuto dopo siglando il 6-1 con un tap-in a porta vuota grazie ad una respinta della traversa su tiro di Locci.
Al 6’ Angolo di Cappai per Astero che stoppa, si accentra e scarica in rete tra palo e portiere il 6-2 Vodafone.
Rais ci prova dal vertice dell’area ma Maxia para sicuro. Sul rilancio dell’estremo difensore per Locci a centrocampo, discesa di quest’ultimo e goal con un tocco di precisione che supera il portiere in uscita. 7-2 al 9’
Terzo Tap-ip di Piras per l’8-2 Vodafone all’11’. Ancora azione di Locci il cui tiro finisce ancora sul palo che per la terza volta apre a Piras la via della rete facile.
Locci va ancora a cercarsi il rigore e questa volta l’arbitro glielo concede. Al 14’ si incarica del tiro lo stesso Locci siglando il 9-2 Vodafone e il 5 goal della serata.
Pierone Bonu si mangia un assist splendido di Gaviano che lo mette solo davanti a Frau.
Al 17’ Locci sigla la sua 6 rete e il 10-2 Vodafone.
Al 20’ Astero, dopo averci pensato ben bene, vede e serve Scarpa solissimo al centro dell’area. Per il giovane fluidificante è un gioco da ragazzi (battutone oggi!!!) battere Maxia i firmare il 10-3.
Il 21’ registra il 7 goal di Locci con una bomba da poco fuori dall’aerea che si infila all’incrocio dei pali. 11-3.
Al 22’ Piras decide che se non gliela passa il palo non puo’ segnare. Si trova di fronte alla possibilità del quarto tap-in ma poiché la palla gli è arrivata da una respinta di Frau decide per un pallonetto che si spegne sul fondo.
 
Commento finale:
Vodafone voleva la vittoria e l’ha trovata, ora starà a guardare Vigilanza contro Bridgestone. Locci voleva far bottino di Goal e lo ha fatto. Sat voleva correre per tenersi in forma e Angelo gli ha regalato questa gioia in quest’ultima partita del torneo.
 
I Migliori:
Piero Bonu su tutti, ha sicuramente perso 200 grammi di peso visto quanto (poco) si è mosso. Peccato non sia riuscito a segnare. Il resto della squadra di Vodafone è stata bravissima ad averlo seguito faticosamente nelle sue sgroppate.
Per SAT da segnalare Roberto Rais per impegno e per aver segnato uno dei tre goal. Ottimi anche il ritrovato Astero e Ziu Cappai autore di tocchi di suola alla Marcolino Vacca (Tinet) e di buoni scambi (di battute) con l’arbitro. Complimenti d’obbligo per Scarpa e il suo goal che saluta il torneo di SAT.
bicycle
24/04/2006
14:49

Ma chi????

Macellaio Vacca.... quello taglia bistecche con la suola ;)

©2004-2021 Alberto Tiddia - Riproduzione vietata.